SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Europei Under 20/F – L’Italia terza nella seconda fase, ora i quarti con la Serbia

Posted by superbasketball su 14 luglio 2011

Con una vittoria e una sconfitta, l’Italia femminile Under 20, nel quintetto della quale milita Elena Bestagno, si è piazzata terza (a pari punti con la Francia ma sopravanzata in virtù della sconfitta di misura del primo giorno con le transalpine) nel proprio girone della seconda fase, e avanza ai quarti di finale dove trova la seconda classificata del girone E, la Serbia.

Avevamo lasciato le azzurre prima della sfida con la Spagna, che poteva aprire le porte per i piani alti: le iberiche però si sono dimostrate in grado di travolgere le nostre con un break da paura nel terzo quarto (finale 65-39). La Spagna ha purtroppo lasciato poche possibilità alle nostre e in effetti ha chiuso questa fase a punteggio pieno. In questa partita punteggi bassissimi per le azzurre: Elena ha chiuso con 5, ma la migliore è stata Galbiati con solo 7 punti…

Restava lo scoglio Lettonia, che teoricamente poteva inguaiare le azzurre portandole nella bagarre a 3 tra loro e la Gran Bretagna, che nel frattempo aveva sorpreso la Francia, comunque tranquilla del secondo posto dato che aveva il vantaggio sull’Italia. Contro le lettoni è arrivata la vittoria della sicurezza (70-61), sofferta perché le baltiche nel finale sono tornate sotto e c’è voluta la prova monstre di Alessandra Tava (29 punti, Bestagno 7) per stroncare le velleità delle ex sovietiche e lanciare l’Italia nei quarti. Prima nel girone la Spagna (5-0), seconda la Francia (3-2), terza l’Italia (3-2), quarta la Gran Bretagna (2-3).

Quarti nei quali troveranno la Serbia, giunta seconda nel girone E dietro alla Russia (4-1) ma a pari merito con Polonia e Ucraina (3-2): le serbe hanno ottenuto il vantaggio sulle altre 2 squadre nel girone preliminare, in cui soprattutto hanno rifilato un trentello all’Ucraina, per poi perdere di misura dalla Polonia. Lo score totale delle ex jugoslave non è quindi migliore di quello delle azzurre, tutto sommato: il che lascia ben sperare per la partita di domani, per quanto si debba giocare con le padrone di casa…

Il tabellone prevede poi dal lato delle azzurre l’incrocio con l’altro quarto Spagna-Ucraina, mentre dall’altro lato si giocano Francia-Polonia e Russia-Gran Bretagna. Semifinali sabato, e finali (anche per le perdenti, si stabilirà l’intera graduatoria fino al dodicesimo posto). Forza ragazze e forza Elena!!!

Non perdetevi il video dedicato a Tava, Tognalini, e proprio alla nostra Elena, sul sito FIBA Europe…(only for the ones who understand English…more or less… 😉 )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: