SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

DNCA/M – Le “superstiti” Sestri e Spezia in preparazione

Posted by superbasketball su 23 settembre 2012

Avevamo 4 squadre in DNC, e con la promozione di quest’anno, se non avessimo avuto retrocessioni, potevamo salire a 5; e anche con le retrocessioni, e al massimo potevano essere 2, come è stato, sarebbero rimaste in 3. E invece oltra a riempire tutte le caselline della discesa in C Regionale con nostre squadre abbiamo poi perso Sarzana, tornata al via della D Regionale in questa versione moderna del gioco dell’oca, e così la nostra truppa è dimezzata: solo Sestri Ponente e la Tarros Spezia ci rappresenteranno nel torneo di Divisione Nazionale C 2012-2013.

Per Sestri è la sesta annata consecutiva: una bella striscia che tutti vogliamo prosegua e si interrompa solo, in caso, per una promozione! La società del presidente Conti ha affidato la squadra quest’anno, dopo la gestione Mori, alle mani di coach Fiorenzo Terribile, che sale sul ponte di comando dopo aver fatto a lungo da secondo ai vari coach che si sino succeduti (ma senza cambi in corsa, va sottolineato) sulla panchina sestrina. In campo, oltre a Jacopo Stolfi, non ci sarà più Christian Piazza: il pivottone e capitano biancoverde ha scelto di scendere in D a Casarza. Arrivano invece Andrea Casettari, da Sarzana, che si inserisce praticamente al posto di Piazza, e il giovane play Tommaso Buzzo, proveniente da Prato (DNB), dove giocava 12′ segnando 3 pt. A completare il roster, oltre al “killer silenzioso” Reffi e al confermato Cantelli, i Conti e i tanti giovani cresciuti in via Lombardia. La preparazione ha compreso per ora un paio di amichevoli, una disputata a Sestri contro l’Aurora Chiavari e una a Spezia contro il Follo, che l’anno scorso condivideva la stessa serie e che da quest’anno è guidato dal “volto noto” Danilo Gioan. La settimana prossima, amichevole contro la Tarros Spezia, compagna di viaggio.

Per quanto riguarda proprio la Tarros Spezia, l’estate richiedeva, oltre allo sforzo economico necessario alla serie superiore, quello di sostituire diversi giocatori, tra cui i fondamentali, e non eligibili per la DNC, Pené (tornato a Sarzana) e Papadakis, e Ornati e Stefanini che si sono ritirati. La società ha portato nello spogliatoio di coach Bellavista Lorenzo Bruno (da Follo), il cavallo di ritorno Samuele Santoni (da Carrara), Luca Manservisi (uno dei punti di forza di Mortara, DNC, nel campionato scorso: 14 punti in 28′ in regular season e 9 in 24′ nei playoff), ed Emanuele Nebbia Colomba, talento del DLF che ha passato gli ultimi anni alla Virtus Bologna dove si è meritato di entrare nel giro delle nazionali giovanili. Insomma una buona “retata” di giocatori che si vanno ad aggiungere a chi è rimasto, cioè Steffanini, Giachi, Caluri…Con questi ragazzi i bianconeri tornano in un campionato nazionale dopo alcuni anni: era la prima stagione che seguivo con SUPERBAsketball (quella di Rusconi a Santa per intenderci), la Tarros la chiuse all’ultimo posto retrocedendo diretta con uno score pesante, 2 vinte e 28 perse, malgrado un certo Francesco Orsini nel roster. Si può praticamente solo far meglio!!!

Sarà un campionato duro, anche se il momento economico ha costretto molte società ai salti mortali e quindi il ranking apparirà chiaro forse solo dopo alcune giornate. Intanto si partirà il 14 ottobre: il Sestri a Bra e lo Spezia ad Alessandria. Forza ragazzi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: