SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Trofeo delle Regioni 2015 – Quinto posto femminile, ragazzi decimi

Posted by superbasketball su 6 aprile 2015

logoTDR2015Nel Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini” di Roma, le nostre selezioni hanno chiuso con un quinto posto, il quarto consecutivo nelle ultime quattro edizioni, per le femmine, e con un decimo posto, in leggera discesa ma comunque in linea con gli anni scorsi, per i maschi. Piazzamenti ottenuti grazie alle due vittorie odierne; facciamo comunque un paio di passi indietro per raccontare cosa era successo nelle due giornate precedenti, sulle quali vi ho aggiornato sinora solo molto succintamente.

Sabato le ragazze si erano trovate all’appuntamento nei quarti con il Lazio, dal quale sono purtroppo uscite sconfitte, ma con onore e con più di un rammarico, in un finale in cui avevano recuperato tutto il distacco dalle avversarie ma in cui sono mancati i punti del ko, che le laziali invece sono riuscite ad infilare. “Possiamo davvero parlare di occasione buttata,” spiaga coach Grandi, “perché lo avevo detto che nel finale davanti al proprio pubblico le laziali ad un certo punto avrebbero visto il canestro piccolissimo…si sono spaventate e noi siamo riusciti ad arrivare a pari, poi purtroppo abbiamo sbagliato cose che non dovevamo sbagliare, ci è mancato quel killer instinct che sarebbe servito“. Peccato perché quella sliding door portava alla semifinale: “Per come è venuto il risultato posso dire che non eravamo inferiori“.

E così invece di giocare per il podio ieri le nostre si sono trovate di fronte l’Emilia Romagna, sconfitta nei quarti dalla Toscana (che poi si è aggiudicata il torneo, per la prima volta andato fuori dal lombardo-veneto!), nella semifinale per le posizioni da 5° all’8° posto. Partita vinta dalla nostre, ma non senza faticare. “Ieri classica partita del giorno dopo: fai una gara tirata fisicamente ed emotivamente, e il giorno dopo sei scarico. Facevamo tutto male, non facevamo mai canestro. Per fortuna poi nel quarto quarto abbiamo preso in mano la gara e lo scarto di 4 punti è frutto di una tripla loro da lontanissimo, altrimenti avremmo chiuso con 7 punti di scarto“. Buona vittoria alla fine, che ha portato le ragazze alla finale per il 5°posto cotro il Friuli Venezia Giulia, che nel frattempo aveva regolato un piuttosto deludente Veneto.

Con il Friuli Venezia Giulia l’anno scorso al TDR abbiamo vinto 2 volte, e anche al Fabbri con un’altra annata, per cui ero fiducioso. E oggi abbiamo fatto davvero bene molto bene, ricevendo anche complimenti dallo staff nazionale“. E’ arrivata infatti una vittoria larghissima, con le nostre sempre a tirare con un distacco che si è allargati sino ad un impietoso +35, il più largo di tutte le finali odierne. “Abbiamo messo dietro regioni normalmente competitive come il Veneto, l’Emilia Romagna, il Friuli Venezia Giulia di oggi, e abiamo giocato alla pari con Lazio e Piemonte; forse le prime 2 eran davvero più forti, ma se oggi ricominciassimo il torneo lo affronteremo con certezze diverse e potremmo fare anche meglio. Paghiamo un po’ di inesperienza delle nostre, giocano poche partite importanti all’anno e ci vuole anche la giusta dose di esperienza per saper gestire certi ‘palloni pesanti’. Però per quattro anni di fila siamo lì, al quinto posto, e non ci sono molte regioni che possono vantarlo“. Infatti Lombardia e Veneto hanno quasi sempre avuto posti sul podio, ma in una occasione sono scivolate molto indietro, la Lombardia nel 2102 e il Veneto quest’anno; il Piemonte globalmente ha fatto meglio della Liguria (5-3°-4°-4°-3°), le altre nelle 5 (Toscana, Umbria, FVG, ER, Lazio, Campania), sono state “episodiche”. Speriamo di poter tornare anche noi sul podio prima o poi, ma questa posizione è un piccolo tesoretto.

Playoff femminili
Gara Ottavi Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
Q1 03/04/2015 – 10.30 Piemonte Umbria [Poete Gabriele – Panno Salvatore] 85 – 30  
Q2 03/04/2015 – 10.30 Trentino – Alto Adige Friuli-Venezia Giulia [CEO MAURIZIO] 37 – 47  
Q3 03/04/2015 – 10.30 Marche Emilia-Romagna [Fiorentino Deborah – Di Pietro Lorenzo] 40 – 52  
Q4 03/04/2015 – 15.30 Toscana Abruzzo   76 – 15  
Q5 03/04/2015 – 15.30 Sardegna Lazio   34 – 60  
Q6 03/04/2015 – 15.30 Sicilia Veneto   44 – 56  
Q7 03/04/2015 – 17.30 Lombardia Puglia   84 – 53  
Q8 03/04/2015 – 17.30 Liguria Campania   57 – 41  
Gara Quarti Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
QF0916.1 04/04/2015 – 15.30 Sardegna Campania [Faes Jacopo – Corr? Thomas] 43 – 37  
QF0916.2 04/04/2015 – 15.30 Marche Abruzzo [Piancatelli Elia – Panno Salvatore] 67 – 50  
QF0916.3 04/04/2015 – 17.30 Sicilia Puglia [Peretti Nicola – De Benedictis Alberto] 79 – 57  
QF0916.4 04/04/2015 – 17.30 Umbria Trentino – Alto Adige [Dal Ben Manuel – Compare Matteo] 34 – 55  
QF0108.1 04/04/2015 – 15.30 Piemonte Friuli-Venezia Giulia [D’Aiello Antonino – Correale Danilo] 62 – 48  
QF0108.2 04/04/2015 – 17.30 Veneto Lombardia [Suella Riccardo – Frosolini Irene] 37 – 50  
QF0108.3 04/04/2015 – 19.30 Lazio Liguria [Valletti Stefano – Di Tommaso Marzia] 42 – 39  
QF0108.4 04/04/2015 – 19.30 Emilia-Romagna Toscana [Castellaneta Alexa – CELIA GIANMARIA] 40 – 56  
Gara Semifinali Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
SF1316.1 05/04/2015 – 15.30 Abruzzo Puglia [Peretti Nicola – Panno Salvatore] 62 – 67  
SF1316.2 05/04/2015 – 17.30 Campania Umbria [Mandato Martina] 64 – 47  
SF0912.1 05/04/2015 – 17.30 Marche Sicilia [Faes Jacopo – D’Aiello Antonino] 74 – 58  
SF0912.2 05/04/2015 – 19.30 Sardegna Trentino – Alto Adige [Moratti Matteo – Dal Ben Manuel] 38 – 60  
SF0508.1 05/04/2015 – 15.30 Liguria Emilia-Romagna [Menichelli Lorenzo – CELIA GIANMARIA] 50 – 46  
SF0508.2 05/04/2015 – 15.30 Friuli-Venezia Giulia Veneto [Faustini Sara – Compare Matteo] 51 – 39  
SF0104.1 05/04/2015 – 17.30 Lazio Toscana [Santini Nicol? – Gusmeroli Stefano] 41 – 53  
SF0104.2 05/04/2015 – 19.30 Piemonte Lombardia [Piancatelli Elia – Di Pietro Lorenzo] 40 – 53  
Gara Finali Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
F1516 06/04/2015 – 09.30 Abruzzo Umbria [Mariotti Davide – De Benedictis Alberto] 48 – 39  
F1314 06/04/2015 – 09.30 Puglia Campania [Peretti Nicola – Frosolini Irene] 69 – 60  
F1112 06/04/2015 – 11.30 Sicilia Sardegna [Di Pietro Lorenzo – Dal Ben Manuel] 53 – 71  
F0910 06/04/2015 – 13.30 Marche Trentino – Alto Adige [Valletti Stefano – Panno Salvatore] 51 – 42  
F0708 06/04/2015 – 09.30 Emilia-Romagna Veneto [Liuzzi Rossella – Gusmeroli Stefano] 48 – 58  
F0506 06/04/2015 – 11.30 Liguria Friuli-Venezia Giulia [CELIA GIANMARIA – Castellaneta Alexa] 68 – 33  
F0304 06/04/2015 – 13.30 Lazio Piemonte [Paolazzi Enrico – Corr? Thomas] 32 – 51  
F0102 06/04/2015 – 16.00 Toscana Lombardia [Snidaro Igor – Mammola Tommaso] 55 – 39  

.

Pos Squadra
1 Toscana
2 Lombardia
3 Piemonte
4 Lazio
5 Liguria
6 Friuli-Venezia Giulia
7 Veneto
8 Emilia-Romagna
9 Marche
10 Trentino – Alto Adige
11 Sardegna
12 Sicilia
13 Puglia
14 Campania
15 Abruzzo
16 Umbria

.

Albo d’oro Torneo Femminile
2002 Friuli Venezia Giulia
2003 Lombardia
2004 Veneto
2005 Lombardia
2006 Veneto
2007 Lombardia
2008 Veneto
2009 Lombardia
2010 Lombardia
2011 Lombardia
2012 Veneto
2013 Veneto
2014 Veneto
2015 Toscana

.

Per quanto riguarda i ragazzi di coach De Santis, le ultime 3 giornate sono state occupate dei 3 turni del girone per i posti dal 9° al 12° nel quale erano stati relegati dopo la sconfitta con la Puglia. Una sconfitta dopo due overtime che purtroppo è stata bissata il giorno dopo contro il Piemonte. “Che dire: come in altre occasioni, abbiamo giocato bene per 3 dei 4 quarti, ma abbiamo perso pesantemente, mollando con la testa, nell’ultima frazione” spiega il coach. E infatti 16 dei 18 punti di scarto subiti si sono accumulati nel quarto tempino, dopo che i nostri avevano giocato alla pari con i piemontesi, poi primi nel girone e dunque piazzatisi noni.

Restava da giocare per il decimo posto, e prima di tutto c’era da battere l’Umbria. “Ieri invece dire che è andata già bene. Siamo riusciti a giocare tutti e 11, tranne Bellotti che aveva la febbre, e siamo quindi riusciti a rifiatare e a distribuire gli sforzi“. La partita è stata equilibrata sino ad oltre l’intervallo, poi i nostri si sono imposti sugli umbri e il divario si è allargato sino a un tranquillizzante +25, importante anche per le possibili parità a fine girone.

Parità che sono state scongiurate oggi, battendo anche la Sicilia. “Già ieri dopo la partita con gli umbri ci eravamo resi conto che loro difficilmente avrebbero potuto battere il Piemonte, per cui si giocava oggi per vincere e prendersi il decimo posto. Addirittura oggi potevamo anche perdere di 16 e saremmo stati decimi lo stesso, ma comunque abbiamo giocato bene, facendo una discreta partita, regolare, tenendo i siciliani sempre dietro in modo che non sono mai riusciti a tornare più vicini di 6-7 punti. Con questa siamo anche riusciti a fare in modo che ognuno dei ragazzi sia partito in quintetto in almeno una gara. Insomma, globalmente sono soddisfatto anche se la classifica non ci ha premiato, 3 vittorie giuste e 3 sconfitte, di cui un paio, specialmente la prima col Lazio, tirate, in cui abbiamo giocato bene se non per un tempino o addirittura mezzo tempino, e che ci sono costate molto. Vincere la prima ci avrebbe fatto finire primi nel girone e probabilmente negli 8! E con incroci più favorevoli. In ogni caso, questo è un buon gruppo, voglioso di ascoltare e mettere in pratica quello che suggerivamo, con ragazzi che stanno anche già facendo nei campionati superiori e che possono crescere bene“.

Storicamente, questo decimo posto, rappresenta un paio di passi indietro dall’ottavo dell’anno scorso e uno indietro dalla due edizioni precedenti in cui si era stati noni, ma meglio dell’undicesimo del 2011 e del tredicesimo del 2010 e del 2009 o del sedicesimo del 2008, a dimostrare che passi avanti se ne sono fatti anche nel maschile. E se consideriamo che con un libero piazzato in più contro la Puglia si sarebbe stati comunque ottavi…non ci si può lamentare troppo!

Il torneo l’ha vinto la Lombardia, che si è imposta su una combattiva Emilia Romagna, mentre il Veneto ha tenuto il Lazio fuori dal podio (Lazio fuori da entrambi i podii, per la cronaca).

Girone 9°-12° posto
Gara Data-Ora Squadra 1 Squadra 2 Arbitri Ris. Note
8036 04/04/2015 – 17.30 Umbria Sicilia [Mariotti Davide – Fiorentino Deborah] 68 – 60  
8040 05/04/2015 – 19.30 Liguria Piemonte [Di Pietro Lorenzo] 56 – 74  
8041 05/04/2015 – 15.30 Liguria Umbria   80 – 55  
8042 05/04/2015 – 15.30 Piemonte Sicilia   70 – 55  
8055 06/04/2015 – 11.30 Piemonte Umbria [Zara Massimo – Correale Danilo] 68 – 39  
8058 06/04/2015 – 13.30 Liguria Sicilia [Poete Gabriele – Mariotti Davide] 54 – 49  

.

Girone 9°-12° posto
Pos   Squadra Pt G V P PtF PtS DPt NBA QzPt Qual
1   Piemonte 6 3 3 0 212 150 +62 1000 1.41333
2   Liguria 4 3 2 1 190 178 +12 667 1.06742 10°
3   Umbria 2 3 1 2 162 208 -46 333 0.77885 11°
4   Sicilia 0 3 0 3 164 192 -28 0 0.85417 12°

.

Playoff maschili
Gara Quarti Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
QF0108.1 04/04/2015 – 17.30 Lombardia Toscana [Menichelli Lorenzo – Mammola Tommaso] 83 – 75  
QF0108.2 04/04/2015 – 17.30 Friuli-Venezia Giulia Emilia-Romagna [Pesavento Federico – Gusmeroli Stefano] 56 – 74  
QF0108.3 04/04/2015 – 19.30 Lazio Campania [Santini Nicol? – Medei Matteo] 59 – 43  
QF0108.4 04/04/2015 – 19.30 Veneto Puglia [Moratti Matteo – Mandato Martina] 76 – 65  
QF1320.1 04/04/2015 – 15.30 Basilicata Sardegna [Snidaro Igor – Faustini Sara] 66 – 72  
QF1320.2 04/04/2015 – 15.30 Calabria Abruzzo [Poete Gabriele] 44 – 67  
QF1320.3 04/04/2015 – 15.30 Molise Trentino – Alto Adige [Zara Massimo – Serlan Riccardo] 32 – 61  
QF1320.4 04/04/2015 – Play Valle d’Aosta Marche [Paolazzi Enrico – Liuzzi Rossella] 45 – 109  
Gara Semifinali Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
SF1720.1 05/04/2015 – 15.30 Basilicata Molise   64 – 54  
SF1720.2 05/04/2015 – 19.30 Calabria Valle d’Aosta   59 – 32  
SF1316.1 05/04/2015 – 17.30 Sardegna Trentino – Alto Adige   70 – 80  
SF1316.2 05/04/2015 – 19.30 Abruzzo Marche   46 – 70  
SF0508.1 05/04/2015 – 17.30 Toscana Puglia   74 – 45  
SF0508.2 05/04/2015 – 19.30 Friuli-Venezia Giulia Campania   40 – 32  
SF0104.1 05/04/2015 – 17.30 Lombardia Veneto   80 – 47  
SF0104.2 05/04/2015 – 19.30 Emilia-Romagna Lazio   71 – 66  
Gara Finali Squadra1 Squadra2 Arbitri Risultato Note
F1920 06/04/2015 – 09.30 Molise Valle d’Aosta   60 – 41  
F1718 06/04/2015 – 09.30 Basilicata Calabria   66 – 56  
F1516 06/04/2015 – 11.30 Sardegna Abruzzo [Pesavento Federico – Fiorentino Deborah] 52 – 61  
F1314 06/04/2015 – 13.30 Trentino – Alto Adige Marche [Suella Riccardo – Faustini Sara] 48 – 78  
F0708 06/04/2015 – 11.30 Puglia Campania [Mandato Martina] 64 – 69  
F0506 06/04/2015 – 13.30 Toscana Friuli-Venezia Giulia [Di Tommaso Marzia – Compare Matteo] 76 – 62  
F0304 06/04/2015 – 14.00 Veneto Lazio [Serlan Riccardo – Moratti Matteo] 54 – 50  
F0102 06/04/2015 – 18.00 Lombardia Emilia-Romagna [Menichelli Lorenzo – D’Aiello Antonino] 64 – 56  

.

Pos Squadra
1 Lombardia
2 Emilia-Romagna
3 Veneto
4 Lazio
5 Toscana
6 Friuli-Venezia Giulia
7 Campania
8 Puglia
9 Piemonte
10 Liguria
11 Umbria
12 Sicilia
13 Marche
14 Trentino – Alto Adige
15 Abruzzo
16 Sardegna
17 Basilicata
18 Calabria
19 Molise
20 Valle d’Aosta

.

Albo d’oro Torneo Maschile
2002 Lombardia
2003 Lombardia
2004 Toscana
2005 Veneto
2006 Veneto
2007 Veneto
2008 Lazio
2009 Toscana
2010 Emilia Romagna
2011 Lazio
2012 Lombardia
2013 Toscana
2014 Lazio
2015 Lombardia

.

Grazie a coach Grandi e coach De Santis per la disponibilità: non è finita qui perché faremo nuovamente il punto sul torneo “a freddo” e torneremo a sentire il loro parere. Per ora lasciamoli tornare a casa a rifiatare 😉 .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: