SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Archive for marzo 2012

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 31-03-2012

Posted by superbasketball su 31 marzo 2012

Ecco qua il pdf del Mercantile di oggi, sabato:

Corriere Mercantile del 31-03-2012

Posted in B Naz F, C F, C Reg M, Campionati, D Reg M, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Si decide quasi tutto nell’ultima giornata, però a rate

Posted by superbasketball su 31 marzo 2012

La D Regionale concluderà in questo weekend le poules e deciderà gli accoppiamenti per i quarti di finale playoff. Purtroppo un anticipo, un posticipo e differenti orari hanno fatto saltare la contemporaneità e questo non è un bene.

La situazione dei primi 2 posti sarà decisa da 2 partite che si disputano oggi: Don Bosco- Albenga, con i salesiani ormai certi di finire quarti dopo l’anticipo di ieri sera in cui l’Amatori ha espugnato il campo dell’Ardita e si è aggiudicata il terzo posto finale e gli ingauni a caccia dei 2 punti che darebbero loro la sicurezza di stare davanti al Recco, e Pro Recco-Ospedaletti, in cui i recchelini potranno cominciare forse sapendo come è finita a Genova, ma altrimenti devono vincere per sperare di sopravanzare per vantaggio negli scontri diretti un’eventuale Albenga battuta, e in cui l’Ospedaletti, pur certo dei playoff, affida al risultato di stasera il piazzamento finale, che può andare dal quinto al settimo.

Certo se tutte le gare si fossero disputate nello stesso momento…

Analoga situazione si ha nella lotta per la parte medio bassa della griglia. Ospedaletti gioca appunto oggi, più o meno alla stessa ora in cui Cogoleto, con cui è in lotta, riceve il Pegli, che a sua volta contende l’ultimo posto disponibile in griglia con l’Uisp. L’Uisp invece giocherà solo domani contro l’Imperia: entrambe le squadre sapendo i risultati del giorno prima potrebbero avere più o meno stimoli. Se Ospedaletti e Cogoleto avessero perso, ad esempio, l’Imperia potrebbe anche giocare bendata che resterebbe quinta; se Pegli avesse perso, sarebbe l’Uisp a non aver bisogno di punti, e viceversa se avessero vinto gli arancioblù al Paladamonte, i rivarolesi saprebbero di dover assolutamente vincere. L’unica consolazione è che la gara di Cogoleto non può finire pari, così almeno una squadra a Rivarolo avrà bisogno di vincere.

Tutte situazioni che sarebbe stato comunque bello evitare.

Per quanto riguarda il trio che lotta per le posizioni dal quinto al settimo, riepilogo poi la situazione degli scontri diretti che dirimono le eventuali parità finali: se c’è parità a 3 la classifica è la stessa attuale perché l’Imperia vanta il 2-0 con l’Ospedaletti e l1-1 con Cogoleto (con completa parità di differenza canestri, quindi conterebbe il quoziente canestri generale, che al momento è a favore degli Sgrunters ma potrebbe essere ribaltato con i risultati di oggi e domani, in effetti), poi l’Ospedaletti che allo 0-2 con gli imperiesi affianca il 2-0 col Cogoleto (2-2 complessivo), e poi il Cogoleto che è 1-3 complessivamente.

In Poule Classificazione c’è ormai ben poco da dire: Agv e Auxilium, ormai prima e seconda, chiudono rispettivamente a Varazze e in casa con la Scuola Basket, già ultima da tempo (e potrebbe chiudere con il poco invidiabile, e non superabile, record di 0 vinte in tutta la stagione). L’unico thriller (si fa per dire) è quello tra Olimpia e Valpetronio, che lotteranno tra di loro. I taggiaschi vincendo e in caso di sconfitta del Varazze salirebbero in terza posizione (vantaggio negli scontri diretti sulla Juvenilia); viceversa la vittoria della Valpetronio potrebbe, in caso di ribaltamento della diffferenza canestri (+7 Taggia al momento) decreterebbe il quarto posto per i “valligiani”, con l’Olimpia solo quinta. Ma il tutto vale per l’accesso ai playout, che in D più che lotta per non retrocedere servono a stilare una graduatoria di merito per il “campionato estivo”…

Partite in programma Poule Promozione:

Poule Promozione – Giornata n. 10          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
31/03/2012 – 19:00 PGS B.B. Don Bosco Basket Albenga MOSCATELLI FABIO di ARCOLA (SP), D’AURIA BIAGIO di ARCOLA (SP) n.d. Punti: 20+26=46
31/03/2012 – 21:15 Cogoleto SALUMI SALVO Basket Pegli REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), n.d. Punti: 16+12=28
01/04/2012 – 18:00 Uisp Rivarolo Pall. Imperia METTI NICOLO’ di GENOVA (GE), D’ONOFRIO SAMUEL ERIK di BUSALLA (GE) n.d. Punti: 12+16=28
31/03/2012 – 21:00 Pro Recco Basket B.C. Ospedaletti PICASSO MATTIA di GENOVA (GE), GONELLA EDOARDO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 24+16=40
30/03/2012 – 20:45 SS Ardita Juventus Amatori Pall. Savona GONELLA E. (GE) – CINGOLANI M. (GE) – [fossati g. (ge)] 64 – 80  

.

Partite in programma Poule Classificazione:

Giornata n. 10          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
31/03/2012 – 18:00 Olimpia Basket Taggia Valpetronio Basket RUBINO ANDREA di IMPERIA (IM), BIGONI PAOLO di CAMPOROSSO (IM) n.d. Punti: 8+6=14
31/03/2012 – 21:00 PGS Auxilium Scuola Bk Team 98 SV ARTO ALESSIO di LA SPEZIA (SP), BORGIANI GIULIA di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 14+0=14
01/04/2012 – 18:00 PGS Juvenilia Varazze Pol.Audace Gaiazza CATARSI ULDERICO di SAVONA (SV), REVELLO LUCA di SAVONA (SV) n.d. Punti: 10+16=26

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Al via i quarti dei playoff

Posted by superbasketball su 31 marzo 2012

Siamo quindi arrivati alla seconda fase di questo campionato di C Regionale, quella che tramite l’eliminazione diretta porterà ad eleggere la squadra che l’anno prossimo avrà diritto a salire in un campionato nazionale. Visto l’andamento della stagione, viene da titolare “Tutti contro la Tarros”, ma ovviamente ognuno gioca per sé e semmai è vero che molto difficilmente chi vorrà vincere non dovrà farlo proprio battendo Spezia. Anzi, ora che ci penso, l’unica che non deve farlo è proprio Spezia, a meno che non si voglia dare all’affermazione precedente un risvolto psicologico e dire che i bianconeri al momento, e forse sino all’ipotetica finale, devono guardare più dentro se stessi, per mantenere al massimo la concentrazione, che agli avversari, e quindi che l’avversario da battere è dentro di sé, fermo restando che sicuramente coach Bellavista & Co. non sottostimano nessuna delle altre contendenti.

Intanto oggi a Santa gli spezzini cercheranno di mettere il primo mattone, in casa di un Tigullio capace di una rimonta notevole con una sequenza di 5 vittorie in 6 gare che l’ha portato a recuperare dalla decima posizione, ma che ovviamente nei pronostici parte decisamente da underdog. Il Tigullio però presumibilmente darà tutto, anche perché sarebbe altrimenti l’ultima gara davanti al proprio pubblico. A Papadakis e compagni il compito di farsi trovare pronti, in un quarto ad altissima densità di “stranieri” (anche senza virgolette!).

E che dire del quarto che si gioca sempre oggi alla Crocera? Il Red Ovada ha fato una stagione convincente ma con qualche passaggio a vuoto che gli ha fatto perdere il contatto con la Tarros: è comunque favorito rispetto ai genovesi, che negli ultimi mesi hanno trovato punti praticamente solo con Sestri e con l’Aurora, l’unica gara del ritorno di cui poter andare abbastanza fieri, e sono scivolati infatti sino al settimo posto. Via Eridania rimane un campo ostico, ma una vittoria genovese resterebbe abbastanza sorprendente: in ogni caso c’è da aspettarsi una partita combattuta.

A completare le partite odierne arriva il quarto che si disputa…fuori regione: a Pontremoli infatti i padroni di casa, una delle rivelazioni del torneo, ricevono l’Alcione Rapallo. Coach Grassi ha portato la squadra, che, ricodiamolo, 2 anni fa era in D e l’anno scorso, salita in C dopo aver perso la finale con il Pontecarrega, non era andata nemmeno vicina ai playoff, ad un insperato quinto posto. Se è vero che in stagione i ragazzi di Peccerillo, che hanno fatto un finale di stagione molto positivo, hanno vinto sia all’andata sia al ritorno con i toscani, è pur vero che sarà fondamentale per Bacigalupo & C. giocare una buona partita oggi per evitare grossi rischi in questo che è un quarto abbastanza incerto.

Infine, domani il PalaCus ospiterà per gara1 gli “universitari” del Cus Genova e l’Aurora Chiavari. I genovesi che sino a poche giornate dal termine viaggiavano al quarto posto sono scivolati inopinatamente al sesto, e rappresentano quindi una “mina vagante” alla quale la favorita Aurora dovrà fare molta attenzione. In casa gialloblù c’è soddisfazione per quanto fatto finora ma anche voglia di proseguire: tuttavia la squadra di Maestri ha molte frecce al suo arco, e al di là della doppia sconfitta subita, sul proprio campo se sono in buona serata possono fare risultato contro chiunque. Pronostico molto incerto anche qui…

Playoff:

C Reg/M – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1 31/03/2012 – 18:15 Tigullio Sport Team Spezia B.C. DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), CINGOLANI MARCO di GENOVA (GE)      
Q1.2 31/03/2012 – 17:45 Pol. Pontremolese A.C. Alcione Rapallo POMPEI FRANCESCO di SANTO STEFANO DI MAGRA (SP), LANCIA DAMIANO di RICCO’ DEL GOLFO DI SPEZIA (SP)      
Q1.3 01/04/2012 – 19:00 Cus Genova Aurora BK Chiavari PAU ELIAS NICOLAS di VADO LIGURE (SV), ROMANI CHIROLLOS di GENOVA (GE)      
Q1.4 31/03/2012 – 21:00 G.S. Granarolo Red Basket MAZZELLA DARIO di LA SPEZIA (SP), POMPEI LUCA di SANTO STEFANO DI MAGRA (SP)      
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1 11/04/2012 – 21:00 Spezia B.C. Tigullio Sport Team Designazione arbitri non presente.,      
Q2.2 12/04/2012 – 21:00 A.C. Alcione Rapallo Pol. Pontremolese Designazione arbitri non presente.,      
Q2.3 11/04/2012 – 21:00 Aurora BK Chiavari Cus Genova Designazione arbitri non presente.,      
Q2.4 11/04/2012 – 21:00 Red Basket G.S. Granarolo Designazione arbitri non presente.,      

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

BNaz/F – Ultima della fase a orologio, si gioca per le statistiche

Posted by superbasketball su 31 marzo 2012

Eccoci dunque arrivati anche alla fine di questa fase a orologio, che in buona sostanza ha già decretato praticamente tutto ciò che serviva, a parte la classifica delle squadre della Terra di Mezzo, quelle cioè che non sono coinvolte nei conentramenti né nello spareggio, e che non rischiano più nulla in termini di salvezza. Un’ultima giornata che rischia di essere buona solo per le statistiche…

Al PalaDonBosco sarebbe di scena peraltro forse l’ultimo derby stagionale, in cui la New Basket A-Zena ospita la capolista Polysport Lavagna. Le rosanero non possono fare né meglio né peggio di come sono adesso, anche vincere porterebbe solo a +6 su Bra (sempre che Bra non vinca a Pino con il Teen) il che non basta per la salvezza diretta: le chances delle genovesi di coach Pansolin sono ormai riposte nella voglia di Moncalieri (se vince il suo spareggio, in programma il 12 e il 15 aprile, la NBA viene automaticamente salvata ed aggregata ad uno dei gironcini della terza fase per la qualificazione al Campionato di Sviluppo), o nei playout contro le braidesi, per fortuna da disputare con il vantaggio del campo, dal 22 aprile. Per la squadra di Vaccaro invece non c’è nemmeno più il rischio di perdere il primo posto, in caso di parità con Savona vale infatti quel preziosissimo punticino in più in differenza canestri negli scontri diretti (quanto vale segnare o sbagliare un libero?). Però la biancoblù hanno mostrato di avere carattere e non scenderanno sul parquet salesiano senza sentire la voglia di vincere…

La Cestistica Savonese affronta invece a Savona una Pallacanestro Torino che un minimo stimolo ce l’ha: è quarta, e deve difendere la posizione da una possibile vittoria delle Stars Novara a Moncalieri (un’altra squadra che non ha stimoli). Infatti le novaresi sono in vantaggio negli scontri diretti con le torinesi,e potrebbero soffiare loro il posto in volata. Se conta qualcosa…ricordo che le disposizioni danno importanza alla posizione solo per la costituzione dei gironcini (terza, sesta e settima in uno, quarta, quinta e ottava nell’altro oppure se Moncalieri passerà nello spareggio, tutto spostato in giù di un posto “ripescando” Genova). Ma, tornando a Savona, questa sarà una gara utile per le biancoverdi, visto che Torino è una squadra di buona qualità e che le sfide prossime saranno impegnative: con Pasqua in arrivo, sarà bene fare un test il più probante possibile, potendo poi recuperare prima della terza fase, che sarà fra 3 settimane. C’è da augurarsi che, avendo da sempre parlato dell’accesso al campionato di sviluppo come obiettivo, ora non sopravvenga la “sazietà”, sarebbe un peccato!

Ecco, l’unica ligure che si gioca qualcosa, e può farlo in casa stasera con Castelnuovo, è la Fulgor. Le spezzine hanno raccolto solo due punti sinora in questa fase a orologio, in casa con il Teen, e come sappiamo questo andamento può essere in gran parte spiegato con le difficoltà dovute ai vari infortuni (e non dimentichiamo che si tratta in toto di una squadra under). Oggi, contro una squadra che le precede di sole 2 lunghezze ma che è stata battuta entrambe le volte che è stata incontrata, c’è la possibilità di agguantarla e sorpassarla. Non sarà banale, ma è un obiettivo alla portata e se coach De Santis vuol vedere nelle sue ragazze lo spirito che serve per ottenere i risultati (e sappiamo che nei campionati di categoria questi attributi serviranno), chiederà di ottenerlo.

Partite in programma:

Fase a orologio – Giornata n. 4          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
31/03/2012 – 20:30 AD FULGOR BK LA SPEZIA IL NOSTRO GIORNALE MAZZA DIEGO di BORGOMANERO (NO), MERLINO LUCA di VALENZA (AL) n.d. Punti: 18+20=38
31/03/2012 – 20:30 ASD NBA NEW BK A-ZENA POLYSPORT BK LAVAGNA D’ERRICO LORENZO di GRUGLIASCO (TO), LANFRANCHI ANDREA di GRUGLIASCO (TO) n.d. Punti: 10+36=46
01/04/2012 – 18:00 ASD TORINO TEEN BASKET BRG GAS POL.BRABASKET PERCIAVALLE ALESSANDRO di GRUGLIASCO (TO), MARCON LUCA di RIVALTA DI TORINO (TO) n.d. Punti: 14+6=20
31/03/2012 – 21:00 A.S.DIL. CEST.SAVONESE PALLACANESTRO TORINO AD GUARDINCERI LUCA di CIRIE’ (TO), DE BERNARDI STEFANO di TORINO (TO) n.d. Punti: 34+24=58
31/03/2012 – 20:30 AZZURRA LIB.MONCALIERI A.S.D. STARS NOVARA NOTARI MATTIA di AOSTA (AO), GHIRARDO ALESSANDRO di ORBASSANO (TO) n.d. Punti: 26+22=48

.

Posted in B Naz F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

DNCA/M – Terzultima, le liguri a caccia di punti soprattutto in chiave salvezza

Posted by superbasketball su 30 marzo 2012

E’ una terzultima giornata che può essere molto importante per tutte le liguri. Certo, è molto diversa la situazione di una Sarzana che sale a Rho a cercare punti per attaccare le posizioni di testa, e quella delle “cugine” che invece devono raspare quanto possibile per allontanarsi, o anche solo uscire, dalle zone pericolose…

Partiamo da quella più inguaiata: il Pool Loano, che si trova ancora in terzultima posizione, anche se alla pari con Biella, e deve trovare tra qui e fine aprile almeno un paio di referti rosa. Il fatto è che, dopo aver fatto una bella impresa con Domodossola, la trasferta che il calendario propone stavolta sembra piuttosto proibitiva: Mortara, ora rinforzata dall’ex Pietro Del Sorbo, è la seconda in classifica, e pare davvero in un momento particolarmente buono, vista anche la vittoria nel derby di Alessandria (Grugnetti 25, Zandalasini 23). Ci vorrà tutta la determinazione possibile, anche per far fronte all’emergenza data dall’infortunio a Cacace: speriamo che il cuore stavolta sia ancora pù grande e potente del solito…

Risalendo la graduatoria, in quintultima, prima posizione da salvezza disponibile, c’è un pericolante Follo: ebbene, al PalaMariotti arriva Biella, la quartultima…è chiaro che si tratta quasi di uno spareggio, assolutamente da vincere per confermare anche il vantaggio degli scontri diretti, visto che gli spezzini all’andata andarono a vincere di 5 in Piemonte. Biella nel turno scorso ha perso in casa con Sestri (De Vico 19, Stassi 15), e sembra a disagio in questa fase, avendo inanellato 5 sconfitte consecutive e nove sulle ultime 10 gare disputate. Coach Bonanni spronerà i suoi ragazzi, perché è una di quelle gare che possono fare la differenza nella stagione, non va “toppata”! Tra l’altro, una sconfitta di Biella farebbe comodo a tutte le liguri coinvolte nella lotta per salvarsi…

Risaliamo ancora: appena sopra ai follesi c’è il Sestri Levante. I biancoverdi hanno 4 punti di vantaggio sulla quart’ultima, Biella, e sulla terzultima, Loano, ma da entrambe devono ancora difendersi perché hanno in tutt’e due i casi lo svantaggio degli scontri diretti. Quindi, sarebbe bello per i ragazzi di Mori portare questo vantaggio a 6 punti a 3 giornate dalla fine: il problema è che in Via Lombardia arriva la quarta in classifica, Pavia, che nel turno scorso ha un po’ maltrattato il Follo (Conti 20, Benevelli 15). Due le cose da ricordare a favore dei sestrini: il momento positivo (3 vittorie di fila) e il precedente della vittoria con la terza in classifica, Novara, di poche settimane fa…provarci è d’obbligo!

Last, ma ovviamente not least, Sarzana: per trovarla bisogna risalire su su sino a quota 32, praticamente il doppio dei punti delle altre liguri. I biancoverdi di Bertieri saranno impegnati in trasferta, a Rho, contro una squadra già battuta all’andata di 8 lunghezze, e che va un po’ a corrente alternata: perde fuori, ad esempio nell’ultimo turno ha subito un ventello a Cantù (Cappellari An. 21, Garanzini e D’Obici 11), e vince in casa, però nelle ultime giornate sempre e solo con squadre che precede in classifica. Per Sarzana, che sulla carta sarebbe favorita dal pronostico malgrado la trasferta, una delle ultime occasioni per provare ad impensierire le squadre che la precedono, purché venga fuori una buona serata…

Non ce ne vogliano gli amici trecatesi e quelli torinesi di parte Crocetta, ma l’impegno casalingo dei primi con Tortona e quello esterno dei secondi a Domodossola potrebbero lasciarli fermi nella “zona rossa”, e questo, per le nostre, sarebbe bene…mentre interessantissimi saranno gli scontri diretti tra Cantù e Novara e tra Savigliano e Alessandria.

Partite in programma:

Giornata n. 27          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
31/03/2012 – 21:00 CENTRO MINI BASKET RHO SARZANA BASKET LOMBARDO DARIO di TRAPANI (TP), GIACALONE ANDREA di ERICE (TP) n.d. Punti: 20+32=52
31/03/2012 – 21:00 GORLA CANTU’ BLUENERGY GROUP NOVARA BELLINA FABRIZIO di MILANO (MI), SILVA MARCO di SEREGNO (MI) n.d. Punti: 34+36=70
31/03/2012 – 21:00 CENTRO BASKET S.LEVANTE EDIMES PAVIA FONTANINI PIETRO di MODENA (MO), DI NAPOLI ARMANDO di MODENA (MO) n.d. Punti: 20+36=56
01/04/2012 – 18:00 ALAPAG PLUS DOMODOSSOLA NAMED CROCETTA TORINO GAZZE’ MARCO di ALZATE BRIANZA (CO), JURINA FILIPPO di CASSINA DE’ PECCHI (MI) n.d. Punti: 22+14=36
31/03/2012 – 21:15 COGEIN SAVIGLIANO ZIMETAL ALESSANDRIA TRECCANI LUCA di RHO (MI), ZUCCARELLO DAVIDE di MACCAGNO (VA) n.d. Punti: 26+26=52
31/03/2012 – 21:00 EXPO INOX MORTARA AZIMUT LOANO COFFETTI ANGELO di SESTO SAN GIOVANNI (MI), BEFFUMO ALESSANDRO di MILANO (MI) n.d. Punti: 38+16=54
31/03/2012 – 21:00 I. G. M. FOLLO ELCHARRO CINTURE BIELLA GUIDI ALESSANDRO di REGGIO EMILIA (RE), MUOLO BASILIO di CORREGGIO (RE) n.d. Punti: 18+16=34
01/04/2012 – 18:00 BASKET CLUB TRECATE O.R.S.I. TORTONA BATTISACCO IVAN di RIVOLI (TO), PIRAZZI LORENZO di SERRAVALLE SESIA (VC) n.d. Punti: 12+50=62

.

Posted in Campionati, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , | 1 Comment »

A2/F – Termo, occasione persa a Chieti. Ora la terzultima giornata

Posted by superbasketball su 30 marzo 2012

Una buona chance sprecata, ecco cosa resta come sensazione dopo il recupero perso dalla Termo in quel di Chieti. Le abruzzesi sono una squadra forte e  capace di andare sino in fondo in questa corsa alla A2, però vincere mercoledì sarebbe stato un severo colpo per tutte le concorrenti delle bianconere, ed è stato un sogno solo sfiorato, perso per tre punti, un possesso. Ora si tratta di riprendere il piglio giusto già da questa giornata che arriva, mentre per la Virtus c’è da sfruttare il momento buono del calendario non fallendo a Pomezia.

Le bianconere (Glaser e Templari 12) hanno quindi toppato il finale della gara di Chieti, una gara sempre in equilibrio decisa solo negli ultimi minuti, in cui sono state anche spesso avanti. Forse anche la pesantezza delle due trasferte lunghe in pochi giorni (la costa adriatica centrale è una delle zone più scomode da raggiungere dalla Liguria) ha influito; certamente è mancato il guizzo decisivo. Non c’è tempo però: domenica a Spezia arriva la Solarenergy Battipaglia, una cliente da non sottovalutare, che all’andata diede un dispiacere alla squadra di Scanzani, e che tutto sommato è sesta, già certa di partecipare ai playoff. Nel turno scorso le campane hanno però perso in casa con Pomezia (Pieropan 23, Ranieri e Riccardi 13), per cui la Termo davanti al proprio pubblico ha tutti i presupposti per tornare alla vittoria. D’altronde perdere a Chieti non è costato la prima posizione, ma una battuta d’arresto casalinga, con Ragusa in agguato (ospita Viterbo, ormai rassegnata ai playout), potrebbe costare molto più cara.

A Pomezia, guarda caso, va la Virtus: le biancocelesti scendono in Lazio a cercare di proseguire la miniserie positiva (2 vittorie), contro una Romasistemi che non ha ancora perso le speranze di playoff (deve ancora recuperare una gara, difficile peraltro, ad Orvieto), e che nel turno scorso come già detto ha trovato 2 punti in trasferta. La Virtus è alla penultima trasferta di regular season: la prossima sarà ben più dura, almeno sulla carta, quella dell’ultima giornata a Ragusa, per cui sarebbe bene sfruttarla al meglio. Tra l’altro ci sarà Chieti-Orvieto, che toglierà punti a una delle due…occasione da non perdere per staccare magari Orvieto, o per tornare ad insidiare Chieti…

Risultati recuperi:

Giornata n. 17          
Data Casa     Ris. Note
28/03/2012 – 19:00 FREE WOMAN ONLUS ANCONA CONSUM.IT SIENA SANTILLI L. (MC) – D’ARIELLI F. (CH) 48 – 45  
Giornata n. 18          
Data Casa     Ris. Note
28/03/2012 – 20:00 CUS CHIETI CARISPEZIA LA SPEZIA MAROTA G. (AP) – VITTORI M. (AP) 64 – 61  

.

Classifica:    

Classifica aggiornata al 30/03/2012
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   CARISPEZIA LA SPEZIA 38 23 19 4 1598 1328 +270 826 1.60 8 0.60 2.20 1.20331
2   PASSALACQUA RAGUSA 38 23 19 4 1539 1260 +279 826 1.20 8 0.40 1.60 1.22143
3   CUS CHIETI 36 23 18 5 1345 1192 +153 783 1.20 6 0.00 1.20 1.12836
4   SOGEIT LA SPEZIA 32 23 16 7 1472 1315 +157 696 0.80 4 -0.20 0.60 1.11939
5   CEPRINI ORVIETO 30 22 15 7 1316 1113 +203 682 0.80 5 0.00 0.80 1.18239
6   SOLARENERGY BATTIPAGLIA 24 22 12 10 1333 1360 -27 545 0.80 0 0.00 0.80 0.98015
7   FREE WOMAN ONLUS ANCONA 22 23 11 12 1280 1301 -21 478 0.80 0 0.00 0.80 0.98386
8   JOBGATE NAPOLI 20 23 10 13 1346 1338 +8 435 0.40 -2 -0.20 0.20 1.00598
9   ROMASISTEMI POMEZIA 18 22 9 13 1273 1422 -149 409 0.80 -2 0.00 0.80 0.89522
10   SACES NAPOLI 16 22 8 14 1334 1426 -92 364 0.80 -3 0.00 0.80 0.93548
11   CARPEDIL BATTIPAGLIA 16 23 8 15 1281 1395 -114 348 0.40 -3 0.00 0.40 0.91828
12   CONSUM.IT SIENA 12 22 6 16 1115 1291 -176 273 0.80 -5 -0.20 0.60 0.86367
13   DEFENSOR VITERBO 10 22 5 17 1207 1383 -176 227 0.80 -7 0.00 0.80 0.87274
14   IL FOTOAMATORE FIRENZE 4 23 2 21 1171 1486 -315 87 0.00 -9 -0.40 -0.40 0.78802

.

Partite in programma:

Giornata n. 24          
Data Casa     Ris. Note
01/04/2012 – 14:45 FREE WOMAN ONLUS ANCONA SACES NAPOLI ARDONE CRISTINA di PESARO (PS), VITTORI MARCO di CASTORANO (AP) n.d. Punti: 22+16=38
01/04/2012 – 18:00 CEPRINI ORVIETO JOBGATE NAPOLI BATTISTA VITALIANO di REGGELLO (FI), POLI RICCARDO di PISTOIA (PT) n.d. Punti: 30+20=50
01/04/2012 – 18:00 ROMASISTEMI POMEZIA SOGEIT LA SPEZIA NAPOLITANO BIAGIO di ACERRA (NA), ESPOSITO LUIGI EZIO di NOLA (NA) n.d. Punti: 18+32=50
31/03/2012 – 19:30 CARPEDIL BATTIPAGLIA CONSUM.IT SIENA CARUSO DANIELE di ROMA (RM), BARILANI STEFANO di ROMA (RM) n.d. Punti: 16+12=28
01/04/2012 – 18:00 PASSALACQUA RAGUSA DEFENSOR VITERBO LEONI ORSENIGO MICHELE di CANTU’ (CO), IELO DOMENICO di REGGIO CALABRIA (RC) n.d. Punti: 38+10=48
01/04/2012 – 18:00 CARISPEZIA LA SPEZIA SOLARENERGY BATTIPAGLIA SATTA MASSIMO GIOVANNI di PORTO TORRES (SS), PAIS ALESSANDRO di PORTO TORRES (SS) n.d. Punti: 38+24=62
31/03/2012 – 18:45 IL FOTOAMATORE FIRENZE CUS CHIETI LAURETANI ALESSIO di LIVORNO (LI), SOLFANELLI LEONARDO di LIVORNO (LI) n.d. Punti: 4+36=40

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 28-03-2012

Posted by superbasketball su 28 marzo 2012

Ecco il pdf del Mercantile di oggi, mercoledì, come sempre dedicato alla D Regionale:

Corriere Mercantile del 28-03-2012

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Nazionale femminile – Due parole con Martina Bestagno dopo il raduno di Roma

Posted by superbasketball su 28 marzo 2012

Vi avevo annunciato la convocazione di Martina Bestagno al raduno dell’Acqua Acetosa della Nazionale maggiore femminile, uno dei raduni in cui Ricchini sta cercando di valutare eventuali nuovi innesti nel gruppo per preparare al meglio il torneo di qualificazione agli Europei 2013 che ci sarà in estate.

Il raduno, che comprendeva anche un’amichevole contro una formazione maschile di C Regionale laziale, si è svolto al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”.  Al termine Ricchini ha definito positive le prestazioni, tra le altre, di Martina, anche se l’attenzione era calamitata dalle oriunde che venivano provate, Laterza e D’Alie.

Martina mi aveva promesso qualche impressione sul raduno, e io ne ho un po’ approfittato, per farle diventare una miniintervista…eccola qua!

SBB: Dopo tante maglie azzurre e tanti europei giovanili, c’era ancora emozione? La nazionale maggiore è comunque “tanta roba!?

MB: Emozione c’è sempre! Non so come mai, i primi tiri erano tutti cortissimi!

SBB: Come ti sei trovata con le compagne di raduno? Qualcuna la conoscevi? Chi ti ha impressionato di più? E le americane?

MB: Conoscevo le compagne e in questo raduno ho parlato molto con le 2 italo americane 😉 …Chi mi ha impressionato di più? Martina Crippa, ha sempre quella marcia in più!

SBB: Che cosa ti sei portata a casa dal punto vista cestistico dell’esperienza a Karlovy Vary? Pensi che abbia influito nel motivare la tua convocazione?

MB: Non penso che sia stato il motivo per la mia convocazione, o almeno lo spero! Io cerco di lavorare sodo ovunque, non importa in che paese! Sicuramente sono migliorata soprattutto fisicamente.

SBB: Non si può non parlare di campionato…come la vedi? Come hai visto ad esempio la Termo nella partita da voi persa a La Spezia?

MB: Noi a Spezia abbiamo fatto una partita pietosa, e loro da grande squadra ne hanno approfittato! Siamo uscite un po’ con le ossa rotte ma spero di avere la rivincita tra qualche mese!

SBB: Arriva la coppa per le spezzine…tu che te ne intendi, spara un pronostico…

MB: Vedo una finale derby, ma in partite secche e con Bologna che gioca in casa tutto può succedere!

SBB: L’aut-aut: preferisci la promozione in A1 con Ragusa o la convocazione in Nazionale per il girone di qualificazione agli Europei 2013?

MB: Domanda tostissima! Ehm non si potrebbe fare tutt’e due? La vedo così, se faccio bene a Ragusa posso avere qualche chance anche in nazionale! Spero di arrivare il più in la possibile con la mia squadra e poi si vedrà! Purtroppo non sono io a decidere 😉 …

Verissimo, dunque speriamo che sia Ricchini a decidere per il meglio (e ci siamo capiti), quanto alla promozione…hehe non pronunciamoci 😉 (e ci capiamo anche qui!)

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

C/F – Tutti i quarti conclusi 2-0, al via le semifinali

Posted by superbasketball su 28 marzo 2012

I quarti di finale della C femminile regionale sono tutti terminati velocemente 2-0 e questo fine settimana si comincerà già con gara1 delle semifinali.

La Sidus aveva già chiuso la settimana scorsa e aspettava le altre semifinaliste: nel secondo turno troverà, unica “underdog” a sovvertire il pronostico dei quarti, la Pallacanestro Loano, che anche in gara2 a Savona si è imposta sulla Cestistica Savonese. Sabato dunque gara1 a Loano, dove le rivierasche proveranno anche ad impensierire le genovesi, ovvero le prime del ranking stagionale.

A Marola l’Ospedaletti (Sarti 29, La Sacra 11) ha chiuso a sua volta la pratica quarti contro le spezzine, e ora le orange trovano sulla loro strada l’Antares Romito (Gili 12, Persia 10), che non ha faticato troppo a regolare il Maremola (Lanari 10, Bellenda 9) piazzando un ventello di scarto anche in trasferta. Questa sfida si prospetta sulla carta molto equilibrata: in regular season l’andata ad Ospedaletti fu un +15 per le padrone di casa, ribaltato dal +17 del ritorno per le romitine. Si andrà quantomeno a gara3? Nel caso, sarà ad Ospedaletti.

Gara2 delle semifinali si disputerà in entrambi i casi il 14 aprile, visto che si rispetterà la pausa pasquale. Questo potrebbe essere un fattore: 2 settimane per preparare gara2 possono essere utili per recuperare infortuni, o viceversa.

Playoff:

Playoff
Quarti di finale
Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
16/03/2012 – 20:30 Antares Basket Romito Pol. Maremola GALLO E. (SP) – D’AURIA B. (SP) 59 – 38   1-0
21/03/2012 – 20:00 B.C. Ospedaletti Basket Marola RUBINO A. (IM) – VICARI D. (IM) 70 – 47   1-0
21/03/2012 – 20:30 Pall. Loano Cestitica Savonese REGOLI A. (SV) – NEGRO L. (SV) 67 – 59   1-0
17/03/2012 – 21:00 Sidus & Life Genova Junior Basket Rapallo METTI N. (GE) – PUCCINI P. (GE) 50 – 32   1-0
Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
25/03/2012 – 17:30 Pol. Maremola Antares Basket Romito EMPOLDI G. (GE) – RAVEDATI G. (GE) 34 – 54   0-2
24/03/2012 – 19:00 Basket Marola B.C. Ospedaletti GALLO E. (SP) – BORGIANI G. (SP) 53 – 62   0-2
25/03/2012 – 17:30 Cestitica Savonese Pall. Loano ORO S. (GE) – BOVA R. (SV) 45 – 47   0-2
21/03/2012 – 21:00 Junior Basket Rapallo Sidus & Life Genova ORO S. (GE) – EMPOLDI G. (GE) 55 – 72   0-2
Semifinali
Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
01/04/2012 – 18:00 B.C. Ospedaletti Antares BK Romito VIAZZO GRAZIANO di MONTEGROSSO PIAN LATTE (IM), BIGONI PAOLO di CAMPOROSSO (IM)     0-0
31/03/2012 – 20:30 Pall. Loano Sidus & Life BK Genova CATARSI ULDERICO di SAVONA (SV), REVELLO LUCA di SAVONA (SV)     0-0
Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
14/04/2012 – 18:00 Antares BK Romito B.C. Ospedaletti Designazione arbitri non presente.,      
14/04/2012 – 20:45 Sidus & Life BK Genova Pall. Loano Designazione arbitri non presente.,      

.

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – L’Albenga rimane la favorita per il primo posto, ma la Pro Recco avrà la chance nell’ultima giornata

Posted by superbasketball su 28 marzo 2012

La favorita, a 40′ più eventuali overtime dalla sirena finale di questa seconda fase, è l’Albenga, anche se la Pro Recco ha buone chance di ribaltare la situazione: questo il responso della penultima giornata della Poule Promozione.

Per gli ingauni infatti la partita con l’Ardita (Pronesti 29, Manica 9), vinta con largo scarto, significa restringere alla sola Pro Recco, nel frattempo brava a superare il Cogoleto, il campo delle contendenti al primo posto: l’Albenga conserva i suoi 2 punti di vantaggio e nemmeno l’Amatori può più interferire. C’è un ma: la Pro Recco vanta il 2-0 sull’Albenga e nell’ultimo turno sarà impegnata in casa con l’Ospedaletti, mentre l’Albenga dovrà salire a Genova e vedersela con il Don Bosco. Se fossero rispettati i fattori campo, i recchelini potrebbero sprintare sul traguardo e beffare l’attuale capolista.

Dietro, bene l’Amatori (De Marzi 17, Longagna e Vigliola 16), che ha regolato una Uisp Rivarolo (Innocenti 18, Brozzu 15) sempre in caduta libera: il terzo posto per i vadesi andrà però confermato vincendo a Genova contro l’Ardita sabato, altrimenti se il Don Bosco dovesse fare lo scherzetto all’Albenga sarebbero i salesiani (2-0 rispetto all’Amatori) a guadagnare il terzo posto a spese dei ragazzi di coach Bartolozzi. C’è da dire che i genovesi (Sobrero 16, Gotta 10) nel turno disputato hanno perso ad Ospedaletti (Pagani 25, Basetta 11), altrimenti sarebbero già davanti: è da vedere se ritroveranno l’energia necessaria per imporsi, al di là del vantaggio del campo.

Tutto da decidere anche più sotto: a quota 16 insieme, anzi davanti ad Ospedaletti e Cogoleto, c’è l’Imperia (Scala 22, Fresia 15), che ha fatto il colpaccio a Pegli (Celestri 31, Piazze 12). Queste posizioni si decideranno nell’incrocio con la partita che ci sarà a Recco, e con i destini dell’Uisp e del Pegli, che lottano per l’ultimo posto utile con i rivarolesi per ora avanti, e quindi ottavi, per differenza canestri.

In Poule Classificazione l’Agv vincendo con l’Olimpia Taggia ha la certezza del primo posto, visto che l’Auxilium, a sua volta vincente in volata in casa della Valpetronio, paga dazio per differenza canestri rispetto ai valverdini. Varazze (Pane 20, Erasmo 13) passa sul campo della Scuola Basket (Scorzoni A. 18, Dervishi 16) e al momento è terza, anche se ancora insidiata dall’Olimpia. Ma tanto il tutto serve solo a definire la griglia dei fantomatici playout…

Risultati Poule Promozione:

Poule Promozione – Giornata n. 9          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
25/03/2012 – 18:00 Basket Pegli Pall. Imperia METTI N. (GE) – GONELLA E. (GE) 68 – 72  
25/03/2012 – 18:00 Amatori Pall. Savona Uisp Rivarolo REZZOAGLI L. (GE) – REVELLO L. (SV) 70 – 63  
25/03/2012 – 17:30 B.C. Ospedaletti PGS B.B. Don Bosco BIGONI P. (IM) – VIAZZO G. (IM) 65 – 58  
25/03/2012 – 18:30 Basket Albenga SS Ardita Juventus RUBINO A. (IM) – REGOLI A. (SV) 73 – 49  
24/03/2012 – 21:00 Pro Recco Basket Cogoleto SALUMI SALVO MAZZELLA D. (SP) – GALLO N. (SP) – [fossati g. (ge)] 71 – 62  

.

Classifica Poule Promozione:

Classifica aggiornata al 25/03/2012
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Basket Albenga 26 17 13 4 1186 1027 +159 765 1.6 4 0.0 1.6 1.15482
2   Pro Recco Basket 24 17 12 5 1061 974 +87 706 1.2 4 0.2 1.4 1.08932
3   Amatori Pall. Savona 22 17 11 6 1164 1074 +90 647 0.8 2 -0.2 0.6 1.08380
4   PGS B.B. Don Bosco 20 17 10 7 1189 1054 +135 588 1.2 2 0.2 1.4 1.12808
5   Pall. Imperia 16 17 8 9 1092 1158 -66 471 1.2 -1 0.0 1.2 0.94301
6   B.C. Ospedaletti 16 17 8 9 1081 1118 -37 471 1.2 -1 0.0 1.2 0.96691
7   Cogoleto SALUMI SALVO 16 17 8 9 1091 1132 -41 471 1.2 0 0.4 1.6 0.96378
8   Uisp Rivarolo 12 17 6 11 1108 1173 -65 353 0.4 -2 -0.2 0.2 0.94459
9   Basket Pegli 12 17 6 11 1099 1148 -49 353 0.4 -3 -0.4 0.0 0.95732
10   SS Ardita Juventus 6 17 3 14 991 1204 -213 176 0.8 -5 0.0 0.8 0.82309

.

Risultati Poule Classificazione:

Giornata n. 9          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
24/03/2012 – 20:30 Scuola Bk Team 98 SV PGS Juvenilia Varazze REZZOAGLI L. (GE) – PAU E. (SV) 60 – 72  
24/03/2012 – 21:00 Valpetronio Basket PGS Auxilium MOSCATELLI F. (SP) – D’AURIA B. (SP) 74 – 75  
25/03/2012 – 19:00 Pol.Audace Gaiazza Olimpia Basket Taggia SCIBILIA G. (GE) – PICASSO M. (GE) 69 – 52  

.

Classifica Poule Classificazione:

Classifica aggiornata al 25/03/2012
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Pol.Audace Gaiazza 16 9 8 1 585 511 +74 889 1.6 3 0.2 1.8 1.14481
2   PGS Auxilium 14 9 7 2 650 567 +83 778 1.6 3 0.4 2.0 1.14638
3   PGS Juvenilia Varazze 10 9 5 4 559 547 +12 556 0.8 1 0.2 1.0 1.02194
4   Olimpia Basket Taggia 8 9 4 5 523 502 +21 444 1.2 0 0.2 1.4 1.04183
5   Valpetronio Basket 6 9 3 6 585 574 +11 333 0.8 -2 -0.2 0.6 1.01916
6   Scuola Bk Team 98 SV 0 9 0 9 438 639 -201 0 0.0 -5 -0.8 -0.8 0.68545

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 27-03-2012

Posted by superbasketball su 27 marzo 2012

Il nostro Federico Grasso oggi sul Mercantile ha approfondito l’argomento  C Regionale:

Corriere Mercantile del 27-03-2012

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Reg/M – L’ultima giornata premia l’Alcione e punisce il Granarolo e il Cus

Posted by superbasketball su 27 marzo 2012

Si chiude la regular season, con un notevole scossone alla classifica là dove le posizioni erano ancora da definire. Prima di questa giornata la classifica dal quarto al settimo era: Cus e Alcione 22, Granarolo e Pontremolese 20, ma era possibile quasi tutto, e così le carte si sono rimescolate e ne uscita una classifica piuttosto scombussolata.

Al quarto posto si è piazzato invece l’Alcione Rapallo (Gardella 25, Bacigalupo 22), che ha espugnato il campo di via Eridania, condannando di fatto il Granarolo (Ardini 15, Grasso 14) al settimo posto. I gialloverdi di coach Peccerillo ottengono dunque il premio per il loro ottimo rush finale, conquistando il diritto al vantaggio del campo nel primo turno, i quarti di finale, mentre il Granarolo viene punito, viceversa, per il girone di ritorno scadente, solo 6 punti, meglio solo di Villaggio (4), Sestri (2) e Ameglia (2). Quarti nei quali l’Alcione dunque avrà la Pontremolese (Zoppi 21, Tosi 20), che nell’ultimo turno ha steso il Tigullio (Zivanovic 17, Tapia 11) confermandosi come grande outsider, mentre al Granarolo toccherà il Red, per una sfida classicissima.

Il Cus (Bestagno 15, Capecchi 14), che era quarto, perdendo in casa contro l’Aurora (Garibotto 18, Bottino 16) è scivolato indietro anche lui, sorpassato da Alcione e Pontremolese, e si deve accontentare del sesto posto: il che significa che farà da avversaria proprio dei chiavaresi di Marenco, che con questa vittoria hanno reso netto il divario tra sé e i quarti, completando una regular season più che positiva.

Mentre Spezia (Pené 16, Stefanini 12) ha finito il percorso quasi netto regolando facilmente il Sestri Ponente (Zenobio M. 15, Zenobio A. 6), non Levante 😉 , e ha toccato quota 38 punti, c’è da registrare per la cronaca il ritorno alla vittoria dell’Ameglia (Ceragioli L. 27, Ceragioli A. 18 ), che è passata di misura sul Villaggio (Terribile 22, Calabrese 21). Queste due squadre e il Sestri da questa settimana sono “a spasso”.

Dunque i quarti sono i seguenti:

  • Tarros-Tigullio
  • Red-Granarolo
  • Aurora-Cus
  • Alcione-Pontremoli

Il calendario al più presto, per ora ricordo solo che gara1 sarà in casa della squadra peggio classificata, mentre gara2 e l’eventuale gara3 saranno in casa di chi ha conquistato il vantaggio del campo: una formula che in caso di gara1 appannaggio delle squadra di casa può mettere molta pressione sulla favorita.

Ricordo anche che dopo il weekend prossimo si disputerà la final four di Coppa Liguria: a Rapallo il 4 aprile sono previste le due semifinali, Alcione-Red e Pro Recco-Ameglia.

Risultati:

Giornata n. 22          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
24/03/2012 – 18:00 Pol.Pontremolese DEL.CA TigullioKUADRAs.c.a.r.l DE ANGELI D. (GE) – ROMANI C. (GE) 81 – 60  
24/03/2012 – 19:00 CSI Basket Ameglia Villaggio AUTOCHIAVARI METTI N. (GE) – EMPOLDI G. (GE) 75 – 74  
24/03/2012 – 18:30 Cus Genova Aurora BK Chiavari POMPEI L. (SP) – LANCIA D. (SP) 66 – 82  
24/03/2012 – 19:00 G.S. Granarolo A.C. Alcione Rapallo CINGOLANI M. (GE) – GATTO S. (GE) 68 – 72  
Red Basket Pontecarrega Quezzi n.d. C.U. 233 FIP Liguria
25/03/2012 – 18:00 Spezia B.C. Basket Sestri MAZZELLA D. (SP) – POMPEI L. (SP) 67 – 35  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 27/03/2012
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   Spezia B.C. 38 20 19 1 1497 1159 +338 950 1.6 9 0.4 2.0 1.29163
2   Red Basket 30 20 15 5 1521 1333 +188 750 0.8 5 0.2 1.0 1.14104
3   Aurora BK Chiavari 28 20 14 6 1335 1216 +119 700 1.2 4 0.2 1.4 1.09786
4   A.C. Alcione Rapallo 24 20 12 8 1363 1241 +122 600 1.6 2 0.2 1.8 1.09831
5   Pol.Pontremolese DEL.CA 22 20 11 9 1287 1327 -40 550 0.8 1 -0.2 0.6 0.96986
6   Cus Genova 22 20 11 9 1388 1345 +43 550 0.4 1 -0.4 0.0 1.03197
7   G.S. Granarolo 20 20 10 10 1422 1437 -15 500 0.8 0 -0.2 0.6 0.98956
8   TigullioKUADRAs.c.a.r.l 14 20 7 13 1446 1518 -72 350 1.2 -3 0.2 1.4 0.95257
9   CSI Basket Ameglia 10 20 5 15 1235 1421 -186 250 0.4 -5 -0.2 0.2 0.86911
10   Villaggio AUTOCHIAVARI 8 20 4 16 1310 1534 -224 200 0.8 -6 0.0 0.8 0.85398
11   Basket Sestri 4 20 2 18 1153 1426 -273 100 0.4 -8 -0.2 0.2 0.80856
12   Pontecarrega Quezzi* 0 0 0 0 0 0 +0 0.0 0 0.0 0.0
                               
* Escluso dal campionato alla fine del girone di andata per mancato pagamento NAS (delibera 22/12/2011 e C.U. 233)

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Under 15/M – I convocati per il Trofeo delle Regioni, e amichevole di domani contro il Cap Genova U17/M

Posted by superbasketball su 27 marzo 2012

Siamo all’ufficialità: mancano pochi giorni al Trofeo delle Regioni, e abbiamo la lista dei convocati per il torneo, insieme alla convocazione del raduno per domani 28 marzo al PalaDon Bosco, durante il quale disputeranno un’amichevole contro il Cap Genova Under 17. Ecco la comunicazione del presidente Bennati:

Spett. le Società,

in vista della partecipazione al Trofeo delle Regioni previsto a Fermo dal 4 al 9 aprile 2012 con la presente si invia in allegato il comunicato relativo alla convocazione degli atleti ’97 per l’amichevole prevista a Genova vs la squadra Under 17 Maschile della Società CAP Genova presso il PalaDonBosco di Genova Sampierdarena Mercoledì 28 marzo 2012 alle ore 18.00.

Gli atleti convocati dovranno trovarsi presso la palestra indicata alle ore 17.30 muniti di canotta double face.

Si invita a comunicare eventuali assenze tramite messaggio di posta elettronica all’indirizzo: info@liguria.fip.it.

Inoltre, si invia il Comunicato Ufficiale avente per oggetto l’elenco dei convocati per il Trofeo delle Regioni 2012.

A tal proposito si richiede, cortesemente, di consegnare agli atleti convocati copia del certificato medico di idoneità alla pratica agonistica della pallacanestro in corso di validità. Gli atleti sprovvisti di tale valida certificazione non saranno autorizzati a partecipare alle gare in programma.

Cordiali saluti.

Alberto Bennati

Dato che è importante, vi ho allegato i comunicati ufficiali nei link che vedete nel testo, ma voglio anche riportare qui tutti i convocati. Ecco il testo della convocazione:

RAPPRESENTATIVA REGIONALE

Il Comitato Regionale Liguria, in occasione del Trofeo delle Regioni 2012 in programma nella Provincia di Fermo dal 4 al 9 aprile 2012, convoca i seguenti giocatori:

1. Boddi Alberto 1997 CAP Genova
2. Cerisara Riccardo 1997 Basket Loano
3. Ermirio Matteo 1997 A. Rapallo
4. Grossi Samuele 1997 Red Basket
5. Iannace Giovanni 1997 Pall. Vado
6. Madiotto Alessandro 1997 DLF La Spezia
7. Muzzi Jacopo 1997 CAP Genova
8. Rege Cambrin Francesco 1997 DLF La Spezia
9. Rigardo Marco 1997 Basket Loano
10. Steffanini Lorenzo 1997 DLF La Spezia
11. Valsetti Edoardo 1997 Pall. Vado
12. Zaio Alessandro 1997 CAP Genova

Giocatori a disposizione (riserve a casa):

1. Cipollina Andrea 1997 Tigullio Sport Team
2. Perego Mario 1997 Pall. Vado
3. Spina Amanuel 1997 CAP Genova

Capo Delegazione Devia Fabio
Capo Allenatore Gioan Danilo
Assistente Buffa Alessio
Responsabile Comunicazione Tallone Chiara
Accompagnatore Bennati Alberto
Arbitro Empoldi Guglielmo
Ufficiale di Campo Romani Marina

25 Marzo 2012 Il Presidente Alberto Bennati

Ovviamente gli stessi sono anche convocati per domani pomeriggio.

Complimenti ai ragazzi che hanno “fatto la squadra”: a loro un grande in bocca al lupo, speriamo tutti che possano davvero farsi onore e divertirsi a Fermo, e che tengano alto il nome della Liguria! E buon lavoro a tutto lo staff tecnico!

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

BNaz/F – Discorso chiuso, Lavagna prima, Savona seconda e Moncalieri terza.

Posted by superbasketball su 27 marzo 2012

Ecco fatto, battendo Moncalieri Lavagna chiude tuti i discorsi in testa: le biancoblù saranno prime, la Cestistica seconda e Moncalieri, ma si sapeva già, solo terza. Dietro, c’è da soffrire per la NBA-Zena, a meno che prorio Scrignar & Co. non riescano a vincere il loro spareggio: le posizioni sono infatti già decise, Bra decima e Genova nona, impossibile ormai avere un divario superiore ai 6 punti, per cui se non sarà Moncalieri a dirimere la questione, ci saranno i playout. (Per chi non avesse capito il motivo di questo codicillo, io l’ho capita così: servono 6 squadre nel girone per l’accesso “secondario” al campionato di sviluppo, e se la terza non c’è perché va nei concentramenti, serve la nona per far sei, e non si può aspettare il risultato di un playout).

Al Parco del Tigullio Lavagna (Carbonell J. 10, Fantoni 9) si è dunque (speriamo momentaneamente) congedata dai suoi tifosi battendo la terza in classifica, Moncalieri, e conquistando “per la via maestra” la certezza del primo posto finale di questo girone, e quindi dell’accesso al Concentramento 1, insieme alla 1a classificata della Toscana (sicuramente il Ghezzano), alla 2a classificata della Lombardia (una tra Valmadrera, Crema e Broni, mancano 2 giornate), e alla vincente dello spareggio tra la 3a del girone Veneto-Trentino A.A. (San Bonifacio avvantaggiata ma Rivana ancora in gioco) e la 2a del girone Veneto-Friuli V.G.(Ginnastica Triestina). Complimenti davvero a tutti, società , allenatore e soprattutto ragazze che hanno vinto con merito un campionato in cui non erano pronosticate da praticamente nessuno come possibili vincenti! La gara di sabato le biancoblù l’hanno messa al sicuro nella seconda parte, allargando il divario nell’ultima frazione.

La Cestistica Savonese (Borgia 18, Orazi 16) ha invece onorato l’impegno di Bra, espugnando il parquet delle cuneesi, soffrendo un po’ a cavallo della terza e quarta frazione per contenere il ritorno delle padrone di casa. Così la Cestistica incamera il 17° referto rosa e si prepara, a cominciare dalla sfida di domenica prossima con la Pallacanestro Torino che sarà “un’utilissima amichevole” tra due squadre che hanno 0 (o quasi, Torino rischia ancora di farsi sorpassare da Novara perché è a +2 ma sotto per differenza canestri, ma serve solo a cambiare gli accoppiamenti e dietro non si sa bene con chi si capiterà, dipende anche da Moncalieri) necessità di classifica. Il Concentramento 3 al quale sono destinate le biancoverdi vede già pronto il S. Salvatore Selargius, dominatore del girone sardo, e comprenderà anche la temibile vincente del girone lombardo (vedi sopra) e la vincente dello spareggio tra la 3a del Lazio-Umbria (a 1 giornata dalla fine in pole position il Guidonia e il S. Raffaele) e la 2a della Puglia (probabilmente Taranto se non supera all’ultima giornata la Futura Brindisi che la precede).

Perde, e perde anche una delle possibili opzioni salvezza, la NBA-Zena (Flandi 10, Cerretti 8 ): a Pino Torinese arriva una sconfitta comprensibile, vista la situazione fisica delle ragazze, che elimina la chance di staccare Bra di 8 punti dal radar di coach Pansolin. E dire che la partita era iniziata bene, e che le genovesi in ogni caso nell’ultimo minuto si erano issate al -3, per poi perdere Cerretti per falli e cedere. Ora resta la partita casalinga, il derby, contro Lavagna, per chiudere questa fase a orologio senza però possibilità di staccarsi dal nono posto, affidando quindi in prima battuta la propria salvezza a Moncalieri (dovrà spareggiare contro la 2a dell’Emilia Romagna, probabilmente una tra Ferrara e Reggio Emilia ma la formula della fase a orologio emiliana è intricata e declino ogni responsabilità 😉 , in ogni caso se vincesse Moncalieri per la NBA ci sarà il gironcino della terza fase con la settima e la quinta di questo girone). Altrimenti la salvezza se la dovrà conquistare con i denti lottando ancora una volta con Bra nel definitivo playout. Coraggio!

Per la Fulgor  a Torino la partita contro la Pallacanestro è scappata via in soli 10′, quelli in cui le bianconere hanno incassato ben 31 punti segnandone 10. Difficile recuperare con queste premesse sul campo della quarta in classifica, il divario è stato ridotto ma solo per contenerlo appena sopra la doppia cifra. A questo punto rimane una sola gara, in casa con Castelnuovo, che può essere importante dal punto di vita della crescita soprattutto mentale: battendo le alessandrine infatti le ragazze di De Santis possono scavalcarle al sesto posto, non che serva in modo particolare ma, insomma, può essere un buon test, al di là del fatto che, come detto già molte volte, il campionato sin qui fatto va considerato più che buono anche alla luce degli infortuni subiti…e comunque continuerà con il gironcino della terza fase dove si può ancora far bene (anche se gli impegni under si faranno più importanti ancora di qui in avanti, per non parlare della A2).

Risultati:

Fase a orologio – Giornata n. 3          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
24/03/2012 – 21:00 A.S.D. STARS NOVARA IL NOSTRO GIORNALE MARCIGAGLIA D. (TO) – BOBBATO M. (NO) 63 – 37  
25/03/2012 – 18:00 ASD TORINO TEEN BASKET ASD NBA NEW BK A-ZENA MORANI L. (TO) – TORDELLA G. (TO) 42 – 36  
26/03/2012 – 19:30 PALLACANESTRO TORINO AD AD FULGOR BK LA SPEZIA BIANCHI A. (TO) – FALCETTO R. (TO) 62 – 50  
24/03/2012 – 20:30 BRG GAS POL.BRABASKET A.S.DIL. CEST.SAVONESE UCCI F. (TO) – RECENTI M. (CN) 64 – 71  
24/03/2012 – 20:30 POLYSPORT BK LAVAGNA AZZURRA LIB.MONCALIERI DE GIORGI M. (SP) – CAPPONI A. (SP) 57 – 44  

.

Classifica:     

Classifica aggiornata al 27/03/2012
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   POLYSPORT BK LAVAGNA 36 21 18 3 1167 898 +269 857 1.6 7 0.2 1.8 1.29955
2   ASD CEST. SAVONESE 34 21 17 4 1209 1009 +200 810 1.6 7 0.4 2.0 1.19822
3   AZZURRA LIB.MONCALIERI 26 21 13 8 1317 1206 +111 619 0.8 3 -0.2 0.6 1.09204
4   PALLACANESTRO TORINO AD 24 21 12 9 1076 1050 +26 571 1.2 1 0.0 1.2 1.02476
5   A.S.D. STARS NOVARA 22 21 11 10 1063 1026 +37 524 1.2 0 0.2 1.4 1.03606
6   IL NOSTRO GIORNALE 20 21 10 11 1095 1105 -10 476 1.6 -1 0.2 1.8 0.99095
7   AD FULGOR BK LA SPEZIA 18 21 9 12 1064 1110 -46 429 0.8 -1 0.0 0.8 0.95856
8   ASD TORINO TEEN BASKET 14 21 7 14 943 1127 -184 333 0.4 -3 -0.2 0.2 0.83673
9   ASD NBA NEW BK A-ZENA 10 21 5 16 946 1120 -174 238 0.4 -5 -0.2 0.2 0.84464
10   BRG GAS POL.BRABASKET 6 21 3 18 974 1203 -229 143 0.4 -8 -0.4 0.0 0.80964

Posted in B Naz F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

DNCA/M – Sarzana e Follo si inchinano a Tortona e Pavia. Importanti vittorie di Sestri a Biella e di Loano con Domo

Posted by superbasketball su 27 marzo 2012

Esame di alta classifica in trasferta per le due spezzine: non superato purtroppo! Sarzana e Follo devono arrendersi rispettivamente a Tortona e a Pavia. Benissimo invece le altre due liguri: Sestri si porta a casa due pesantissimi punti da Biella e Loano fa lo stesso in casa con Domodossola.

Sarzana (Bencaster 18, Ferrari 10) a Tortona, di fronte alla capolista, ha resistito più o meno alla pari per una ventina di minuti. Poi ha subito un break devastante, ed ha alzato bandiera bianca, portandosi a casa un foglio giallo con su scritto -21. Poco male, se non per l’orgoglio: anche visto il risultato pesante già subìto all’andata. Per i biancoverdi di Bertieri comunque la classifica è ancora rassicurante, i playoff sono certi, ci sono ancora 6 punti sulla più vicina inseguitrice e Cantù è vicina (ma i brianzoli hanno il vantaggio del 2-0); inoltre il calendario non è proibitivo (Rho, Trecate, Sestri e Domodossola) e qualche punto si può ancora fare!

Non fa molto diverso il Follo (Fontana 12, Valerio e Russo 11), che a Pavia viene staccato anche lui dopo l’intervallo e ne prende addirittura 28. Qui il divario di classifica era ancora più netto e chiaramente 2 punti in Lombardia sarebbero stati un raccolto quasi insperato, però a quota 18 c’è poco da scherzare adesso, diventa assolutamente fondamentale la partita di sabato prossimo quando al PalaMariotti arriverà Biella, bisogna vincere e piazzare il 2-0 sui bianconeri (o almeno almeno mantenere il +5!). Altrimenti con Sestri in risalita e con il vantaggio degli scontri diretti, si rischia di precipitare nel buco playout…

Parlando del Sestri Levante (Stolfi 15, Bigoni 13), i ragazzi di Mori il loro dovere, nello scontro diretto di Biella, l’hanno fatto bene, anche se non perfettamente: preso un buon fantaggio in doppia cifra nella prima metà di gara, infatti, hanno poi subìto il ritorno dei giovani di Danna, che prima sono rientrati più volte al -6, e poi nel finale sono arrivati sino al pareggio. Meno male che i sestrini si sono dimostrati freddi e concreti: la tripla di Stolfi e il libero di Reffi hanno messo al sicuro il risultato, che vale oro, ovvero il +4 sui playout (anche se resta il problema di non aver ribaltato la differenza canestri, e con Loano c’è anche uno 0-2 pericoloso). E con la sequenza Pavia-Tortona-Sarzana alle porte…

Ci sta provando con tutte le sue forze e forse anche di più il Pool 2000 Loano (Putignano 20, Gatta 15), e ottiene anche risultati convincenti, come questa bella vittoria contro Domodossola, una squadra che si stimava fosse ostica oltremodo per i bianconeri. Poi affrontarla senza Colombo…e invece i ragazzi di Costagliola, nella temporanea cornice del PalaGuzzetti, hanno messo su una partita convinta, che a un certo punto conducevano con vantaggio anche largo ma che hanno dovuto rivincere dopo che gli ossolani si erano rifatti sotto sino al -1. Qui i bianconeri hanno però trovato punti pesanti e sopratutto quei 2 punti in classifica che hanno permesso di agganciare Biella. Di negativo c’è l’infortunio del finale di gara di Cacace, che speriamo possa rientrare velocemente, dato che l’ex-AJ conta molto nell’economia del Pool. Purtroppo il calendario porta un trittico durissimo, con le trasferte di Mortara e Novara inframmezzate dalla visita in riviera del Cantù.

Nella sfida tra pericolanti la Crocetta ha rispettato il fattore campo e battuto il Trecate, ora ultimo: buon per i loanesi che sulla Crocetta hanno il vantaggio della differenza canestri. In vetta, Tortona “über alles” aritmeticamente, con Mortara seconda solitaria, in emersione dopo la bella vittoria nel derby di Alessandria, seguita da Pavia e da Novara che ha rullato Savigliano.

Risultati:

Giornata n. 26          
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
25/03/2012 – 18:00 O.R.S.I. TORTONA SARZANA BASKET PISANU G. (NO) – CAMPANA G. (TO) 73 – 52  
24/03/2012 – 21:00 NAMED CROCETTA TORINO BASKET CLUB TRECATE GIACALONE A. (TP) – LOMBARDO D. (TP) – [sticco g. (to)] 81 – 70  
24/03/2012 – 21:00 ELCHARRO CINTURE BIELLA CENTRO BASKET S.LEVANTE COFFETTI A. (MI) – ZUCCARELLO D. (VA) 70 – 72  
24/03/2012 – 21:00 GORLA CANTU’ CENTRO MINI BASKET RHO BATTISACCO I. (TO) – MARCON L. (TO) 87 – 67  
24/03/2012 – 20:45 AZIMUT LOANO ALAPAG PLUS DOMODOSSOLA SCHIANO LOMORIELLO G. (PI) – BONGIORNI A. (PI) 73 – 65  
25/03/2012 – 18:00 BLUENERGY GROUP NOVARA COGEIN SAVIGLIANO AMBROSI A. (MN) – MACCARANA S. (BS) – [garsia p. (pc)] 70 – 46  
25/03/2012 – 18:00 ZIMETAL ALESSANDRIA EXPO INOX MORTARA DE GIORGI M. (SP) – CAPPONI A. (SP) 78 – 84  
24/03/2012 – 21:00 EDIMES PAVIA I. G. M. FOLLO LUNGHI E. (CO) – PENONE E. (CO) 82 – 54  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 25/03/2012
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   O.R.S.I. TORTONA 50 26 25 1 2041 1441 +600 962 2.0 12 0.4 2.4 1.41638
2   EXPO INOX MORTARA 38 26 19 7 2033 1880 +153 731 2.0 6 0.6 2.6 1.08138
3   BLUENERGY GROUP NOVARA 36 26 18 8 1984 1839 +145 692 1.2 5 0.2 1.4 1.07885
4   EDIMES PAVIA 36 26 18 8 1891 1844 +47 692 1.6 5 0.2 1.8 1.02549
5   GORLA CANTU’ 34 26 17 9 1918 1881 +37 654 0.8 4 0.0 0.8 1.01967
6   SARZANA BASKET 32 26 16 10 1826 1843 -17 615 1.6 3 0.2 1.8 0.99078
7   COGEIN SAVIGLIANO 26 26 13 13 1834 1803 +31 500 0.8 0 0.0 0.8 1.01719
8   ZIMETAL ALESSANDRIA 26 26 13 13 1921 1861 +60 500 1.6 -1 0.2 1.8 1.03224
9   ALAPAG PLUS DOMODOSSOLA 22 26 11 15 1783 1793 -10 423 0.0 -2 -0.4 -0.4 0.99442
10   CENTRO MINI BASKET RHO 20 26 10 16 1734 1816 -82 385 0.8 -3 -0.2 0.6 0.95485
11   CENTRO BASKET S.LEVANTE 20 26 10 16 1805 1891 -86 385 1.2 -3 0.0 1.2 0.95452
12   I. G. M. FOLLO 18 26 9 17 1729 1908 -179 346 0.4 -3 -0.2 0.2 0.90618
13   ELCHARRO CINTURE BIELLA 16 26 8 18 1848 1942 -94 308 0.0 -5 -0.4 -0.4 0.95160
14   AZIMUT LOANO 16 26 8 18 1613 1841 -228 308 1.2 -5 0.0 1.2 0.87615
15   NAMED CROCETTA TORINO 14 26 7 19 1677 1833 -156 269 0.4 -6 -0.4 0.0 0.91489
16   BASKET CLUB TRECATE 12 26 6 20 1712 1933 -221 231 0.4 -7 -0.2 0.2 0.88567

.

Posted in Campionati, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: