SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Archive for dicembre 2013

4° Memorial Fabbri a Rimini dal 3 al 6 gennaio 2014

Posted by superbasketball su 30 dicembre 2013

fabbri4u15Il IV Memorial “Mario Fabbri” di Santarcangelo di Romagna (RN) è ormai un appuntamento utilissimo, soprattutto per la preparazione al Trofeo delle Regioni (ormai solo per le ragazze Under 15, da quest’anno come ricorderete il TDR maschile coinvolge solo gli Under 14).

Nella categoria Under 15 partecipano le selezioni regionali, maschili e femminili. Nel torneo maschile la Liguria è inserita in uno dei 2 gironi da 4 insieme a Trentino Alto Adige, Emilia Romagna e Veneto, che affronterà in sequenza tra venerdì 3 gennaio e sabato 4. In quello femminile le nostre sono in uno dei 2 gironi a 5, insieme a Marche, Lombardia, Umbria e Puglia, anche qui in ordine di “apparizione” nelle stesse due giornate già citate più la domenica 5. I maschi poi disputeranno le semifinali (il 5) e poi le finali il 6, mentre le femmine disputeranno direttamente, il 6, le finali, ovviamente incrociate tra i 2 gironi (prima con prima, eccetera).

fabbri4u17C’è poi anche il torneo Under 17 maschile, che l’anno scorso vide imporsi il Pool 2000 Loano nella prima edizione. Quest’anno la squadra loanese si ripresenta al via, inserito in un girone a 4 con Vis 2008 Ferrara, College Borgomanero e Basket Vercelli (3 partite tra il 3 e il 4 gennaio). Domenica 5 semifinali e finali il lunedì della Befana. In bocca al lupo alla squadra bianconera per la difesa del titolo!

Last but not least, insieme ai tornei ci sarà anche un ottimo clinic, che si terrà Domenica 5 gennaio 2014 nella Palestra Carim di Via Cuneo, a Rimini, e coinvolgerà come relatore l’allenatore della nostra selezione Under 15 femminile, coach Andrea Grandi. Questo il programma come da locandina del clinic:

fabbri4clinic

  • 10:00-11:30 Lorenzo Martinelli (Allenatore Nazionale, Formatore Nazionale C.N.A., Istruttore per i corsi nazionali, Formatore per i Corsi Istruttore di settore giovanile): “Dalle letture dell’1c1 alle collaborazioni offensive”
  • 11:30-13:00 Andrea Grandi (Allenatore nazionale, Formatore, Responsabile tecnico Liguria dal 2008): “Tecnica e tattica del passaggio nel progetto CTF Azzurrina”

Torneremo ovviamente sull’argomento, nel frattempo buona preparazione alle nostre squadre!

Annunci

Posted in Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Under 14/M – Torneo Zanatta, Cap 5° e Pegli 13°

Posted by superbasketball su 30 dicembre 2013

mainimgXVIUno dei tornei che si svolgevano in questo periodo tra Natale e San Silvestro è il “Memorial Andrea Zanatta”, torneo Under 14 maschile di Venezia e Treviso, in cui si sono disimpegnate due formazioni genovesi, il Basket Pegli e il Cap Genova.

Il risultato finale ha visto il Cap piazzarsi al 5° posto dopo essere giunto secondo nel suo girone, perdendo contro la Leonessa Brescia una gara che sembrava già vinta, per poi giungere a vincere una bella finale per il 5° posto al supplementare contro la Reyer Venezia, dopo aver perso nei quarti con la vincitrice assoluta Olimpia Milano e aver battuto in semifinale proprio Brescia!

Pegli, inserito in un girone di ferro, con 3 sconfitte è stato condannato alla disputa della fase finale nella parte bassa del tabellone: battendo Ferrara e Verona i pegliesi hanno poi comunque chiuso al 13° posto.

Complimenti a tutti, visto che questo torneo è veramente di notevole livello! Dettagli, ovviamente, nel sito del Memorial Zanatta (al momento però è più utile la pagina Facebook, dato che nel sito non ci sono ancora i risultati).

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

B/F Toscana – La Cestistica Cibiamo fa il botto di fine anno (in positivo) a Prato!

Posted by superbasketball su 26 dicembre 2013

logo cestistica spezzinaPer chiudere l’anno, un anno in cui questa società è passata dai playoff iniziati come testa di serie della A2 al livello regionale e quindi non certo da ricordare come di grandi soddisfazioni, non c’è niente di meglio di una vittoria sulla sirena in casa di una delle squadre migliori del proprio campionato!

Infatti la Cestistica Cibiamo (Costa 18, Alesiani 12) di coach Corsolini ha ottenuto il massimo risultato con il minimo vantaggio, grazie ad un canestro finale di Piastri, dopo una partita giocata inizialmente praticamente punto a punto ma che sembrava andare nella direzione delle padrone di casa, arrivate all’ultima frazione in vantaggio. Le bianconere hanno però capitalizzato al massimo lo sbandamento offensivo provocato dal loro passare a zona, recuperato lo svantaggio e nel finale infilato i 2 punti decisivi. Dopo la scoppola casalinga della settimana prima, una vera tisana rigenerante!

Si ricomincia domenica 12 a Pisa in casa della penultima in classifica; per ora la graduatoria comunque vede le spezzine ottave ma a soli 4 punti dal terzo posto.

Buone feste!

Risultati:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 21:15 PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. POL. DIL. A.GALLI BASKET A LEONCINI F. (FI) – BACCIANTI F. (FI) 49 – 51  
21/12/2013 – 18:30 PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A GAMBIS A. (LI) – CHIARUGI A. (PI) 54 – 31  
23/12/2013 – 19:30 LE MURA SPRING BASKETBALL A GMV MEET A.S.D. A BERTUCCELLI A. (PT) – BONACCHI R. (PT) 46 – 53  
21/12/2013 – 21:00 A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA TOSCANO G. (SI) – BERNARDONI F. (SI) 58 – 59  
21/12/2013 – 21:00 A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA A. DIL. USE BASKET ROSA A SOLFANELLI G. (LI) – ULDANCK D. (PI) 52 – 64  
15/01/2014 – 20:00 G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. A.DIL. FLORENCE BASKET A Designazione arbitri non presente., n.d.  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 26/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A.DIL. FLORENCE BASKET A 18 10 9 1 617 515 +102 900 1.60 4 0.40 2.00 1.19806
2   GMV MEET A.S.D. A 16 11 8 3 639 550 +89 727 1.60 3 0.40 2.00 1.16182
3   A. DIL. USE BASKET ROSA A 14 10 7 3 538 451 +87 700 1.20 3 0.40 1.60 1.19290
4   G.S. JOLLY ACLI BASKET A.S.D. 14 9 7 2 484 406 +78 778 0.80 4 0.00 0.80 1.19212
5   LE MURA SPRING BASKETBALL A 14 10 7 3 624 528 +96 700 1.20 2 0.00 1.20 1.18182
6   A.S.DIL. PALL. FEMM. PRATO A 12 10 6 4 477 441 +36 600 0.80 1 -0.20 0.60 1.08163
7   PALL. FEMMINILE VIAREGGIO A.D. 10 10 5 5 486 464 +22 500 1.20 0 0.00 1.20 1.04741
8   A.S.D. SOC CESTISTICA SPEZZINA 10 10 5 5 539 564 -25 500 1.20 -1 0.20 1.40 0.95567
9   A.D.BASKET FEMMINILE PONTEDERA 8 10 4 6 582 582 +0 400 0.80 -2 -0.20 0.60 1.00000
10   A.DIL. PALL.FEMM.COSTONE SIENA 6 10 3 7 454 491 -37 300 0.00 -2 -0.40 -0.40 0.92464
11   POL. DIL. A.GALLI BASKET A 6 10 3 7 493 564 -71 300 0.80 -3 0.00 0.80 0.87411
12   A.S.Dil.Sport Pisa I.E.S. A 2 10 1 9 402 579 -177 100 0.40 -3 0.00 0.40 0.69430
13   PALL. FEMM.LE MONTECATINI A.D. 0 10 0 10 400 600 -200 0 0.00 -6 -0.60 -0.60 0.66667

.

Posted in B F Tosc, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Tornei tornei tornei, non c’è solo l’enbiei!

Posted by superbasketball su 26 dicembre 2013

Non c’è solo l’NBA a giocare sotto Natale (ok la pallacanestro in generale gioca, ma passatemela che mi veniva bene per la rima del titolo!). Ci sono anche un sacco di tornei giovanili che sfruttano la pausa nei campionati e nelle attività scolastiche. Oggi ne presento alcuni, ce ne saranno altri anche dopo Capodanno, di cui ovviamente parleremo più in là.

mainimgXVIComincia oggi, con l’anticipo già disputato tra Reyer (squadra organizzatrice) e Basket Trieste, il 16° “Memorial Andrea Zanatta”, prestigioso torneo nazionale Under 14 maschile di Venezia (e Treviso) che vedrà impegnate due formazioni di categoria genovesi, il Basket Pegli e il Cap Genova, protagoniste nei nostri campionati regionali. Inizia alle 13 il Cap contro Rimini, poi alle 16 Pegli contro Trieste, e alle 20 seconda partita per entrambe (fortuna che son ragazzi giovani!): Pegli-San Lazzaro e Cap-Virtus Padova. Il torneo si concluderà lunedì 30, in bocca al lupo alle nostre!

locandinaTorniamo invece nella nostra regione: la scena si sposta ad Arcola, dove la neonata Arcola Basket inaugura il primo “Torneo delle Aquile”, un torneo per la categoria Under 15 maschile. Il 28 e 29 dicembre si affronteranno 6 squadre, tra cui i padroni di casa dell’Arcola, Montepaschi Siena, Blu Orobica Bergamo, Aurora Desio, Biella e Cecina. Al torneo è anche associato un clinic per allenatori, sabato pomeriggio, con relatori i coach Piazza e Robledo. I dettagli li trovate nel comunicato. In bocca al lupo agli organizzatori e ai ragazzi dell’Arcola!

locandinaC’è poi un torneo femminile appena fuori Liguria, ad Ovada, organizzato dall’impianto polisportivo Geirino (dice niente il nome Andreas Brignoli?), denominato “Trofeo Servizi Sportivi” e che metterà in campo, dal 27 al 29 dicembre, quattro formazioni Under 17 femminili: la nostra ligure Cestistica Savonese, la PMS Moncalieri, la Fortitudo Bologna e la Milano Basket Stars. Qui non posso indicarvi un sito, ma se avete Facebook potete andare alla pagina del Progetto Insieme nel Basket dove potrete trovare ulteriori dettagli. In bocca al lupo all’organizzazione e alla Cestistica!

Chi è coinvolto magari avrà già previsto di viaggiare verso Venezia o il Basso Piemonte; per gli altri spero di poter dare notizie, magari anche di buone prestazioni dei nostri portacolori!

Posted in Allenatori, Eventi, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

D Reg/M – Valle Scrivia sempre sola con 4 lunghezze sulla Pro Recco

Posted by superbasketball su 26 dicembre 2013

Logo Comitato Regionale FIP Liguria“Questo notiziario va in onda in forma ridotta” a causa della mancanza di informazioni, dato che sotto Natale non ne girano tantissime. Di fatto, anch’io mi accodo 😉 . Di tabellini non se ne vedono tanti in giro. Persino tra cronache e sito FIP ci sono incongruenze sugli arbitri. Vabbé, siamo tutti più buoni.

Dopo l’undicesima giornata in D Regionale non è cambiato un granché, e la pausa vede il Valle Scrivia comandare con 4 (erano 8 senza la penalizzazione) punti di vantaggio sulla più vicina inseguitrice, la Pro Recco.

La decima vittoria del Valle Scrivia, che lascia i valligiani imbattuti al comando della serie, è arrivata contro il Basket Pegli in una gara affrontata da entrambe le squadre con formazioni rimaneggiate, e comunque rimasta abbastanza in bilico sino alla fine.

La Pro Recco ha approfittato del turno di riposo dell’Imperia e vincendo sul campo dell’Auxilium si è issata al secondo posto solitario. Più dietro sale l’Ardita Juventus (Ferrari 18, Pronesti 12), che sul proprio campo ha regolato la Valpetronio (Piazza 17, Maggi 13), sulla quale ora vanta un utilissimo 2-0.

A Bordighera tutto facile per i padroni di casa (Guerrucci 16, Scannella 14), che hanno messo sotto sin dall’inizio l’AGV. I bordigotti agganciano Pegli e Valpetronio a 6 punti, e i genovesi restano a questo punto davvero staccati e piuttosto inguaiati in ottica retrocessione.

Buone feste, si rientra nel secondo weekend di gennaio!

Risultati:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 19:00 VALLE SCRIVIA BASKET TEAM A A.DIL. BASKET PEGLI A PINTUS M. (GE) 60 – 55  
21/12/2013 – 21:00 A.S.DIL. PGS AUXILIUM A PRO RECCO BASKET A.S.D. A – DE MARCHI D. (GE) 67 – 84  
22/12/2013 – 18:30 RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D. POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE A ANDREINI M. (IM) – VICARI D. (IM) 80 – 42  
21/12/2013 – 18:00 S S ARDITA JUVENTUS A A.S.D. VALPETRONIO BASKET A CELANO B. (GE) – SCIBILIA G. (GE) 67 – 58  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 24/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   VALLE SCRIVIA BASKET TEAM A* 16 10 10 0 748 580 +168 1000 2.0 5 0.6 2.6 1.28966
2   PRO RECCO BASKET A.S.D. A 12 9 6 3 570 508 +62 667 1.2 2 0.2 1.4 1.12205
3   ASD IM. BK RIVIERA DEI FIORI B 10 9 5 4 570 584 -14 556 1.2 0 0.0 1.2 0.97603
4   S S ARDITA JUVENTUS A* 8 10 6 4 606 594 +12 600 0.8 0 -0.2 0.6 1.02020
5   A.S.DIL. PGS AUXILIUM A 8 10 4 6 691 736 -45 400 0.8 -1 0.0 0.8 0.93886
6   A.DIL. BASKET PEGLI A 6 10 3 7 592 640 -48 300 0.8 -2 0.0 0.8 0.92500
7   RARI NANTES BORDIGHERA A.S.D.* 6 10 5 5 665 606 +59 500 0.8 1 0.0 0.8 1.09736
8   A.S.D. VALPETRONIO BASKET A* 6 10 5 5 668 693 -25 500 0.4 -1 -0.2 0.2 0.96392
9   POL. AUDACE GAIAZZA VALVERDE A 0 10 0 10 532 701 -169 0 0.0 -4 -0.4 -0.4 0.75892

.* penalizzata per ritardato pagamento NAS (-4 pt).

Posted in Campionati, D Reg M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Buon Natale 2013!!!!

Posted by superbasketball su 24 dicembre 2013

Buon Natale a tutti i cestofili, e va beh, anche agli altri... ;-)

Da SUPERBAsketball, Buon Natale a tutti i cestofili!!!

Posted in Generale | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

C Reg/M – Il Tigullio raggiunge in testa il Sarzana sconfitto dal Cus, c’è una coppia in testa alla fine dell’andata

Posted by superbasketball su 24 dicembre 2013

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn un turno prenatalizio interessante, la C regionale registra la seconda sconfitta stagionale per il Sarzana, che viene raggiunto da un prolifico Tigullio in testa alla classifica. La coppia vince il “titolo d’inverno” con ben 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici più vicine.

La squadra biancoverde (Pené 15, Bencaster 10) sapeva che la trasferta di Genova, in casa di un Cus (Patria 14, Bigoni 13) voglioso di dimostrare la propria forza e di recuperare il terreno perso con la penalizzazione, era decisamente insidiosa, e così è stato. Partita tirata, tenuta a basso punteggio e vinta dai ragazzi di Maestri che hanno indubbiamente mandato un messaggio al campionato, “ci siamo anche noi”. Per Sarzana una battuta d’arresto che probabilmente farà salire ulteriormente il livello dell’impegno: come si dice, magari “salutare”. Eh beh, anche “salutare la capolista”, comunque! 😉

Ne ha approfittato alla grande il Tigullio di coach Macchiavello (Kuvekalovic 33, Carter 15): tritato il Cogoleto privo di Prandi (Bruzzone 14, Giovannello 12), i biancorossi schizzano in testa al campionato e si possono godere queste circa 3 settimane di coabitazione con il Sarzana, magari imprevista ma certamente meritata per quanto mostrato sin qui, considerato anche l’infortunio che ha tenuto l’americano Carter lontano dal parquet per qualche turno. Tanti ragazzi interessanti, anche delle leve più giovani. E non sottovalutiamo il Cogoleto, capace comunque di infilarsi in zona playoff: da confermare nel girone di ritorno, ovviamente, ma con l’inserimento di un big man d’esperienza come Prandi sembra sulla buona strada.

Dietro il colpaccio l’ha fatto l’Aurora Chiavari (Garibotto 19, Sciutti 16), in modalità “Penelope-giorno”: stavolta strappa i 2 punti sul campo del Sestri Levante (Reffi 13, Brega 11), sperando di non tornare subito in modalità “Penelope-notte”. Coach Marenco ha visto i suoi lottare soprattutto difensivamente e prendere l’inerzia della gara ai biancoverdi di coach Terribile (che ha perso la sfida casalinga con il figlio aurorino). Aurora terza, Sestri rimandato a…gennaio, in quanto al momento fuori dai playoff: per una squadra che l’anno scorso stava al piano di sopra, un bilancio un po’ magro, ma c’è ancora tempo per recuperare e rientrare nel novero di chi si disputerà la seconda fase.

Tutto bene per il Red Basket a Vado…quel che finisce bene. Perché la Pallacanestro Vado (Benzo 12, Cavallaro 11) ha dato del filo da torcere ai reds (Mossi 20, Gaido e Cornaglia L. 14), che hanno iniziato l’ultima frazione sotto nel punteggio, e hanno dovuto rimediare in 10′ ad una partita non delle migliori. La squadra di Brignoli resta una delle pretendenti, ma deve trovare più continuità, mentre i vadesi, il cui obbiettivo quest’anno è chiaramente la salvezza, dovranno soprattutto fare attenzione agli scontri diretti con Sestri Ponente e Villaggio, che avranno il vantaggio di disputare entrambi in casa nel girone di ritorno.

L’altra terza, attualmente quinta per classifica avulsa, è il Granarolo di coach Rocco (Baiardo 21, Ferri 14), che a Pontremoli (Polverini 11, Tosi e Ceragioli A. 10) non ha tremato e ha conquistato i due punti spingendo sull’acceleratore soprattutto nella seconda parte di gara. I genovesi giocano per completare un impegno che è soprattutto quello della DNG, ma a tratti sono stati dei veri protagonisti e in sostanza una posizione come quella attuale non è per nulla disprezzabile per una compagine rigorosamente Under 19, che naturalmente deve accusare in qualche frangente qualche flessione “da legno verde”. La Pontremolese tutto sommato resta davanti al gruppetto pericolanti e se troverà altri punti nel girone di ritorno potrebbe restar fuori dalla bagarre.

A centro classifica insieme al Cus sale anche l’Ospedaletti (Blasetta 14, Bedini 12), che sul proprio campo non ha lasciato alcuna speranza al Villaggio Basket (Arzeno 10, Gotelli 7). Per gli orange, da matricola, un andamento abbastanza regolare e soddisfacente, che vale il sesto posto provvisorio. Ci sarà da lottare perché il Sestri Levante vorrà rientrare e la difficoltà aumenterà, ma i ragazzi di Lupi sembrano attrezzati per portare a termine il compito. Il Villaggio invece deve giocarsi la salvezza nel ritorno, sperando di approfittare di qualche debolezza altrui sul proprio campo, e specialmente trovando prestazioni utili con l’AB Sestri, a Vado e a Pontremoli.

Scendendo nella “zona grigia”, quella delle posizioni che non daranno diritto a giocare i playoff ma che lasceranno a riposo le squadre dopo la regular season senza rischio retrocessione, da segnalare la vittoria dell’Alcione Rapallo sull’AB Sestri, in una partita in cui l’arbitraggio (ironicamente, proprio loro che sono definiti “i grigi”) ha lasciato scontenti, pare, entrambi i protagonisti. I ruentini con qualche colpo di reni nelle ultime settimane si sono riavvicinati alla zona playoff e teoricamente hanno ancora la possibilità di provarci, ma dovrebbero alzare il potenziometro per salire le posizioni che servono. L’AB Sestri ha raccolto meno di quello che poteva, e dovrà soffrire se non trova presto punti utili a togliersi d’impiccio.

Per tutti l’appuntamento è al weekend successivo all’Epifania, in cui il clou sarà a Santa con Tigullio-Ospedaletti, ma sarà interessantissimo anche il derby di ritorno Cus-Granarolo. Stavolta non c’è neanche la Final Four di Coppa Liguria a costringere ad allenamenti anticipati per le squadre coinvolte (si giocherà a metà gennaio), c’è il tempo di smaltire pandolci, panettoni e pandori e anche le bollicine di Capodanno! Buone feste!

Risultati:

Giornata n. 13
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET A CATARSI U. (SV) – BEVILACQUA M. (SV) 91 – 57  
21/12/2013 – 19:00 ATHLETIC CLUB ALCIONE A A.S.D. BASKET SESTRI A REZZOAGLI L. (GE) – METTI N. (GE) 57 – 50  
21/12/2013 – 17:45 A.S.D. POL. PONTREMOLESE A A.D. Granarolo Basket Genova A BOVA R. (NA) – BORGIANI G. (SP) 56 – 74  
21/12/2013 – 18:15 CUS GENOVA A.S. DIL. A A. DIL. SARZANA BASKET A DE ANGELI D. (GE) – ROMANI C. (GE) 55 – 52  
22/12/2013 – 18:00 asd PALLACANESTRO VADO A RED BASKET A FERRARI A. (GE) – BASSOLI A. (GE) 59 – 67  
21/12/2013 – 18:00 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI A AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. VICARI D. (IM) – MEDDA A. (SV) 80 – 41  
21/12/2013 – 18:00 CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI MOSCATELLI F. (SP) – GALLO N. (SP) 53 – 58  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 24/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   A. DIL. SARZANA BASKET A 22 13 11 2 977 783 +194 846 1.6 5 0.4 2.0 1.24777
2   A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A 22 13 11 2 1007 853 +154 846 2.0 5 0.6 2.6 1.18054
3   RED BASKET A 18 13 9 4 979 929 +50 692 1.6 3 0.4 2.0 1.05382
4   A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI 18 13 9 4 783 778 +5 692 1.6 3 0.4 2.0 1.00643
5   A.D. Granarolo Basket Genova A 18 13 9 4 895 792 +103 692 1.2 3 0.2 1.4 1.13005
6   A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI A 14 13 7 6 1006 924 +82 538 1.2 0 0.0 1.2 1.08874
7   CUS GENOVA A.S. DIL. A* 14 13 9 4 863 717 +146 692 1.2 2 0.0 1.2 1.20363
8   A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET A 14 13 7 6 877 905 -28 538 0.8 1 0.0 0.8 0.96906
9   CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A 12 13 6 7 852 847 +5 462 0.8 -1 -0.2 0.6 1.00590
10   ATHLETIC CLUB ALCIONE A 10 13 5 8 803 864 -61 385 0.8 -2 -0.2 0.6 0.92940
11   A.S.D. POL. PONTREMOLESE A 6 13 3 10 836 931 -95 231 0.4 -3 -0.4 0.0 0.89796
12   A.S.D. BASKET SESTRI A 4 13 2 11 825 967 -142 154 0.4 -4 -0.2 0.2 0.85315
13   asd PALLACANESTRO VADO A 4 13 2 11 746 918 -172 154 0.4 -6 -0.4 0.0 0.81264
14   AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. 2 13 1 12 682 923 -241 77 0.0 -6 -0.6 -0.6 0.73889

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

DNCA/M – Tarros ancora un colpo con Desio! Follo e Loano ko in Valsesia e a Bra

Posted by superbasketball su 24 dicembre 2013

lega_naz_pall

Il dodicesimo turno della DNC ha visto ancora una volta un bilancio di 1-2 per le liguri: in effetti dall’inizio della stagione ciò è successo ben 9 volte, mentre per 3 volte c’è stato lo 0-3. Ancora mai due vittorie nella stessa giornata, tre non ne parliamo nemmeno! Speriamo di essere “sorpresi” nell’anno che verrà.

Questa volta a festeggiare c’è solo la Tarros Spezia (Pipolo 13, Santoni e Fazio 11), che nel giro di due settimane ha messo a segno il seocndo colpo grosso contro una squadra di alta classifica: prima Domodossola, e sabato è toccato all’Aurora Desio soccombere al Palasprint. Una vittoria conquistata dai bianconeri con una partita decisa, iniziata bene, continuata resistendo al ritorno dei lombardi prima dell’intervallo e poi piazzando il break che sarebbe poi risultato decisivo tra la terza frazione e l’inizio della quarta, quando poi le reazione dell’Aurora è andata scemando e il divario si è allargato sino al finale di +13. E ora si riposa sino al 4 gennaio quando ci sarà la trasferta di Savigliano.

A Borgosesia invece il Follo (Ferrari 27, Marchetti 17) ha provato a tener testa alla capolista, riuscendoci a dir la verità per gran parte della gara: senza il 27-13 dell’ultimo quarto, maturato peraltro dopo che la partita era stata sospesa a lungo per…pioggia in campo (e meno male, perché altrimenti sembra che piova in campo solo nelle palestre liguri) e dopo che i ragazzi di Gioan erano praticamente riusciti a riassorbire un -14 che sembrava aver chiuso la gara. I piemontesi hanno fatto valere la loro attuale superiorità e mantenuto la vetta della classifica, rimandando a casa i nostri a meditare su che cosa era andato storto. C’è tempo sino alla Befana, quando a Spezia affronteranno la Crocetta Torino.

Infine, stasera (e mi perdonerete se non posso descrivervi la partita nel dettaglio), il Pool Loano (Giulini e Zavaglio 9) ha purtroppo rispettato il pronostico lasciando le penne a Bra in casa Aget. I braidesi hanno tenuto i loanesi ad un punteggio basso, costruendo la propria vittoria soprattutto nei due tempini centrali. Sintomatico il fatto che nessun bianconero abbia raggiunto la doppia cifra, per quanto 8 su 10 abbiano segnato con una distribuzione abbastanza uniforme. Non è sufficiente per tener botta in DNC; occorrerà  migliorare ancora. Non è impossibile, e al rientro arriva proprio l’occasione Olimpo Alba, la penultima, per chiudere l’andata: con una vittoria…si lascerebbe addirittura l’ultimo posto! Forza dunque, trarre ispirazione dai successi in DNG (primo posto provvisorio, e Cacace MVP del mese) e dalle convocazioni in nazionale, e lavorare!

Buone feste a tutti!

Risultati:

Giornata n. 12
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/12/2013 – 21:00 ABET LAMINATI BRA AZIMUT LOANO CAMPANA G. (TO) – UCCI F. (TO) 76 – 52  
21/12/2013 – 21:00 GORLA CANTU’ 7 LAGHI GAZZADASCHIANNO FALCETTO R. (TO) – NOTARI M. (AO) – [borroni s. (mi)] 66 – 57  
22/12/2013 – 18:00 MAMY.EU OLEGGIO POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA GRANDI F. (MI) – GIOVANNETTI G. (MI) – [borroni s. (mi)] 86 – 79  
21/12/2013 – 21:00 NAMED CROCETTA TORINO DORIA BOFFALORA FIANNACA A. (PV) – LONGHINI G. (AL) 51 – 60  
22/12/2013 – 18:00 GESSI BORGOSESIA BASKET FOLLO CAMPANA G. (TO) – DE BERNARDI S. (TO) 86 – 67  
21/12/2013 – 21:15 OLIMPO BASKET ALBA TECNOPOL SAVIGLIANO LANGELLA G. (MI) – SPINELLO R. (VA) 63 – 47  
21/12/2013 – 18:30 TARROS LA SPEZIA AURORA DESIO RINGOLI G. (MI) – GONELLA E. (GE) – [puccini g. (ge)] 60 – 47  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 23/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   GESSI BORGOSESIA 22 12 11 1 828 748 +80 917 2.0 5 0.4 2.4 1.10695
2   MAMY.EU OLEGGIO 20 12 10 2 877 824 +53 833 1.6 4 0.2 1.8 1.06432
3   7 LAGHI GAZZADASCHIANNO 18 12 9 3 801 721 +80 750 1.2 3 0.2 1.4 1.11096
4   AURORA DESIO 14 12 7 5 787 755 +32 583 1.2 1 0.2 1.4 1.04238
5   GORLA CANTU’ 14 12 7 5 840 763 +77 583 0.8 1 -0.2 0.6 1.10092
6   POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA 14 12 7 5 871 814 +57 583 0.4 1 -0.2 0.2 1.07002
7   TECNOPOL SAVIGLIANO 12 12 6 6 784 767 +17 500 0.8 0 0.0 0.8 1.02216
8   ABET LAMINATI BRA 12 12 6 6 799 750 +49 500 1.6 0 0.2 1.8 1.06533
9   DORIA BOFFALORA 10 12 5 7 739 769 -30 417 1.2 -1 0.2 1.4 0.96099
10   NAMED CROCETTA TORINO 10 12 5 7 732 737 -5 417 1.2 -1 0.0 1.2 0.99322
11   BASKET FOLLO 10 12 5 7 840 913 -73 417 0.4 -1 -0.4 0.0 0.92004
12   TARROS LA SPEZIA 6 12 3 9 761 865 -104 250 0.8 -3 0.0 0.8 0.87977
13   OLIMPO BASKET ALBA 4 12 2 10 722 774 -52 167 0.4 -4 -0.2 0.2 0.93282
14   AZIMUT LOANO 2 12 1 11 711 892 -181 83 0.4 -5 -0.4 0.0 0.79709

.

Posted in Campionati, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A3/F – Lavagna a un passo dalla salvezza, Savona cede all’Albino

Posted by superbasketball su 23 dicembre 2013

Nel girone nordovest della A3 la Polysport Lavagna ha un piede nella Poule Promozione che significa già salvezza, mentre Savona continua a lottare ma anche questa settimana non porta a casa punti. Il prossimo turno di metà gennaio potrebbe essere fondamentale o addirittura decisivo per entrambe!

logo lavagnaLa Polysport Lavagna (Annigoni e Fantoni 12) ha rispettato il pronostico e soprattutto conquistato l’obbiettivo di quest’ultima giornata del 2013: battere le Stars Novara e tagliare praticamente fuori una delle due squadre che sulla carta potevano ancora dire qualcosa nella lotta per la Poule Promozione. La partita è stata giocata punto a punto, con le ragazze di Daneri brave a restare davanti alla sirena finale. Le novaresi a questo punto sono tagliate fuori, sotto di 6 a 3 giornate dalla fine del girone e con lo svantaggio sia su Lavagna sia su Albino (col quale le Stars giocano il ritorno l’11 gennaio quando si ricomincia), resta il Lussana ma anche con loro le biancoblù sono 2-0, per cui l’aritmetica chiede ancora 2 punti per la sicurezza, o fatti da Lavagna o anche solo persi dal Lussana…Per inciso, se la Poule fosse costituita dalle prime 4 del girone attuali (probabili) e dalle prime 4 del girone nordest attuali (qui invece è ancora tutto abbastanza fluido, c’è una classifica cortissima con le ultime 2 a 6 punti mentre la quarta ne ha 10), la classifica iniziale sarebbe la seguente: ECODENT ALPO pt. 10, CASTEL CARUGATE, MAGIKA CASTEL S.PIETRO 8; FASSI ALBINO, COSTA X L’UNICEF 6; BASKET SARCEDO 2; SISTEMA ROSA PORDENONE, POLYSPORT LAVAGNA 0 (il tutto sempre altamente ed assolutamente unofficial!). Perciò a Carugate domenica 12 gennaio, e il sabato successivo in casa con Costamasnaga, sarebbe importante fare punti pesanti per lasciare quota 0. Ma non corriamo troppo, e pensiamo alla certezza soprattutto…

logo SavonaLa Tank Cleaning Savona (Bianchino 14, De Mattei 12) invece andava a far visita alla forte Albino, e da questa trasferta è tornata a mani vuote, soconfitta soprattutto a causa di un secondo quarto negativo in cui hanno subito ben 25 punti e che ha creato un solco di 15 lunghezze. Le biancoverdi hanno reagito nella seconda metà, vincendo le due frazioni finali ma senza poter recuperare lo svantaggio che le padrone di casa hanno difeso con sufficiente grinta pur non realizzando più molto. Contava poco per la seconda fase: fondamentale sarà invece vincere con Moncalieri al rientro, il 12 gennaio a Savona. Quella partita vale 2 punti nella Poule Retrocessione e vuol dire anche lasciarsi decisamente dietro le torinesi. Perché la classifica attuale della Poule Retrocessione sarebbe (sempre se le squadre restassero nelle stesse posizioni da qui alla fine del girone, ma come detto nel girone nordest c’è molto equilibrio): LUSSANA BERGAMO pt. 10, STARS NOVARA 8; PREGIS S.BONIFACIO, TORNERIA P.M.S. MONTECCHIO M. 6; BASKET TREVISO, CESTISTICA RIVANA 4; SI TANK CLEANING SAVONA 2; AZZURRA MONCALIERI 0. Anche le torinesi però guardano alla sfida di Savona come ad una specie di ultima spiaggia, per cui occorrerà tutta l’energia e la concentrazione che si potrà raccogliere in queste settimane di sosta.

Nel frattempo, buone feste a tutte!

Risultati:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 20:30 FASSI ALBINO SI TANK CLEANING SAVONA BALZARINI D. (MI) – BORGHI L. (CO) 62 – 56  
21/12/2013 – 20:30 AZZURRA MONCALIERI LUSSANA BERGAMO SURIANO F. (TO) – PIRAZZI L. (VC) 41 – 55  
21/12/2013 – 18:00 COSTA X L’UNICEF CASTEL CARUGATE ROSSETTI G. (MI) – SOMENSINI S. (BS) 59 – 50  
21/12/2013 – 20:30 POLYSPORT LAVAGNA STARS NOVARA CAPPONI A. (SP) – PUCCINI P. (GE) 49 – 47  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 22/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   CASTEL CARUGATE 20 11 10 1 617 478 +139 909 1.60 5 0.20 1.80 1.29079
2   COSTA X L’UNICEF 16 11 8 3 708 625 +83 727 1.60 3 0.40 2.00 1.13280
3   FASSI ALBINO 14 11 7 4 608 584 +24 636 1.20 1 0.20 1.40 1.04110
4   POLYSPORT LAVAGNA 14 11 7 4 585 538 +47 636 1.60 1 0.20 1.80 1.08736
5   LUSSANA BERGAMO 10 11 5 6 527 548 -21 455 0.80 -1 -0.20 0.60 0.96168
6   STARS NOVARA 8 11 4 7 560 589 -29 364 0.80 -1 0.00 0.80 0.95076
7   SI TANK CLEANING SAVONA 4 11 2 9 574 675 -101 182 0.40 -3 -0.20 0.20 0.85037
8   AZZURRA MONCALIERI 2 11 1 10 545 687 -142 91 0.00 -5 -0.60 -0.60 0.79330

.

Posted in A3 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A1/F – La Carispezia Virtus in casa con il Cus Cagliari torna finalmente al successo e chiude l’andata a metà classifica recuperando anche Brunetto

Posted by superbasketball su 23 dicembre 2013

logo_virtusLa Virtus Carispezia ha trovato ieri una giornata positiva, arrestando la serie nera contro il Cus Cagliari: il suo 2013 lo chiude dunque al settimo posto della A1. Chi l’avrebbe detto il 22 dicembre del 2012? E, dulcis in fundo, ritrova anche il suo presidente Brunetto che ritira le sue dimissioni proprio oggi, appena prima che questo pezzo “vada in stampa”!

Al Palamariotti le spezzine (Templari 22, Moore 20) hanno vinto una gara combattuta, trascinate soprattutto dalle due americane e da una Templari a tratti surreale nell’efficacia. Dopo essere state avanti nelle fotografie dei parziali del primo e del secondo quarto, le ragazze di Barbiero hanno rischiato grosso, dovendo recuperare nell’ultimo tempino il vantaggio delle sarde ottenuto nel terzo, ma sono finalmente riuscite a condurre in porto l’incontro e a finire in bellezza il 2013.

Insomma, dopo la settimana delle dimissioni di Brunetto, la Virtus ha trovato in se stessa le energie per rigenerarsi. Ora la sosta natalizia arriva probabilmente al momento giusto per consentire di scaricare certe tensioni: sarà importante però ricominciare subito forte, perché la prima di ritorno a Priolo (dover fare questa trasferta è una delle cose di cui Brunetto si è pubblicamente lamentato, e non a torto, ricordo che Priolo ha perso l’andata per rinuncia alla trasferta a Cagliari e che, benché il regolamento prevedesse il ritorno in casa della squadra sconfitta, l’anomalia è che Priolo non spende un euro mentre la Virtus è andata in Sardegna e andrà in Sicilia, cioè Priolo ha speso due punti in classifica per risparmiarsi due trasferte), dicevo? Ah sì! La prima di ritorno il 5 gennaio al PalaEnichem di Priolo è da vincere, senza se e senza ma. (Haha mi piace questo periodo sgrammaticato, lo lascio! Semel in anno…) In ogni caso la classifica della prima metà del primo campionato di serie A1 della Virtus Spezia dice che le spezzine sono a metà classifica, con 10 punti, proprio a metà tra Schio e Ragusa (20) e Chieti (0), 6 punti sopra la zona rossa della retrocessione.

Proprio il ritrovato successo ha spinto il presidente (ex? no!) Brunetto ad annunciare, poco fa, il ritiro delle sue dimissioni. Visto il momento, vi riporto integralmente il comunicato stampa con le sue dichiarazioni:

BRUNETTO RITIRA LE DIMISSIONI, “ADESSO PENSIAMO AL FUTURO”

Il Presidente della Virtus Carispezia Termo, Lorenzo Brunetto ritira le dimissioni e terminato il girone di andata fa il punto della situazione dopo undici giornate di campionato. “Siamo a quota 10 punti, settimi in classifica e in zona play off. Nonostante le difficoltà siamo moderatamente soddisfatti. Questa squadra se avesse avuto 14 punti non avrebbe rubato nulla a nessuno. La società e tutti i dirigenti – prosegue il presidente – dopo cinque sconfitte pesanti, ha cercato di compattare una situazione di grave risoluzione, cercando di riportare un po’ di equilibrio in casa Virtus. Credo che le mie dimissioni siano servite per dare una scrollata all’ambiente, ma ovviamente devono rientrare, perché già è difficile riuscire a trovare persone pronte ad aiutarci e a sostenerci, e pensare di poter trovare una figura pronta a prendere il mio posto sarebbe impossibile, perché nessuno si prenderebbe una responsabilità di questo tipo. Per amore di tutta la società e della squadra le mie dimissioni rientrano e se ciò è servito a fare due punti, sono solo che contento. Adesso dobbiamo pensare al futuro: ci aspetta una partita a Priolo e altre gare alla nostra portata, dobbiamo andare avanti più decisi, fare punti e mantenerci nella zona play off. Questa squadra – continua Brunetto – è stata fatta con immensi sacrifici, ma con grande lungimiranza. Voglio ribadire un concetto che ho espresso più volte: dobbiamo evitare di fare campionati diversificati. Facendo le cose semplici, riusciremo a centrare l’obiettivo. Dobbiamo proseguire sulla strada che ci ha permesso di fare i risultati sul campo, senza strafare o senza pensare di fare cose che non sono alla nostra portata. Il campionato deve essere fatto per vincere le partite, non dobbiamo dimostrare niente a nessuno. Auguro a tutti i nostri numerosi sostenitori, che non finirò mai di ringraziare, un Buon Natale e un felice anno nuovo sempre insieme alla Virtus” conclude.

Direi che si può andare in vacanza e riparlarne a gennaio! Auguri!!!

Risultati:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
22/12/2013 – 18:00 CEPRINI ORVIETO FAMILA SCHIO CARUSO D. (RM) – MAROTA G. (AP) – CAPOTORTO G. (RM) 65 – 86  
22/12/2013 – 18:00 PASSALACQUA RAGUSA TROGYLOS PRIOLO NICOLINI A. (PA) – SANSONE A. (LT) – BARILANI S. (RM) 71 – 42  
22/12/2013 – 17:30 GESAM LUCCA LAVEZZINI PARMA D’AMATO A. (RM) – ASCIONE A. (CE) – MANCINI N. (CE) 62 – 47  
22/12/2013 – 16:00 VIRTUS LA SPEZIA CUS CAGLIARI TIROZZI A. (BO) – SALUSTRI V. (RM) – RADAELLI R. (MI) – [federici c. (rm)] 72 – 65  
22/12/2013 – 18:00 UMANA VENEZIA MESTRE CUS CHIETI VANNI DEGLI ONESTI G. (UD) – GAGNO G. (TV) – APREA M. (RM) 89 – 61  
22/12/2013 – 18:00 PALL. FEMM. UMBERTIDE FILA S. MARTINO DI LUPARI FABIANI A. (LU) – MASCHIO D. (FI) – BONGIORNI A. (PI) 70 – 52  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 22/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   FAMILA SCHIO 20 11 10 1 840 631 +209 909 2.00 5 0.60 2.60 1.33122
2   PASSALACQUA RAGUSA 20 11 10 1 831 599 +232 909 1.60 4 0.40 2.00 1.38731
3   GESAM LUCCA 18 11 9 2 819 645 +174 818 1.60 3 0.20 1.80 1.26977
4   PALL. FEMM. UMBERTIDE 14 11 7 4 732 660 +72 636 0.80 1 -0.20 0.60 1.10909
5   LAVEZZINI PARMA 12 11 6 5 706 679 +27 545 1.20 0 0.00 1.20 1.03976
6   UMANA VENEZIA MESTRE 12 11 6 5 749 744 +5 545 1.20 1 0.20 1.40 1.00672
7   VIRTUS LA SPEZIA 10 11 5 6 672 665 +7 455 0.40 -1 -0.20 0.20 1.01053
8   CEPRINI ORVIETO 8 11 4 7 749 806 -57 364 1.20 -2 0.00 1.20 0.92928
9   CUS CAGLIARI 8 11 4 7 752 740 +12 364 0.80 -1 0.00 0.80 1.01622
10   FILA S. MARTINO DI LUPARI 6 11 3 8 662 698 -36 273 0.80 -2 -0.20 0.60 0.94842
11   TROGYLOS PRIOLO 4 11 2 9 545 796 -251 182 0.40 -3 -0.40 0.00 0.68467
12   CUS CHIETI 0 11 0 11 541 935 -394 0 0.00 -5 -0.40 -0.40 0.57861

.

Posted in A1 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – Torino si porta via i 2 punti e l’Almo chiude senza vittoria

Posted by superbasketball su 22 dicembre 2013

NBA_BASKET_LOGOE’ venuta senza buco la ciambella dell’Almo Nature: nella gara del sostegno ai canili sardi (vedremo poi a conti fatti dove si arriverà) e della chiusura d’anno, è stata Torino a fare la prestazione migliore e, come la matematica della pallacanestro vuole, il referto rosa è andato proprio alla Piramis. Le torinesi si confermano davvero una squadra indigesta per la NBA-Zena: se all’andata avevano perso di 4, ed era la prima volta nella storia della compagine genovese, stavolta hanno vinto di 5, ribaltando anche la differenza canestri, e speriamo che ciò non sia importante. Comunque sia, l’annata 2013 per il sodalizio genovese è da incorniciare: le sconfitte si contano sulle dita di una mano!

Dopo una buona partenza genovese che aveva forse dato l’impressione di un esito finale migliore, le ospiti hanno recuperato e sorpassato nella seconda frazione. Purtroppo Sara De Scalzi ha sentito fastidio al polpaccio, per cui il suo rientro è durato poco, per precauzione, meglio usare anche le settimane di sosta natalizia per tornare in totale sicurezza. Le rosanero hanno chiuso sotto a metà gara e purtroppo hanno visto allungare il divario nel terzo tempino. Qui c’è stata una buona reazione che ha riportato le ragazze del presidente Besana a contatto, di nuovo compensata però da una controreazione torinese. Negli ultimi 10′ il risultato ha fatto un po’ l’elastico, ma le genovesi non sono mai riuscite ad agguantare la Piramis, brava anche a chiudere i discorsi dalla lunetta quando è stata giocata la carta del fallo. Per la prima vittoria su Torino a Genova bisogna ancora aspettare…

Spiace soprattutto per i 2 punti che Genova non avrà nella Poule Promozione, della quale vi regalo la classifica attuale (se tutto fosse congelato così, ovviamente): PADDY POWER SESTO S.GIOVANNI pt. 8, CALLIGARIS TRIESTE, ALMO NATURE GENOVA 6; VELCO VICENZA, QUERCIAMBIENTE MUGGIA, DELSER UDINE 4; PIRAMIS TORINO, PALL. SANGA MILANO 2. Occhio che alcune squadre hanno già 5 partite “valide” (tra queste Genova e Sanga), mentre altre ne hanno solo 4 (tra cui Geas e Torino). Salvo errori! Totally unofficial!

La giornata ha visto saltare il fattore campo in tutt’e tre le gare: il Sanga è tornato con 2 punti dal campo dell’Astro Cagliari, mentre la Virtus è andata a punti a Biassono.

Si rientra ora l’11 gennaio, con la squadra di Pansolin di nuovo in casa con il fanalino di coda Biassono: sarà fondamentale tenere alta la concentrazione per non avere brutte sorprese. Sperando che Torino magari confermi il buon momento con il Geas, che per ora guarda tutti dall’alto con distacco. Nel frattempo, auguri dalle giocatrici dell’Almo Nature e dai loro cani!

Risultati:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 16:00 ASTRO CAGLIARI PALL. SANGA MILANO BERNASSOLA A. (RM) – CARDANO G. (RM) 54 – 66  
21/12/2013 – 17:30 BASKET FEMM. BIASSONO VIRTUS CAGLIARI GAZZE’ M. (CO) – LUCA C. (CT) 44 – 60  
21/12/2013 – 18:00 ALMO NATURE GENOVA PIRAMIS TORINO PAPINI S. (PT) – PIRAM M. (LI) 49 – 54  

.

Classifica:

Classifica aggiornata al 22/12/2013
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA Pt-U5 MI MI-U5 U5 QzPt
1   PADDY POWER SESTO S.GIOVANNI 18 9 9 0 545 412 +133 1000 1.60 4 0.40 2.00 1.32282
2   ALMO NATURE GENOVA 14 9 7 2 543 506 +37 778 0.80 3 0.00 0.80 1.07312
3   PALL. SANGA MILANO 12 10 6 4 619 541 +78 600 0.80 1 0.00 0.80 1.14418
4   PIRAMIS TORINO 12 9 6 3 588 481 +107 667 1.60 2 0.40 2.00 1.22245
5   VIRTUS CAGLIARI 8 10 4 6 513 535 -22 400 0.80 -1 -0.20 0.60 0.95888
6   ASTRO CAGLIARI 2 10 1 9 575 639 -64 100 0.40 -4 -0.40 0.00 0.89984
7   BASKET FEMM. BIASSONO 0 9 0 9 374 643 -269 0 0.00 -5 -0.20 -0.20 0.58165

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

C Reg/M – Ultima di andata, clou a Genova, Sarzana con il Cus

Posted by superbasketball su 21 dicembre 2013

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaTredicesima e ultima giornata dell’andata, che coincide con l’ultimo turno del 2013 in C Regionale maschile.

Il campo principale è il PalaCus di Genova, dove i padroni di casa, penalizzati e in un momento non molto positivo anche dal punto di vista dei risultati, ospitano la capolista Sarzana. Coach Bertieri chiede l’ultimo sforzo dell’anno per girare la boa a quota 24 e tenere sicuramente dietro il Tigullio, che invece oggi pomeriggio riceve il Cogoleto (da non sottostimare perché attualmente sesto!) a Santa Margherita e potrebbe, in caso di passo falso dei biancoverdi e di una bella vittoria sui bianconeri, addirittura raggiungere la vetta.

Un compito apparentemente meno duro ce l’ha il Red Basket, che scende a Vado Ligure; mentre l’Aurora ha il derby a Sestri Levante e il Granarolo la lunga e insidiosa trasferta di Pontremoli. Serve vincere, a queste 3 squadre, perché altrimenti si perde definitivamente il contatto dalle prime due.

L’Ospedaletti dopo lo stop di Genova giocherà sul proprio campo contro il Villaggio, sperando in un passo falso di quelle che lo precedono per rientrare nel novero delle prime otto.

Completa la tabella delle gare odierne quella di rapallo, dove l’Alcione ospita l’AB Sestri; entrambe le squadre, anche se si trovano nella zona grigia, né playoff né retrocessione, hanno avuto soddisfazioni dal turno precedente e cercheranno andare in striscia.

Partite in programma:

Giornata n. 13
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM A A.S.D. CFFS COGOLETO BASKET A CATARSI ULDERICO di SAVONA (SV), BEVILACQUA MATTEO di SAVONA (SV) n.d. Punti: 20+14=34
21/12/2013 – 19:00 ATHLETIC CLUB ALCIONE A A.S.D. BASKET SESTRI A REZZOAGLI LUCA di RAPALLO (GE), METTI NICOL? di GENOVA (GE) n.d. Punti: 8+4=12
21/12/2013 – 17:45 A.S.D. POL. PONTREMOLESE A A.D. Granarolo Basket Genova A BOVA RAFFAELE di ACERRA (NA), BORGIANI GIULIA di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 6+16=22
21/12/2013 – 18:15 CUS GENOVA A.S. DIL. A A. DIL. SARZANA BASKET A DE ANGELI DAVIDE di GENOVA (GE), ROMANI CHIROLLOS di GENOVA (GE) n.d. Punti: 12+22=34
22/12/2013 – 18:00 asd PALLACANESTRO VADO A RED BASKET A FERRARI ANDREA di GENOVA (GE), BASSOLI ANDREA di GENOVA (GE) n.d. Punti: 4+16=20
21/12/2013 – 18:00 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI A AS DIL. VILLAGGIO SPORT PALL. VICARI DAVIDE di IMPERIA (IM), MEDDA AMERIGO di SAVONA (SV) n.d. Punti: 12+2=14
21/12/2013 – 18:00 CENTRO BASKET SESTRI LEVANTE A A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI MOSCATELLI FABIO di ARCOLA (SP), GALLO NUNZIO di LA SPEZIA (SP) n.d. Punti: 12+16=28

.

Posted in C Reg M, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A3/F – Lavagna con Novara, Savona in trasferta con l’Albino: si chiude il 2013

Posted by superbasketball su 21 dicembre 2013

Nell’ultima giornata del 2013 del girone nordovest della A3 le due liguri cercheranno di chiudere l’anno al meglio, innanzitutto confermando che la giornata trionfale della settimana scorsa non è stato solo un episodio, e poi cercando di ottenere i propri obbiettivi.

logo lavagnaLa Polysport Lavagna gioca stasera sul proprio campo e davanti al proprio pubblico con un obbiettivo alla portata, quello di battere le Stars Novara già regolate all’andata con un severo scarto di 18 punti, e fare un passo, se non decisivo aritmeticamente quantomeno importante, verso la certezza di entrare nella Poule Promozione. Le novaresi nel turno scorso hanno rispettato il pronostico contro Moncalieri (Maiorano 13, Fea 12), ma con la giusta concentrazione e determinazione le biancoblù possono aggiungere anche questo mattone alla costruzione della salvezza anticipata. Fermo restando che persino il secondo posto è ancora possibile!

logo SavonaLa Tank Cleaning Savona deve invece viaggiare oggi alla volta della bergamasca per far visita al Fassi Albino, terza a pari punti con Lavagna, già vittoriosa a Savona all’andata per 55-68. Le albinesi hanno subìto la settimana scorsa in casa della capolista imbattuta Carugate (Locatelli 11, Fumagalli 9) la terza sconfitta nelle ultime 5 partite, in una gara iniziata veramente male (16-0!) e poi non recuperata. Le biancoverdi cercheranno di fare punti ma soprattutto l’obbiettivo è quello di dimostrare anche a se stesse le proprie possibilità di fronte ad un’altra avversaria competitiva come la Costamasnaga appena battuta.

Completano il programma Costa-Carugate e Moncalieri-Lussana.

Partite in programma:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 20:30 FASSI ALBINO SI TANK CLEANING SAVONA BALZARINI DAVIDE EMILIO di MILANO (MI), BORGHI LUIGI di CUCCIAGO (CO) n.d. Punti: 12+4=16
21/12/2013 – 20:30 AZZURRA MONCALIERI LUSSANA BERGAMO SURIANO FABRIZIO di TORINO (TO), PIRAZZI LORENZO di SERRAVALLE SESIA (VC) n.d. Punti: 2+8=10
21/12/2013 – 18:00 COSTA X L’UNICEF CASTEL CARUGATE ROSSETTI GABRIELE di CARUGATE (MI), SOMENSINI SIMONE di MANERBA DEL GARDA (BS) n.d. Punti: 14+20=34
21/12/2013 – 20:30 POLYSPORT LAVAGNA STARS NOVARA CAPPONI ANDREA di LA SPEZIA (SP), PUCCINI PAOLO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 12+8=20

.

Posted in A3 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

DNCA/M – Chiusura d’anno impegnativa per le liguri

Posted by superbasketball su 20 dicembre 2013

lega_naz_pall

La penultima di andata della DNC per le nostre rappresentanti liguri sulla carta è abbastanza impegnativa: vedremo se sapranno stupirci e otterranno qualche punto in quest’ultimo impegno del 2013.

Il Follo deve andare addirittura a Borgosesia, in casa della capolista Gessi. La sfida è una delle partite più interessanti dell’intero turno, ma anche una di quelle con il pronostico, sulla carta, più chiuso. Borgosesia ha perso solo all’esordio a Desio, da allora è imbattuta e nel turno scorso ha espugnato anche un campo ostico come quello di Domodossola (Barbero 19, Radovanovic 14). Per la squadra di Gioan, tornata al successo nel derby, un impegno quasi proibitivo, ma come dico sempre si parte dallo 0-0. Intanto in settimana bell‘iniziativa natalizia in pediatria all’Ospedale S. Andrea di La Spezia…bravi!

Non è molto da meno ciò che aspetta la Tarros: dovrà giocare in casa, ma contro Desio, la quarta in classifica. I lombardi nel turno scorso hanno vinto bene con una squadra difficile come Cantù (Gallazzi 20, Colombo 13) e verranno in Liguria con l’obbiettivo di tenere il passo delle prime 3. I ragazzi di Mori sono stati stoppati nel derby ma senza troppo demeritare: con Desio servirà però dare fondo alle proprie energie e ritrovare lo spirito che ha permesso di battere Domodossola, guarda caso proprio appaiata a Desio in classifica…

Infine, non semplice la trasferta che aspetta l’Azimut Pool 2000 Loano: l’Abet Bra non è certo nelle parti alte della classifica, anzi è al momento appena fuori dei playoff, ma ha comunque saputo vincere 4 partite in più dei bianconeri sinora, l’ultima tra l’altro proprio la settimana scorsa con Boffalora (Carchia 13, Giusto 12). Nella Granda i ragazzi di Prati dovranno superarsi se vorranno ribaltare un pronostico ovviamente sfavorevole.

Nella parte alta della classifica, occhio alle sfide Oleggio-Domo e Cantù-7 Laghi.

Partite in programma:

Giornata n. 12
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
23/12/2013 – 21:00 ABET LAMINATI BRA AZIMUT LOANO CAMPANA GABRIELE di TORINO (TO), UCCI FRANCESCO di MONCALIERI (TO) n.d. Punti: 10+2=12
21/12/2013 – 21:00 GORLA CANTU’ 7 LAGHI GAZZADASCHIANNO FALCETTO RICCARDO di TORINO (TO), NOTARI MATTIA di AOSTA (AO) n.d. Punti: 12+18=30
22/12/2013 – 18:00 MAMY.EU OLEGGIO POLI OPPOSTI DOMODOSSOLA GRANDI FABRIZIO di MILANO (MI), GIOVANNETTI GIULIO di MILANO (MI) n.d. Punti: 18+14=32
21/12/2013 – 21:00 NAMED CROCETTA TORINO DORIA BOFFALORA FIANNACA ADRIANO di PAVIA (PV), LONGHINI GABRIELE di ALESSANDRIA (AL) n.d. Punti: 10+8=18
22/12/2013 – 18:00 GESSI BORGOSESIA BASKET FOLLO CAMPANA GABRIELE di TORINO (TO), DE BERNARDI STEFANO di TORINO (TO) n.d. Punti: 20+10=30
21/12/2013 – 21:15 OLIMPO BASKET ALBA TECNOPOL SAVIGLIANO LANGELLA GIUSEPPE di LEGNANO (MI), SPINELLO RICCARDO di MARNATE (VA) n.d. Punti: 2+12=14
21/12/2013 – 18:30 TARROS LA SPEZIA AURORA DESIO RINGOLI GIUSEPPE PIO di MILANO (MI), GONELLA EDOARDO di GENOVA (GE) n.d. Punti: 4+14=18

.

Posted in Campionati, DNC A M | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

A2/F – L’Almo Nature gioca per la Sardegna “canina” e per la Poule contro Torino

Posted by superbasketball su 20 dicembre 2013

NBA_BASKET_LOGOE’ la giornata dell’iniziativa “Un Assist per la Sardegna”, e i tifosi rosanero sono tutti chiamati a raccolta al Paladonbosco. Doppiamente importante, perché oltre a sostenere la squadra di coach Pansolin in una partita fondamentale per alimentare i sogni delle genovesi, chi partecipa…alimenterà anche i cani sardi ospitati nelle struture danneggiate dall’alluvione causata dal cosiddetto “ciclone Cleopatra”.

COD. 9 ALMO NATURE NBA ZENA-PIRAMIS TORINONe abbiamo già parlato la settimana scorsa ma ovviamente nell’imminenza dell ‘avvenimento, ci torniamo: per ogni spettatore, punto segnato e assist riuscito nelle partite di A1, A2 e A3 femminile (cifra che potrebbe essere imponente, certamente oltre 10000) Almo Nature, lo sponsor della NBA-Zena, fornirà un pasto gratuito ai canili sardi. Praticamente una vagonata di pasti che viaggerà verso l’isola. Coraggio, mettiamo in difficoltà lo sponsor 😉 , riempiamo il Paladonbosco!

Venendo all’aspetto agonistico, sarà una gara importante! Entrambe le squadre sono ragionevolmente certe di ritrovarsi più avanti nella Poule Promozione, per cui i punti in palio contano sia ora, per il piazzamento in questa prima fase, sia dopo, dato che si porteranno con sé nella Poule. Al momento, se le prime 4 dei due gironi saranno quelle attuali, Genova avrebbe 6 punti mentre Torino 0: se si hanno grandi sogni bisogna puntare al massimo, quindi Cerretti & Co. devono puntare a conquistare anche questa vittoria, bissando quella dell’andata (53-57 a Torino). Non sarà banale, Torino è squadra di classe, non perde da più di un mese, nel turno scorso ha travolto Biassono (Montanaro 16, Coen 15)  e ovviamente in modo simmetrico alle nostre cercherà di sbloccare il conteggio dei punti con le avversarie dirette, anzi punterà a ribaltare anche la differenza canestri visto che sulla carta non è un obiettivo proibitivo. Poi l’anno scorso aveva fatto l’en plein con Genova, ha anche i precedenti favorevoli. Remember the finals? L’ultima squadra a vincere a Genova… Per l’occasione lo staff medico genovese ha però rimesso in sesto Sara De Scalzi, l’arma in più di coach Pansolin, che per varie settimane ha dovuto arrangiarsi (e non è andata malaccio) ma ora con l’ex capocannoniere dalla A3 dell’anno scorso può tornare ai meccanismi che aveva costruito inizialmente. Bentornata Sara!

Mentre il Geas riposa,nelle altre partite in programma  il Sanga va a Cagliari contro l’Astro, mentre la Virtus sale a Biassono.

Partite in programma:

Giornata n. 11
Data – Ora Casa Trasferta Arbitri Ris. Note
21/12/2013 – 16:00 ASTRO CAGLIARI PALL. SANGA MILANO BERNASSOLA ANDREA di PALESTRINA (RM), CARDANO GIUSEPPE di ROMA (RM) n.d. Punti: 2+10=12
21/12/2013 – 17:30 BASKET FEMM. BIASSONO VIRTUS CAGLIARI GAZZE’ MARCO di LAMBRUGO (CO), LUCA CRISTINA TERESA di CATANIA (CT) n.d. Punti: 0+6=6
21/12/2013 – 18:00 ALMO NATURE GENOVA PIRAMIS TORINO PAPINI STEFANO di PISTOIA (PT), PIRAM MARCO di ROSIGNANO MARITTIMO (LI) n.d. Punti: 14+10=24

.

Posted in A2 F, Campionati | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: