SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Archive for marzo 2013

C Reg/M – Follo espugna largamente il PalaCus e mette l’ipoteca sul primo posto

Posted by superbasketball su 26 marzo 2013

In C Regionale il big match ha detto Follo! La squadra di coach Gioan (Bambini 24, Ferrari 22) ha stravinto la partita del PalaRomanzi, e adesso con il vantaggio negli scontri diretti e 2 punti di più in classifica quando mancano 2 giornate di regular season, praticamente aspetta il conforto dell’aritmetica per festeggiare il primo posto e quindi l’ingresso in pole position nei playoff promozione. I follesi hanno rifilato un ventello, maturato soprattutto nelle frazioni centrali della gara, ad un Cus (Passariello 17, Bigoni 16) che in casa sinora aveva perso solo con l’Aurora qualche mese fa, e che ora dovrà proprio andare a Chiavari; i genovesi hanno comunque la certezza del secondo posto. Il Follo invece avrà in casa propria il Vado.

L’Aurora Chiavari è tornata senza punti dalla trasferta di Loano, trasferta affrontata senza Garibotto e Vercellotti. Sul campo del Pool l’Aurora (Bianco 16, Tealdi 14) è svanita dopo pochi minuti, travolta nel secondo quarto, e con un po’ di risveglio nella seconda parte ben tamponato dai ragazzi di Costagliola e Prati (Cacace e Pichi 14). Che si sono tolti la soddisfazione di vincere ampiamente con la terza in classifica e contemporaneamente mantenere un po’ d’aria tra sé e il Red. L’Aurora dopo Pasqua dovrà ospitare il Cus, mentre il Pool se la vedrà con il Granarolo.

Della sconfitta chiavarese ha approfittato la Pallacanestro Vado (Marchetti 32, Prandi 19), che ha un po’ faticato con l’Alcione Rapallo (Bacigalupo 17, Gardella 14) ma alla fine ha allungato e conquistato la diciottesima vittoria e aggganciato così i gialloblù sul terzo gradino, nientemeno. I vadesi devono però andare a Follo prima di sfidare proprio l’Aurora sul proprio campo nell’ultima giornata, mentre per l’Alcione, terzultimo, i giochi si fanno ora un po’ rischiosi: assolutamente non deve perdere con il Villaggio, e quantomeno difendere il +9 dell’andata, altrimenti verrebbe risucchiato in zona retrocessione diretta…

In fase di presentazione avevo parlato di trasferta ostica per il Granarolo a Pontremoli: i genovesi (Mortara e Mangione 17) in effetti sono stati sconfitti pesantemente, in una partita in cui hanno contestato duramente, sia durante sia dopo la gara, l’operato arbitrale. I genovesi hanno subìto tra le altre cose anche l’espulsione di Mortara, e nella ripresa sono stati sorpassati dai ragazzi della Pontremolese (Sordi e Zoppi 19), che con questi 2 punti sono ora ad un passo dalla salvezza diretta: basterà perdere di meno di 15 punti in casa del Sestri dopo Pasqua, ma vincendo rimane aperta anche l’opzione playoff. Per le G rosse è prevista invece un’altra trasferta difficile a Loano.

Il Red (Grazzi 17, Mossi 16) ha preso il referto rosa nella sfida casalinga con il Sestri, facendo però poco più del suo dovere, niente a che vedere con alcune delle prestazioni delle settimane precedenti. Anzi, i genovesi hanno più volte saputo ricucire gli svantaggi, e la partita è stata chiusa dagli ovadesi solo negli ultimi giri di lancette, senza dilagare. Con la trasferta di Recco e la chiusura in casa con Cogoleto per i reds c’è la possibilità di arrivare a quota 30; bisogna vedere se basterà per beccare il Pool. Il Sestri si gioca molto al rientro ospitando la Pontremolese.

Con la vittoria netta sulla Pro Recco (Tassisto 15, Lagomarsino e Kourentis 9), la Tigullio Kuadra (Kuvekolovic 22, Delibasic 16) mantiene l’ottava posizione malgrado la minaccia pontremolese: cercherà i punti decisivi a Cogoleto o nell’ultimo turno, nel derby con l’Alcione. La Pro Recco deve ora stare attentissima, perché il Villaggio si è rifatto sotto: difficile fare punti col Red, potrebbe essere più fruttuosa la trasferta di Pontremoli se i toscani non dovessero avere più stimoli.

Il Villaggio (Gotelli 27, Bernardello 16) infatti ha trovato il quarto referto rosa battendo Cogoleto (Gorini 20, Ciarlo 14) e ha riaperto i giochi per la salvezza. Penalizzato dagli scontri diretti con Recco, ha però ancora una grande chance, se vince a Rapallo con più di 9 di scarto inguaia i ruentini e può, anche in caso di arrivo a 3, lasciare l’ultimo posto ad altri. Il Cogoleto invece deve rassegnarsi ai playout: al rientro ospiterà il Tigullio.

Risultati:

Giornata n. 24
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 19:30 Villaggio Sport Pall Cogoleto PESCE PIETRO EMPOLDI G. (GE) – NUARA S. (GE) 67 – 60  
23/03/2013 – 18:15 BK Pool 2000 AZIMUT Aurora Basket Chiavari REZZOAGLI L. (GE) – ROMANI C. (GE) 74 – 56  
23/03/2013 – 19:00 CUS Genova BK Follo MEC VARA SNC CATARSI U. (SV) – MEDDA A. (SV) 74 – 93  
24/03/2013 – 18:30 Red Basket Basket Sestri GONELLA E. (GE) – DE ANGELI D. (GE) 71 – 63  
24/03/2013 – 18:00 Pall. Vado A.C. Alcione Rapallo METTI N. (GE) – CINGOLANI M. (GE) 73 – 52  
23/03/2013 – 18:15 Tigullio KUADRA scarl Pro Recco MOSCATELLI F. (SP) – POMPEI L. (SP) 77 – 55  
23/03/2013 – 17:45 Pol. Pontremolese CONAD G S Granarolo MAZZELLA D. (SP) – GALLO N. (SP) 75 – 64  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 24/03/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   BK Follo MEC VARA SNC 44 24 22 2 1794 1493 +301 917 2.0 10 0.6 2.6 1.20161
2   CUS Genova 42 24 21 3 1793 1521 +272 875 1.6 9 0.2 1.8 1.17883
3   Aurora Basket Chiavari 36 24 18 6 1647 1426 +221 750 1.2 6 0.2 1.4 1.15498
4   Pall. Vado 36 24 18 6 1665 1551 +114 750 2.0 6 0.4 2.4 1.07350
5   G S Granarolo 34 24 17 7 1845 1665 +180 708 0.8 5 0.0 0.8 1.10811
6   BK Pool 2000 AZIMUT 28 24 14 10 1740 1593 +147 583 0.8 2 -0.2 0.6 1.09228
7   Red Basket 26 24 13 11 1892 1781 +111 542 2.0 1 0.4 2.4 1.06232
8   Tigullio KUADRA scarl 20 24 10 14 1781 1763 +18 417 1.2 -2 0.0 1.2 1.01021
9   Pol. Pontremolese CONAD 18 24 9 15 1569 1754 -185 375 0.8 -3 -0.2 0.6 0.89453
10   Basket Sestri 14 24 7 17 1243 1452 -209 292 0.4 -5 -0.2 0.2 0.85606
11   Cogoleto PESCE PIETRO 12 24 6 18 1561 1735 -174 250 0.0 -6 -0.4 -0.4 0.89971
12   A.C. Alcione Rapallo 10 24 5 19 1405 1752 -347 208 0.0 -7 -0.4 -0.4 0.80194
13   Pro Recco 8 24 4 20 1394 1622 -228 167 0.4 -8 -0.2 0.2 0.85943
14   Villaggio Sport Pall 8 24 4 20 1428 1649 -221 167 0.8 -8 -0.2 0.6 0.86598

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 26-03-2013

Posted by superbasketball su 26 marzo 2013

Ecco l’approfondimento del martedì sulla C regionale maschile che Federico Grasso ha scritto sul Corriere Mercantile di oggi:

Corriere Mercantile del 26-03-2013

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 25-03-2013

Posted by superbasketball su 25 marzo 2013

Gazzetta del Lunedì: ecco il commento sulla A3 femminile di Genova e Lavagna e sulla DNC maschile, e i risultati e le classifiche di C e D Regionali maschili e di C femminile.

Corriere Mercantile del 25-03-2013

Posted in A3 F, C F, C Reg M, Campionati, D Reg M, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

A2/F – Carispezia Termo tranquilla sul College, è seconda; la Virtus Elite lotta a Ragusa ma poi cede, è terza. Ora la Coppa Italia, poi il via ai playoff

Posted by superbasketball su 25 marzo 2013

L’ultima giornata della regular season della serie A2 femminile ha di fatto confermato le posizioni delle prime, con la Carispezia Termo seconda e la Virtus Elite terza. Le bianconere pescano l’LPA di Ariano Irpino come avversaria dei quarti, mentre per le biancocelesti l’avversaria sarà la Meccanica Nova Bologna, due sfide che le spezzine possono fare proprie. Dalla parte della squadra di De Santis ci sarà poi la vincente tra Battipaglia e Ancona, mentre per coach Barbiero il passaggio del turno proporrebbe la vincente del derby Napoli-Salerno. Anche qui, come in A3, se sarà derby, sarà in finale, e comunque andasse sarebbe un successo!

logo_spezia femmDunque la Carispezia Termo (Templari 15, Reke 13) stavolta ha sfruttato il match point, neutralizzando le insidie tutte mentali di una gara dal pronostico scontato con una partenza decisa e positiva. Partita mai in discussione, anche con tanto spazio per le giovani e persino ben giocata, tanto da rincuorare un po’ coach De Santis che nelle ultime gare non era stato per nulla contento, nemmeno quando erano arrivati i 2 punti. Obiettivo raggiunto: Ragusa era scappata forse in modo definitivo vincendo all’andata e poi resistendo sulla differenza canestri al ritorno, e non è mai sembrata davvero attaccabile alla lunga, per cui questo secondo posto vale in effetti tanto, pur non garantendo per nulla per il finale. De Pretto sarà operata questa settimana e si spera che non ci si debba rammaricare troppo per la sua assenza, anche nella Coppa che le società spezzina terrebbe molto a riportare a casa da S. Martino di Lupari (mercoledì si parte con la semifinale contro l’Umana Reyer).

La Virtus Elite (Filippi 17, Laterza 14) era scesa a Ragusa con la vaga speranza di poter ancora raggiungere il secondo posto, ma soprattutto con la più razionale voglia di ben figurare al cospetto della capolista, magari ottenendo un successo prestigioso e che desse fiducia per i playoff. Obiettivo parzialmente raggiunto: fino a 2/3 di gara le ragazze del presidente Brunetto hanno fatto la partita, andando anche via, a tratti, sul campo delle iblee. Poi è uscita l’anima della capolista, e le siciliane hanno ribadito il motivo per cui hanno ottenuto la promozione con diverse settimane d’anticipo: a Ragusa nessuna squadra è riuscita a passare (e non hanno perso punti in giro “stupidamente”). Dunque si chiude al terzo posto la regular season della Virtus, e ora, da seconda forza dei playoff, si apre la fase che conta. Prima di tutto, c’è Bologna, da non sottovalutare anche perché in regular season con le felsinee il fattore campo è saltato del tutto (e poi uno si danna per cercare di avere il vantaggio nei playoff! 😉 ). Ma le ragazze di Brunetto possono passare il turno, per poi ritrovarsi con Napoli (o Salerno)…se ne riparla dopo Pasqua (prima gara con Bologna, pare, il 3 aprile).

Dopo le tabelle con risultati e classifica trovate anche quelle, senza date e orari, di playoff e playout.

Risultati:

Giornata n. 26
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
24/03/2013 – 18:00 GR. L.P.A ARIANO IRPINO MINIBASKET BATTIPAGLIA MOTTOLA C. (TA) – BACCILLIERI B. (RC) 59 – 61  
24/03/2013 – 18:00 PASSALACQUA RAGUSA ELITE LA SPEZIA BARILANI S. (RM) – SANSONE A. (LT) 73 – 61  
24/03/2013 – 18:00 CONSUM.IT SIENA DEFENSOR VITERBO ARDONE C. (PS) – VENTURINI D. (PS) 41 – 62  
24/03/2013 – 18:00 SACES NAPOLI MECCANICA NOVA BOLOGNA PETRONE G. (SA) – TAMMARO N. (SA) 63 – 52  
24/03/2013 – 18:00 CARISPEZIA LA SPEZIA COLLEGE ITALIA BENATTI P. (MO) – ZAVATTA M. (RA) 67 – 35  
24/03/2013 – 18:00 VESTA ANCONA OLYMPIA 68 R. CALABRIA D’ARIELLI F. (CH) – DE PANFILIS F. (PE) 67 – 59  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 24/03/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   PASSALACQUA RAGUSA 46 24 23 1 1681 1116 +565 958 1.60 11 0.40 2.00 1.50627
2   CARISPEZIA LA SPEZIA 40 24 20 4 1592 1305 +287 833 1.60 8 0.40 2.00 1.21992
3   ELITE LA SPEZIA 36 24 18 6 1553 1239 +314 750 1.60 6 0.20 1.80 1.25343
4   SACES NAPOLI 36 24 18 6 1460 1252 +208 750 1.20 6 0.20 1.40 1.16613
5   MINIBASKET BATTIPAGLIA 32 24 16 8 1524 1371 +153 667 1.20 4 0.00 1.20 1.11160
6   VESTA ANCONA 28 24 14 10 1545 1442 +103 583 0.80 2 0.00 0.80 1.07143
7   CARPEDIL SALERNO 22 24 11 13 1527 1483 +44 458 1.20 -1 0.20 1.40 1.02967
8   MECCANICA NOVA BOLOGNA 22 24 11 13 1471 1436 +35 458 0.40 -1 -0.40 0.00 1.02437
9   GR. L.P.A ARIANO IRPINO 20 24 10 14 1456 1382 +74 417 1.20 -2 0.40 1.60 1.05355
10   DEFENSOR VITERBO 14 24 7 17 1245 1571 -326 292 0.40 -5 -0.40 0.00 0.79249
11   OLYMPIA 68 R. CALABRIA 10 24 5 19 1248 1432 -184 208 0.40 -7 -0.20 0.20 0.87151
12   COLLEGE ITALIA 6 24 3 21 1072 1640 -568 125 0.40 -9 -0.20 0.20 0.65366
13   CONSUM.IT SIENA 0 24 0 24 1059 1764 -705 0 0.00 -12 -0.60 -0.60 0.60034

.

Playoff:

A2/F – Girone B (Sud) – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1   CARISPEZIA LA SPEZIA GR. L.P.A ARIANO IRPINO        
Q1.2   ELITE LA SPEZIA MECCANICA NOVA BOLOGNA        
Q1.3   SACES NAPOLI CARPEDIL SALERNO        
Q1.4   MINIBASKET BATTIPAGLIA VESTA ANCONA        
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1   GR. L.P.A ARIANO IRPINO CARISPEZIA LA SPEZIA        
Q2.2   MECCANICA NOVA BOLOGNA ELITE LA SPEZIA        
Q2.3   CARPEDIL SALERNO SACES NAPOLI        
Q2.4   VESTA ANCONA MINIBASKET BATTIPAGLIA        

.

Playout:

A2/F – Girone B (Sud) – Playout
Playout 1° turno Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
P1.1.1   DEFENSOR VITERBO CONSUM.IT SIENA        
P1.1.2   OLYMPIA 68 R. CALABRIA COLLEGE ITALIA        
Playout 1° turno Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
P1.2.1   CONSUM.IT SIENA DEFENSOR VITERBO        
P1.2.2   COLLEGE ITALIA OLYMPIA 68 R. CALABRIA        

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

DNCA/M – Che derby! La spunta il Sestri (ed è salvo) con una tripla sulla sirena!

Posted by superbasketball su 24 marzo 2013

Sestri Levante salvo aritmeticamente dopo una vittoria al cardiopalma nel derby ligure di ritorno contro la Tarros Spezia, che invece deve cercare ancora nelle rimanenti giornate i punti della sicurezza. Questo è il responso di una vibrante serata di basket ligure!

logo centro basket sestri levanteSestri ha vinto una partita davvero incredibile, dapprima sostanzialmente equilibrata e chiusa all’intervallo con gli ospiti avanti di un punticino, poi praticamente in mano alla Tarros, capace di salire sino al +16 dopo pochi giri di lancette nell’ultima frazione.

logo-speziaQuando sembrava che si stesse materializzando ancora una volta una pesante débacle del Centro Basket in via Lombardia, i bianconeri di Mori si sono inceppati, mentre quelli in canotta biancoverde di Terribile, con pazienza, hanno iniziato la scalata che li ha portati nell’ultimo minuto al -3. Qui Francesco Conti prima si procurava due liberi, di cui uno a segno per il -2; poi, dopo che il fallo sistematico aveva portato i suoi frutti grazie allo 0/2 dalla lunetta della Tarros, lo stesso Conti ha sparato dall’arco la bomba del sorpasso spietato tra il tripudio del pubblico di casa.

Grande soddisfazione per la società sestrina, che si conferma nella categoria, e a questo punto la striscia è significativamente lunga! Molta meno soddisfazione, al di là dell’ottima partita sino al 33′, per i ragazzi di Mori, che hanno letteralmente buttato nelle fogne di Sestri due pesantissimi punti che avrebbero portato il vantaggio su Biella al +8,come a dire che in ogni giornata avrebbero avuto il match ball per chiudere il discorso salvezza. Niente da fare, e l’impressione è che la salvezza andrà conquistata a Biella, come in fondo sarebbe anche sportivo. Però bisogna fare una partita buona, e per intero…

Il prossimo turno porterà Sestri a Savigliano, mentre la Tarros tornerà a Spezia contro Domodossola. Due partite non proibitive; speriamo. Sarà comunque dopo Pasqua, il 6 Aprile.

In alto c’è da registrare che la sconfitta pesante di Pavia a Gazzada Schianno ha lanciato Mortara al +6, il che a 4 giornate dalla fine e con il vantaggio negli scontri diretti significa che nel prossimo turno se l’Expo Inox vincesse in casa dell’Oleggio potrebbe festeggiare aritmeticamente la promozione in DNB…

Risultati:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 21:00 NAMED CROCETTA TORINO TECNOPOL SAVIGLIANO ZUCCARELLO D. (VA) – COLAZZO E. (MI) 69 – 58  
23/03/2013 – 21:00 EL CHARRO BIELLA ZIMETAL ALESSANDRIA GRANDI F. (MI) – NOTARI M. (AO) 65 – 67  
23/03/2013 – 21:00 FREESTATION SARONNO MAMY.EU OLEGGIO MAURI J. (LC) – SPINELLI J. (CO) 103 – 98  
24/03/2013 – 18:00 ABET LAMINATI BRA RIMADESIO DESIO D’ERRICO L. (TO) – CUCCO S. (TO) – [pellicioli e. (bg)] 61 – 76  
23/03/2013 – 21:00 CENTRO BASKET SESTRI L. TARROS LA SPEZIA CORDONE I. (PV) – MUOLO B. (RE) 63 – 62  
23/03/2013 – 21:00 EXPO INOX MORTARA POLIOPPOSTI DOMODOSSOLA PUCCINI P. (GE) – FALLETTA L. (SV) – [gallo a. (bg)] 82 – 74  
23/03/2013 – 21:00 7LAGHI GAZZADA SCHIANNO PAVIA BASKET JURINA F. (MI) – LANGELLA G. (MI) – [origlia g. (va)] 86 – 63  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 24/03/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   EXPO INOX MORTARA 38 22 19 3 1768 1505 +263 864 1.2 8 0.0 1.2 1.17475
2   PAVIA BASKET 32 22 16 6 1586 1417 +169 727 0.8 5 0.0 0.8 1.11927
3   RIMADESIO DESIO 28 22 14 8 1469 1366 +103 636 1.6 3 0.2 1.8 1.07540
4   ABET LAMINATI BRA 28 22 14 8 1545 1470 +75 636 1.6 3 0.4 2.0 1.05102
5   7LAGHI GAZZADA SCHIANNO 28 22 14 8 1600 1578 +22 636 1.2 3 0.2 1.4 1.01394
6   NAMED CROCETTA TORINO 26 22 13 9 1492 1427 +65 591 1.2 2 0.0 1.2 1.04555
7   FREESTATION SARONNO 24 22 12 10 1644 1520 +124 545 1.6 1 0.2 1.8 1.08158
8   POLIOPPOSTI DOMODOSSOLA 24 22 12 10 1569 1574 -5 545 0.8 1 -0.2 0.6 0.99682
9   MAMY.EU OLEGGIO 22 22 11 11 1662 1643 +19 500 0.8 0 -0.2 0.6 1.01156
10   ZIMETAL ALESSANDRIA 20 22 10 12 1551 1497 +54 455 0.8 -1 0.0 0.8 1.03607
11   CENTRO BASKET SESTRI L. 16 22 8 14 1346 1500 -154 364 0.8 -3 0.0 0.8 0.89733
12   TECNOPOL SAVIGLIANO 12 22 6 16 1434 1547 -113 273 0.8 -5 0.0 0.8 0.92696
13   TARROS LA SPEZIA 8 22 4 18 1447 1651 -204 182 0.8 -7 0.0 0.8 0.87644
14   EL CHARRO BIELLA 2 22 1 21 1356 1774 -418 45 0.0 -10 -0.6 -0.6 0.76437

.

Posted in Campionati, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A3/F – Genova vince a Savona e pesca Novara nei quarti. Lavagna vince a Novara e avrà Sassari. La roulette dei risultati manda Savona al playout con Costamasnaga

Posted by superbasketball su 24 marzo 2013

Alla fine della regular season del girone A di A3 femminile, abbiamo 2 squadre ben piazzate nella griglia playoff, e la terza, Savona, che incredibilmente è stata beffata in volata e dovrà fare i playout contro Costamasnaga, per fortuna almeno con il vantaggio del campo.

A Savona il derby che decideva il destino della squadra di casa l’ha vinto la Wideurope (De Scalzi 23, Belfiore 12) dopo una gara altalenante, con vantaggi anche ampi da una parte e dall’altra, e a tratti dominata dalle interruzioni arbitrali, che hanno decretato una marea di falli e infatti ben 5 giocatrici (3 di Savona, Scrignar, Lionetti e Casto e 2 di Genova, Algeri e Cerretti) sono dovute uscire anzitempo per averne raggiunto il limite. La Tankcleaning (Napoli 16, Scrignar 10) deve rammaricarsi per aver sprecato un largo vantaggio (+12) nel secondo quarto: poi nel finale è stata la squadra di Pansolin a mettere i canestri decisivi. Fin qui il campo, in cui magari la prestazione dellla Cestistica non è stata perfetta, ma comunque se l’è giocata alla pari e contro una squadra che sportivamente ha giocato senza farsi influenzare dal fatto di non avere nulla da chiedere al risultato. Giusto così. La beffa per le savonesi è venuta dai risultati delle squadre con le quali lottava: da un lato Cagliari, che ha battuto nettamente Sassari, cosa che non sembrava probabile visto che le sassaresi ci avrebbero rimesso molto in classifica, scavalcando le biancoverdi; dall’altro Costamasnaga, che paradossalmente stava per vincere a Moncalieri. Una vittoria delle lombarde avrebbe trascinato nei playout Cagliari e salvato Savona: invece le biancorosse hanno sbagliato il canestro della vittoria e perso di 1, praticamente tirando giù con sé le savonesi. Il playout dunque vedrà l’esordio delle ragazze di Pollari probabilmente domenica 7 contro Costamasnaga, in una sfida al meglio delle 3, con l’eventuale bella sempre a Savona. Ci sono comunque tutte le premesse, nell’attuale stato di forma (e con i precedenti di campionato sul 2-0 per la Tankcleaning), per finire bene…Genova invece aspettava l’avversaria, e la combinazione dei risultati le ha portato Novara, una squadra che conosce bene per averci ovviamente giocato in campionato (un bel 2-0 con vittorie piuttosto nette) ma anche in preparazione. Niente di scontato, i playoff sono i playoff, però un turno decisamente alla portata! Il tabellone poi proporrebbe Moncalieri o Carugate..

L’Autorighi Lavagna (Annigoni 17, Fortunato 12) ha vinto col minimo scarto a Novara, ottenendo in questo modo non il risultato massimo, vanificato anche qui da quella vittoria di 1 punto di Moncalieri, ma comunque un bellissimo quinto posto, a coronamento di un’eccezionale rimonta. La posizione è di fatto la quarta della griglia playoff: significa vedersela contro il Sant’Orsola Sassari (battuta 2-0 sinora) con il vantaggio del campo, per poi eventualmente incrociarsi con Torino (o Ghezzano, molto improbabilmente) nel turno successivo. Se si pensa che all’inizio si partiva per salvarsi, e che dopo qualche giornata la situazione sembrava veramente molto grigia, direi che c’è già da esser contentissimi. Il sogno ora è una finale ligure 😉 , tecnicamente le due nostre si troverebbero solo lassù…A Novara le ragazze di Vaccaro hanno fatto loro il risultato in un finale punto a punto, dopo una partita con vantaggi ondivaghi, e una quarta frazione iniziata sotto di 6. Brave! Ora ci si può riposare un po’ per arrivare fresche al 6 aprile, quando Sassari arriverà al Parco del Tigullio...

Qui sotto trovate anche gli accoppiamenti della post season; le date le metteremo più avanti quando saranno ufficializzate…

Risultati:

Giornata n. 22
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 20:30 PALLACANESTRO TORINO VILL. SOLIDAGO GHEZZANO BEFFUMO A. (MI) – CORBARI R. (CR) 56 – 44  
23/03/2013 – 20:30 S.I.TANKCLEANING SAVONA WIDEUROPE GENOVA BIANCALANA F. (PI) – CAMPANA G. (TO) 57 – 63  
23/03/2013 – 20:30 ASTRO CAGLIARI SANT’ORSOLA SASSARI MARTELLI F. (LI) – VENTURINI F. (LU) 65 – 53  
23/03/2013 – 20:30 CASTEL CARUGATE PADDYPOR S. S.GIOVANNI BATTISACCO I. (TO) – DE BERNARDI S. (TO) 57 – 60  
23/03/2013 – 20:30 AZZURRA MONCALIERI B&P COSTA MASNAGA BELCUORE G. (VC) – PIRAZZI L. (VC) 68 – 67  
23/03/2013 – 20:30 STARS NOVARA AUTORIGHI LAVAGNA FALCETTO R. (TO) – SURIANO F. (TO) 53 – 54  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 23/03/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   PADDYPOR S. S.GIOVANNI 38 22 19 3 1351 1105 +246 864 2.00 8 0.60 2.60 1.22262
2   PALLACANESTRO TORINO 34 22 17 5 1319 1105 +214 773 1.60 6 0.20 1.80 1.19367
3   WIDEUROPE GENOVA 30 22 15 7 1215 1110 +105 682 1.60 4 0.40 2.00 1.09459
4   AZZURRA MONCALIERI 26 22 13 9 1251 1192 +59 591 0.80 2 0.00 0.80 1.04950
5   AUTORIGHI LAVAGNA 24 22 12 10 1131 1095 +36 545 1.60 1 0.20 1.80 1.03288
6   SANT’ORSOLA SASSARI 24 22 12 10 1289 1325 -36 545 1.20 1 0.20 1.40 0.97283
7   CASTEL CARUGATE 20 22 10 12 1116 1119 -3 455 0.40 -1 -0.20 0.20 0.99732
8   STARS NOVARA 18 22 9 13 1087 1113 -26 409 0.80 -2 -0.20 0.60 0.97664
9   VILL. SOLIDAGO GHEZZANO 16 22 8 14 1091 1189 -98 364 0.80 -3 0.00 0.80 0.91758
10   ASTRO CAGLIARI 12 22 6 16 1152 1302 -150 273 0.40 -5 -0.40 0.00 0.88479
11   S.I.TANKCLEANING SAVONA 12 22 6 16 1204 1369 -165 273 0.80 -5 -0.20 0.60 0.87947
12   B&P COSTA MASNAGA 10 22 5 17 1099 1281 -182 227 0.00 -6 -0.60 -0.60 0.85792

.

Playoff:

A3/F – Girone A – Playoff
Quarti di finale Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q1.1   PALLACANESTRO TORINO VILL. SOLIDAGO GHEZZANO        
Q1.2   WIDEUROPE GENOVA STARS NOVARA        
Q1.3   AZZURRA MONCALIERI CASTEL CARUGATE        
Q1.4   AUTORIGHI LAVAGNA SANT’ORSOLA SASSARI        
Quarti di finale Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
Q2.1   VILL. SOLIDAGO GHEZZANO PALLACANESTRO TORINO        
Q2.2   STARS NOVARA WIDEUROPE GENOVA        
Q2.3   CASTEL CARUGATE AZZURRA MONCALIERI        
Q2.4   SANT’ORSOLA SASSARI AUTORIGHI LAVAGNA        

.

Playout:

A3/F – Girone A – Playout
Playout Gara1 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
P1   S.I.TANKCLEANING SAVONA B&P COSTA MASNAGA        
Playout Gara2 Casa Trasferta Arbitri Risultato Note Serie
P2   B&P COSTA MASNAGA S.I.TANKCLEANING SAVONA        

.

Posted in A3 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Clinic – Lucchesi, Capobianco e Cremonini il mattino del 30 marzo al Paladonbosco di Genova

Posted by superbasketball su 24 marzo 2013

TopTemplateCNAIn concomitanza con il Trofeo delle Regioni fioccano le iniziative collaterali, in particolare dal punto di vista tecnico. Ed ecco quindi un super clinic, con relatori di grande prestigio come Giovanni Lucchesi, vero guru della pallacanestro femminile, Andrea Capobianco, affermato allenatore in serie A e oggi tecnico delle Nazionali,  e Maurizio Cremonini, tecnico federale del settore minibasket.

Ecco la presentazione del clinic (dettagli sul sito FIP Liguria), che darà anche 2 punti PAO ai partecipanti:

Clinic Regionale TDR 2013

In occasione del Trofeo delle Regioni 2013 il giorno 30 marzo dalle Ore 9.00 alle ore 11.00 presso il Paladonbosco(Via San Giovanni Bosco, 14 – Genova Sampierdarena) si terrà il Clinic di aggiornamento per allenatori con i seguenti relatori:

– Giovanni Lucchesi: “dal semplice al complesso: esempio di esercizio per l’allenamento alla lettura di spazio e tempo attraverso l’uso dei fondamentali”;

– Andrea Capobianco: “le capacità motorie come strumento per insegnare i fondamentali”;

– Maurizio Cremonini: i fondamentali come strumento per insegnare le capacità motorie”.

La partecipazione all’evento attribuirà 2 crediti PAO.

Lo stesso clinic darà anche 3 crediti per il settore Minibasket.

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili, Minibasket | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Trofeo delle Regioni ’98 – Genova e la Liguria si preparano all’evento. Il calendario delle nostre squadre

Posted by superbasketball su 24 marzo 2013

tdr13_liguria_logoCi siamo quasi, sta per scattare il Trofeo delle Regioni genovese e l’organizzazione sta limando gli ultimi dettagli prima che arrivino i tantissimi ragazzi e ragazze che disputeranno i tornei maschile e femminile.

Per la nostra regione e soprattutto per il nostro capoluogo è ovviamente una settimana molto importante, con gli occhi della comunità cestistica nazionale puntati da mercoledì 7 Marzo a lunedì 1° Aprile sui campi genovesi (5, ovvero il 105 Stadium della Fiumara, il PalaCus, il PalaDiamante, il Paladonbosco e il palazzetto di Manesseno), e naturalmente c’è la volontà comune di far filare tutto via il più liscio possibile, per far sì che alla fine di questa kermesse chi torna a casa resti con l’impressione di aver trovato la giusta organizzazione e l’opportuna sensibilità verso il nostro sport anche da parte di chi fornirà i servizi collaterali. E auguriamoci che anche il clima sia clemente!!!

Ma al di là della complessità della macchina organizzativa, c’è anche il torneo! Per cui lascio i dettagli organizzativi ai comunicati ufficiali, e mi concentro sul calendario delle nostre due rappresentative.

Partiamo dalle ragazze, che come il Memorial Fabbri di gennaio ha dimostrato, hanno davvero la chance di andare sino in fondo ed ottenere un risultato di gran prestigio. Le nostre faranno la prima fase nel girone D, insieme a Umbria e Trentino (rispettivamente quinta e ottava al Fabbri quando le nostre furono terze mostrando di poter fare anche di più) e Sicilia. Le nostre possono fare un buon girone e poi si incroceranno col girone B, dove giocano Friuli, Lazio, Emilia Romagna e Marche, e poi si vedrà…C’è da migliorare il 5° posto dell’anno scorso, e magari fare come o meglio del 2009, quando arrivò uno strepitoso secondo posto! Finalissima prevista lunedì 1° Aprile al 105 Stadium alle 15, e speriamo di esserci! In bocca al lupo ragazze!

Partite torneo femminile:

TROFEO DELLE REGIONI 1998/2013 – FEMMINILE
Girone A
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
9 27/03/2013 – 16.00 Lombardia Toscana   n.d. PDB
10 27/03/2013 – 18.00 Piemonte Sardegna   n.d. PDIA
25 28/03/2013 – 14.00 vincente 9 vincente 10   n.d. CUS
26 28/03/2013 – 14.00 perdente 9 perdente 10   n.d. 105S
41 29/03/2013 – 18.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. PDB
40 29/03/2013 – 18.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. PDIA
Girone B
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
11 27/03/2013 – 14.00 Veneto Puglia   n.d. PDIA
12 27/03/2013 – 18.00 Campania Abruzzo   n.d. MAN
25 28/03/2013 – 14.00 vincente 11 vincente 12   n.d. CUS
26 28/03/2013 – 14.00 perdente 11 perdente 12   n.d. 105S
41 29/03/2013 – 18.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. PDB
40 29/03/2013 – 18.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. PDIA
Girone C
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
13 27/03/2013 – 14.00 Friuli Venezia Giulia Lazio   n.d. 105S
14 27/03/2013 – 16.00 Emilia Romagna Marche   n.d. CUS
29 28/03/2013 – 16.00 vincente 13 vincente 14   n.d. PDIA
30 28/03/2013 – 16.00 perdente 13 perdente 14   n.d. MAN
45 29/03/2013 – 14.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. PDIA
46 29/03/2013 – 14.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. MAN
Girone D
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
15 27/03/2013 – 20.00 Liguria Trentino Alto Adige   n.d. MAN
16 27/03/2013 – 16.00 Umbria Sicilia   n.d. MAN
31 28/03/2013 – 18.00 vincente 15 vincente 16   n.d. PDIA
32 28/03/2013 – 16.00 perdente 15 perdente 16   n.d. CUS
47 29/03/2013 – 14.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. 105S
48 29/03/2013 – 16.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. 105S

.

Partono con un po’ meno aspettative i ragazzi, che al Fabbri erano arrivati sesti ma che ovviamente qui troveranno ancora più competizione, e che storicamente sono sempre arrivati abbastanza lontani dai primi posti. L’anno scorso i loro colleghi furono noni, praticamente a un gradino dalle migliori, e speriamo che giocare in casa porti quel pizzico in più per ottenere un risultato ancora migliore. Il girone è il B, con Veneto (terzo al Fabbri), Lazio e Sicilia. Sarebbe già bello arrivare almeno secondi per entrare nel tabellone principale…L’incrocio anche qui è col girone D, ovvero Toscana, Piemonte (vincitore al Fabbri), Marche e Umbria (settima al Fabbri), per cui in caso si arrivasse secondi ci sarebbe un quarto piuttosto duro…ma non importa, si gioca e semmai si perde ma dando tutto, no? In bocca al lupo anche ai ragazzi, anche se pensare di vederli in campo al 105 Stadium alle 17 del 1* Aprile per la finalissima è probabilmente troppo ottimistico.

Partite torneo maschile:


TROFEO DELLE REGIONI 1998/2013 – MASCHILE
Girone A
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
2 27/03/2013 – 14.00 Campania Trentino Alto Adige   n.d. PDB
1 27/03/2013 – 18.00 Lombardia Puglia   n.d. CUS
17 28/03/2013 – 18.00 vincente 1 vincente 2   n.d. 105S
18 28/03/2013 – 18.00 perdente 1 perdente 2   n.d. MAN
33 29/03/2013 – 14.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. PDB
34 29/03/2013 – 14.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. CUS
Girone B
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
3 27/03/2013 – 16.00 Veneto Liguria   n.d. 105S
4 27/03/2013 – 18.00 Lazio Sicilia   n.d. PDB
19 28/03/2013 – 18.00 vincente 3 vincente 4   n.d. CUS
20 28/03/2013 – 20.00 perdente 3 perdente 4   n.d. MAN
35 29/03/2013 – 16.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. PDB
36 29/03/2013 – 16.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. CUS
Girone C
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
5 27/03/2013 – 14.00 Emilia Romagna Abruzzo   n.d. MAN
6 27/03/2013 – 16.00 Friuli Venezia Giulia Sardegna   n.d. PDIA
21 28/03/2013 – 14.00 vincente 5 vincente 6   n.d. PDIA
22 28/03/2013 – 14.00 perdente 5 perdente 6   n.d. PDB
37 29/03/2013 – 18.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. 105S
38 29/03/2013 – 18.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. CUS
Girone D
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
7 27/03/2013 – 18.00 Toscana Marche   n.d. PDB
8 27/03/2013 – 14.00 Piemonte Umbria   n.d. CUS
23 28/03/2013 – 16.00 vincente 7 vincente 8   n.d. 105S
24 28/03/2013 – 14.00 perdente 7 perdente 8   n.d. MAN
39 29/03/2013 – 16.00 Sq 0 pt Non incontrata   n.d. MAN
40 29/03/2013 – 16.00 Non incontrata Non incontrata   n.d. PDIA

.

Posted in Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Articoli giornale – Corriere Mercantile del 23-03-2013

Posted by superbasketball su 23 marzo 2013

Meno male che c’è Federico Grasso: il Mercantile del sabato è una certezza! Ecco la presentazione del weekend ligure e soprattutto genovese di basket:

Corriere Mercantile del 23-03-2013

Posted in A3 F, C F, C Reg M, Campionati, D Reg M, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

C/F – I recuperi definiranno…nulla

Posted by superbasketball su 23 marzo 2013

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaDopo che nell’ultima giornata la classifica della C Regionale femminile si è definita, i recuperi della terza di fase a orologio di stasera servono solo a completare le tabelle e magari a fare qualche esperimento in vista dei preliminari e poi dei playoff che partiranno dopo Pasqua.

A Spezia la Fulgor ospita Loano con la possibilità di infilare la dodicesima vittoria stagionale; proverà a risponderle la Sidus a Vado cercando di espugnare il pallone geodetico dell’Amatori.

Partite in programma:

Fase a orologio – Giornata n. 3
Data-Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 20:30 Fulgor BK La Spezia Pall. Loano ARTO ALESSIO di LA SPEZIA (SP), GALLO ENRICO di PORTOVENERE (SP) n.d.  
02/03/2013 – 20:00 Antares Basket Romito Junior Basket Rapallo GALLO E. (SP) – MOSCATELLI F. (SP) 58 – 48  
23/03/2013 – 21:15 Amatori Pall. Savona Sidus Life & BK Genova REGOLI ANGELO di ALBISOLA SUPERIORE (SV), GUARINO DANIELE di ALBENGA (SV) n.d.  

.

Posted in C F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

B/F Piemonte – Ospedaletti-Nadirex, ultima in casa per le orange

Posted by superbasketball su 23 marzo 2013

osped b femm 2013Ospedaletti oggi ospita un altro big match, quello della B regionale femminile piemontese tra le orange e la Nadirex di Castelnuovo Scrivia. Le alessandrine, vincenti anche la settimana scorsa contro la Polisportiva Pasta (D’Amico 23, Codispoti 11),  sono prime nel girone ormai aritmeticamente, anche grazie al 3-0 già maturato tra prima e seconda fase, e una vittoria stasera avrebbe quindi solo un significato di prestigio, magari anche legato al ricordo del presidente onorario Crespi.

Le avversarie di oggi sono però la squadra forse più attrezzata per il salto di categoria in questo campionato, e non verranno a “smacchiare giaguari”…

Il girone si chiuderà poi la settimana dopo Pasqua, poi ci saranno le “finali” incrociate tra i due gironi, quindi stasera coach Carbonetto e la squadra saluteranno in effetti il loro pubblico sino alla stagione prossima.

Partite in programma girone 1:

B Reg F Piemonte – 2a fase – Girone 1 – Giornata n. 5
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
24/03/2013 – 19:30 A.D. POLISPORTIVA PASTA ASD G.S.SACRO CUORE SAVONERA GHIRARDO ALESSANDRO di ORBASSANO (TO), AVERSANO ALESSIO di ORBASSANO (TO) n.d. Punti: 4+2=6
23/03/2013 – 21:00 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI B C CASTELNUOVO SCRIVIA ASD VIAZZO GRAZIANO di MONTEGROSSO PIAN LATTE (IM), VICARI DAVIDE di IMPERIA (IM) n.d. Punti: 14+20=34

.

Partite in programma girone 2:

B Reg F Piemonte – 2a fase – Girone 2 – Giornata n. 5
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
24/03/2013 – 18:45 A.S.D. G.S. MONVISO 1979 A.S.D. TORINO TEEN BASKET MORANI LUCA di RIVOLI (TO), TAFUNI GABRIELE di NICHELINO (TO) n.d. Punti: 14+12=26
24/03/2013 – 18:30 ASD BASKET CHIERI A.S.D.BEINASCHESE-OTB ALLIO NICHOLAS di OMEGNA (VB), CASTELLARO LUCA di GRUGLIASCO (TO) n.d. Punti: 4+10=14

.

 

Posted in B F Piem, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Ci siamo, domani ad Ospedaletti è di scena il big match con Sarzana

Posted by superbasketball su 23 marzo 2013

Il big match: Ospedaletti-Sarzana di domani sembra essere l’ultima chance di vedere in difficoltà, prima eventualmente dei playoff, la compagine di coach Bertieri. A dire il vero aspettative simili c’erano all’andata ma i biancoverdi allora tritarono la resistenza orange finendo per rifilare 26 punti di scarto ai ponentini. Nel girone di ritorno se possibile il divario sembrerebbe anche un po’ aumentato, con l’Ospedaletti costretto a passare attraverso una fase difficile lasciando per strada diversi punti: però la partita secca, il pubblico, il campo, e probabilmente anche la voglia di onorare la scomparsa del presidente onorario Crespi, potrebbero parzialmente colmare il gap. Una vittoria orange non cambierebbe probabilmente la classifica finale di questa regular season ma renderebbe meno scontata la seconda fase…

Altre due belle partite tra squadre in zona playoff, anzi, proprio tra le quattro che seguono le prime due, sono quella di via Cagliari, dove l’Ardita ospiterà l’Uisp, e quella di via Cialli, una specie di spareggio tra il Basket Pegli e il Dopolavoro Ferroviario. Queste due gare probabilmente chiariranno alcune gerarchie, oppure le confonderanno ulteriormente per rendere le ultime giornate ancora più decisive.

Un altro “spareggio” andrà in scena ad Albenga, dove la BigMat riceve il Valle Scrivia: i genovesi cercheranno di vincere e ribaltare gli scontri diretti (al momento +4 per Albenga), mentre gli ingauni potrebbero chiudere o quasi  il discorso settimo posto.

C’è poi la lotta per infilarsi nei playoff: qui spera la Valpetronio, che a Varazze potrebbe ottenere i 2 punti, ma anche un po’ Fossitermi, che riceve però l’Audace, reduce da una bella vittoria, la terza stagionale.

Partite in programma:

Giornata n. 23
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 18:00 Ardita Juventus UISP Rivarolo DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), CINGOLANI MARCO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 30+24=54
24/03/2013 – 18:30 Basket Pegli Dopolavoro Ferroviario SCIBILIA GABRIELE di GENOVA (GE), D’ONOFRIO SAMUEL ERIK di BUSALLA (GE) n.d. Punti: 26+26=52
24/03/2013 – 18:00 B.C. Ospedaletti Sarzana Basket RIZZI ROBERTO di CAMPOROSSO (IM), VICARI DAVIDE di IMPERIA (IM) n.d. Punti: 34+40=74
24/03/2013 – 19:00 BKAlbengaBigMatLamberti Valle Scrivia BK Team REGOLI ANGELO di ALBISOLA SUPERIORE (SV), REVELLO LUCA di SAVONA (SV) n.d. Punti: 18+16=34
23/03/2013 – 18:30 G.S. Fossitermi Audace Ottica SPARVIERO BORGIANI GIULIA di LA SPEZIA (SP), D’AURIA BIAGIO di ARCOLA (SP) n.d. Punti: 12+6=18
24/03/2013 – 18:00 PGS Juvenilia Varazze Valpetronio Basket CATARSI ULDERICO di SAVONA (SV), SCORZONI ANDREA di SAVONA (SV) n.d. Punti: 2+14=16

.

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Sfida tra capoliste al PalaCus

Posted by superbasketball su 23 marzo 2013

In C Regionale è la giornata della sfida di vetta: le due capoliste si affrontano oggi pomeriggio in viale Gambaro e cercheranno di dirimere la questione primo posto, dato che stasera mancheranno solo due turni alla fine della regular season e, specialmente se dovesse vincere Follo che si era già imposto all’andata o se dovesse vincere il Cus ribaltando la differenza canestri (-4) anche solo 2 punti di vantaggio stasera renderebbero molto difficile ribaltare le posizioni nelle restanti gare, indipendentemente dal calendario. Quindi serata di gala, e speriamo che sia un anticipo dello spettacolo che si vedrà nei playoff (e potrebbe essere un assaggio addirittura della finale…)!

La terza in classifica Aurora Chiavari va in casa del Pool 2000 Loano a cercare i punti necessari a difendere la posizione dall’assalto di Vado e Granarolo. I gialloblù troveranno una squadra in un momento di fatica (gran parte dei ragazzi di Costagliola e Prati sono impegnati anche in DNG Under 19 e lottano per qualificarsi per la fase nazionale), ma anche in un momento in cui i bianconeri devono anch’essi vincere per difendere la loro posizione dal Red che si è avvicinato minacciosamente. Tra l’altro, se le posizioni rimanessero queste, le due squadre si ritroverebbero proprio al primo turno playoff.

La Pallacanestro Vado ospita invece l’Alcione Rapallo con la speranza di tenersi il referto rosa e continuare a stare davanti al Granarolo (e magari riagganciare l’Aurora se il Pool “aiutasse”). I biancorossi, ricordo, sono matricole terribili, e piazzarsi al quarto posto al primo anno di partecipazione a questo livello sarebbe un gran risultato. L’Alcione è in zona playout in una classifica cortissima in cui ogni punto conta per una posizione migliore, ma non sembra in grado di far risultato a Vado, vedremo.

Trasferta ostica per il Granarolo a Pontremoli: i genovesi sono stati spazzolati in casa dal Red la settimana scorsa e devono assolutamente ritrovare i 2 punti, ma la Pontremolese di coach Grasso sul proprio campo non è un bocconcino facile e cerca punti per garantirsi la salvezza diretta e mantenere vivo il sogno playoff…

Domani il Red ospita il Basket Sestri a Ovada: coach Brignoli spera di mettere un altro mattoncino nella scala che porta al sesto posto, che permetterebbe di evitare nei quarti sia il Cus sia il Follo. I reds sono lanciatissimi e oggettivamente la squadra di coach Pezzi, pur con la necessità di fare punti per evitare i playout, non sembra in grado di tenerli a freno.

Coach Macchiavello e la sua “multinazionale” ricevono la Pro Recco e se la combinazione degli altri risultati sarà benevola (leggi sconfitta della Pontremolese) potrebbero ottenere addirittura la certezza dei playoff (avrebbero 4 punti di vantaggio sui toscani e il 2-0 negli scontri diretti). La Pro Recco cercherà di sfruttare l’onda lunga della vittoria della settimana scorsa sul Villaggio.

Infine, a Chiavari il Villaggio cerca di sparare le ultime cartucce disponibili per evitare la retrocessione diretta. Al centro Acquarone è di scena il Cogoleto, undicesimo e in lotta con Sestri e Alcione per i possti migiori (oddio, direi meno peggio) dei playout: se coach Grandi e i suooi non vincono almeno 2 volte nelle gare ancora da disputare, saranno retrocessi.

Partite in programma:

Giornata n. 24
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 19:30 Villaggio Sport Pall Cogoleto PESCE PIETRO EMPOLDI GUGLIELMO di GENOVA (GE), NUARA STEFANO di BUSALLA (GE) n.d. Punti: 6+12=18
23/03/2013 – 18:15 BK Pool 2000 AZIMUT Aurora Basket Chiavari REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), ROMANI CHIROLLOS di GENOVA (GE) n.d. Punti: 26+36=62
23/03/2013 – 19:00 CUS Genova BK Follo MEC VARA SNC CATARSI ULDERICO di SAVONA (SV), MEDDA AMERIGO di SAVONA (SV) n.d. Punti: 42+42=84
24/03/2013 – 18:30 Red Basket Basket Sestri GONELLA EDOARDO di GENOVA (GE), DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE) n.d. Punti: 24+14=38
24/03/2013 – 18:00 Pall. Vado A.C. Alcione Rapallo METTI NICOLò di GENOVA (GE), CINGOLANI MARCO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 34+10=44
23/03/2013 – 18:15 Tigullio KUADRA scarl Pro Recco MOSCATELLI FABIO di ARCOLA (SP), POMPEI LUCA di SANTO STEFANO DI MAGRA (SP) n.d. Punti: 18+8=26
23/03/2013 – 17:45 Pol. Pontremolese CONAD G S Granarolo MAZZELLA DARIO di LA SPEZIA (SP), GALLO NUNZIO di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 16+34=50

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A3/F – Ultima giornata con derby thriller Savona-Genova e Lavagna di scena a Novara

Posted by superbasketball su 23 marzo 2013

Giornata finale, che per la Tankcleaning potrebbe essere quella della salvezza diretta e per l’Autorighi deciderà posizione e accoppiamento nei quarti; la Wideurope invece sarà terza ma anche lei non sa ancora con chi giocherà. E in mezzo a tutto ciò c’è il fatto che la salvezza di Savona sarà legata soprattutto a due derby: il suo casalingo con Genova (derby che ha sempre stimolato molto, e mi fermo qui) e quello sardo tra l’Astro Cagliari e il Sant’Orsola Sassari.

La partita decisiva per la salvezza della Cestistica Savonese è quindi il derby contro l’NBA-Zena. Tanto per limitarsi agli anni in cui c’era già SUPERBAsketball, questa gara è stata l’ultima della stagione regolare anche l’anno scorso (a Genova con le genovesi poi retrocesse) e nel 2009-2010 in B di Eccellenza (a Genova, con le savonesi condannate alla Poule Retrocessione ma poi salve), quindi finisce sempre per intrecciarsi con salvezze e in generale destini nelle seconde fasi. Lo farà anche quest’anno, e certo per coach Pollari è fondamentale vincere per salvarsi con certezza, grazie ai 2 punti di vantaggio su Cagliari e Costa. Perdendo, le biancoverdi possono ancora sperare che Cagliari perda in casa con Sassari, nel qual caso grazie al 2-0 su Costa, qualunque sia il risultato di Moncalieri saranno salve direttamente, o che anche Costa vinca se Cagliari vince, e in tal caso nell’avulsa a 3 a quota 12 saranno comunque terzultime e salve. Ma se Cagliari vincesse e Costa perdesse, il punticino di svantaggio negli scontri diretti con l’Astro costringerebbe ancora le savonesi al playout, anche se con il vantaggio del campo, contro Costamasnaga. In ogni caso un’ultima giornata sulla quale, qualche mese fa, credo molti avrebbero messo la firma, visto che si navigava a un passo dalla retrocessione diretta essendo ultime con distacco…E Genova? Beh la squadra di Pansolin naturalmente deve pensare già in ottica playoff: spera magari di non pescare Sassari che penalizzerebbe economicamente e contemporaneamente deve evitare rischi fisici ma salvaguardare anche le certezze. Al di là delle valutazioni su come si debba o meno giocare simili partite in cui il risultato per una squadra può essere esiziale e per l’altra conta un tubo, perdere non è mai bello e difficilmente migliora una squadra se ciò avviene giocando male e senza stimoli, per cui la società rosanera cercherà di stimolare comunque a fare una partita positiva e per vincere. Uno stimolo potrebbe essere difendere la posizione di De Scalzi come miglior marcatrice dell’A3, che rende difficile pensare a farle fare troppo turnover… Auguriamoci che questo derby sia uno spettacolo bello per il basket femminile ligure!

Per l’Autorighi Lavagna la trasferta di Novara è un impegno tutto sommato non trascurabile, contro una squadra che ha conquistato la salvezza da settimane e che farà i playoff, forse come avversaria di Genova. Nel turno scorso le piemontesi (Maiorano 20, Guarneri 14) hanno espugnato Costamasnaga, e aspettano le biancoblù per vincere e sperare di superare Carugate (che ospita il Geas). Coach Vaccaro invece ha nel mirino Sassari e Moncalieri, che giocano contro squadre che lottano per salvarsi con il coltello tra i denti, e potrebbero anche perdere. Lavagna nell’avulsa a 3 le scavalcherebbe entrambe, e scavalcherebbe singolarmente ognuna delle due. Superare Moncalieri soltanto non cambierebbe l’accoppiamento playoff proprio con le piemontesi ma cambierebbe il vantaggio del campo; se Lavagna riuscisse a guadagnare un’altra posizione, che è il caso dell’avulsa, le toccherebbe comunque Moncalieri che è quella messa peggio nella parità a 3. Se superasse Sassari, le toccherebbe proprio la squadra sarda, con il vantaggio di giocare la bella a Lavagna. Insomma, l’unica è giocare per vincere e poi vedere chi capita: all’andata la vittoria fu netta e le avversarie furono tenute a 34 punti, ripetersi non può che far bene…

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 20:30 PALLACANESTRO TORINO VILL. SOLIDAGO GHEZZANO BEFFUMO ALESSANDRO di MILANO (MI), CORBARI ROBERTO di CREMONA (CR) n.d. Punti: 32+16=48
23/03/2013 – 20:30 S.I.TANKCLEANING SAVONA WIDEUROPE GENOVA BIANCALANA FILIPPO di SAN GIULIANO TERME (PI), CAMPANA GABRIELE di TORINO (TO) n.d. Punti: 12+28=40
23/03/2013 – 20:30 ASTRO CAGLIARI SANT’ORSOLA SASSARI MARTELLI FRANCESCO di ROSIGNANO MARITTIMO (LI), VENTURINI FRANCESCO di CAPANNORI (LU) n.d. Punti: 10+24=34
23/03/2013 – 20:30 CASTEL CARUGATE PADDYPOR S. S.GIOVANNI BATTISACCO IVAN di RIVOLI (TO), DE BERNARDI STEFANO di TORINO (TO) n.d. Punti: 20+36=56
23/03/2013 – 20:30 AZZURRA MONCALIERI B&P COSTA MASNAGA BELCUORE GIANNI di PERTENGO (VC), PIRAZZI LORENZO di SERRAVALLE SESIA (VC) n.d. Punti: 24+10=34
23/03/2013 – 20:30 STARS NOVARA AUTORIGHI LAVAGNA FALCETTO RICCARDO di TORINO (TO), SURIANO FABRIZIO di TORINO (TO) n.d. Punti: 18+22=40

.

Posted in A3 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

DNCA/M – Sestri-Tarros, è derby di ritorno

Posted by superbasketball su 22 marzo 2013

Sestri Levante, domani sera: in via Lombardia va in scena un derby ligure di ritorno che mette di fronte, purtroppo per noi che vorremmo parlare di ben altre situazioni, un Sestri quartultimo non salvo ma quasi, e una Tarros Spezia penultima e ancora invischiata nella rischiosa lotta per la salvezza che per ora la vede prevalere sulla cenerentola Biella.

Il derby arriva dopo un turno di riposo osservato dall’intera DNC per far spazio alle Final Eight di Coppa Italia, disputate a Cecina. Per il girone A era presente Mortara che però si è dovuta arrendere già nei quarti di fronte a quella Montichiari che poi ha vinto la Coppa.

Domani sera entrambe le squadre partono con la determinazione di portarsi a casa i due punti: al di là del vantaggio del campo (che quest’anno purtroppo è risultato poco più che teorico) per i biancoverdi di casa, le due formazioni hanno dimostrato , chi più chi meno, che nelle giornate di miglior rendimento non ci sono limiti stretti agli obiettivi ottenibili, dato che entrambe hanno saputo vincere in trasferta su campi difficili.

logo centro basket sestri levanteSe Sestri vincesse, potrebbe anche festeggiare la salvezza anticipata, perché in caso di sconfitta di Biella i sestrini salirebbero a +14 sui piemontesi con 4 gare da disputare, e perciò anche se le perdessero tutte, Biella le vincesse tutte e anche Spezia le vincesse tutte, terrebbero comunque dietro i bianconeri e in ogni caso sarebbero a +6 rispetto a Biella.

logo-speziaAnche una vittoria della Tarros sarebbe importante: Biella gioca con Alessandria e potrebbe scivolare a -8 dagli spezzini, e anche vincendo la sfida diretta del 13 aprile farebbe comunque fatica a rientrare sulla penultima posizione.

Dunque auguriamoci che sia un gran derby, ben arbitrato (a Sestri sinora non sono stati molto contenti, per usare un eufemismo), e che, come si dice tra noi buonisti, vinca la squadra migliore…

Partite in programma:

Giornata n. 22
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/03/2013 – 21:00 NAMED CROCETTA TORINO TECNOPOL SAVIGLIANO ZUCCARELLO DAVIDE di MACCAGNO (VA), COLAZZO ELENA di MILANO (MI) n.d. Punti: 24+12=36
23/03/2013 – 21:00 EL CHARRO BIELLA ZIMETAL ALESSANDRIA GRANDI FABRIZIO di MILANO (MI), NOTARI MATTIA di AOSTA (AO) n.d. Punti: 2+18=20
23/03/2013 – 21:00 FREESTATION SARONNO MAMY.EU OLEGGIO MAURI JANKO di LECCO (LC), SPINELLI JACOPO di CANTU’ (CO) n.d. Punti: 22+22=44
24/03/2013 – 18:00 ABET LAMINATI BRA RIMADESIO DESIO D’ERRICO LORENZO di GRUGLIASCO (TO), CUCCO STEFANO di CHIERI (TO) n.d. Punti: 28+26=54
23/03/2013 – 21:00 CENTRO BASKET SESTRI L. TARROS LA SPEZIA CORDONE IVAN di VIGEVANO (PV), MUOLO BASILIO di CORREGGIO (RE) n.d. Punti: 14+8=22
23/03/2013 – 21:00 EXPO INOX MORTARA POLIOPPOSTI DOMODOSSOLA PUCCINI PAOLO di GENOVA (GE), FALLETTA LUCA di LOANO (SV) n.d. Punti: 36+24=60
23/03/2013 – 21:00 7LAGHI GAZZADA SCHIANNO PAVIA BASKET JURINA FILIPPO di CASSINA DE’ PECCHI (MI), LANGELLA GIUSEPPE di VIMERCATE (MI) n.d. Punti: 26+32=58

.

Posted in Campionati, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: