SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Mondiali Under 19/M – L’Italia chiude sesta (magari i nostri senior arrivassero lassù)!

Posted by superbasketball su 13 luglio 2015

mond u19Nel Mondiale Under 19 disputato in Grecia per gli azzurrini di coach Capobianco, con Alberto Cacace, è arrivato un lusinghierissimissimo sesto posto! Credo che sia evidente a tutti che questi risultati sono anni luce avanti rispetto ai risultati della nostra nazionale senior, che ai mondiali non ci va nemmeno, da una decina d’anni (credo dall’edizione dopo le Olimpiadi di Atene), figuriamoci arrivare nelle prime sei…

E’ chiaro che il team azzurro non ha passeggiato ad Heraklion: li avevo lasciati a poche ore dal quarto di finale con gli Stati Uniti, in cui si sperava di rivivere l’impresa dell’anno scorso a Mannheim, ma a ricordarsi della sconfitta in Germania sono stati soprattutto gli americani, che stavolta hanno sfoderato una prestazione vincente, mettendo la partita sul binario a loro favorevole già dal secondo quarto, grazie alla loro esuberanza fisica (Flaccadori 21, Lupusor 15, Cacace 6).

Rimaneva da fare bene nel tabellone dal 5° all’8° posto, e il primo ostacolo era la Spagna, nella semifinale. Dopo i primi 2 quarti gli azzurri erano sotto di 20, e alla fine del terzo periodo, malgrado un certo risveglio, il divario si era addirittura ampliato al -24. Qui però i ragazzi di Capobianco hanno fatto il capolavoro: 29-5 nell’ultimo tempino e partita ai supplementari, quando molti avrebbero magari già buttato e mangiato la pasta. Nei supplementari i nostri completavano l’impresa (Flaccadori 25, Severini 18, Cacace 14), lasciandosi dietro gli iberici e conquistando il diritto di riprovarci con il Canada per il 5° posto. Un grande Cacace in questa semifinale!

Purtroppo nella finale non c’erano le energie per opporsi ai nordamericani, che già avevano vinto largamente nel girone iniziale e che dopo un tempino avevano già messo l’ipoteca sul quinto posto. Team azzurro battuto con margine di oltre 30 punti (Mastellari 13, La Torre 8, Cacace 4), ma felice per il piazzamento!

Per la cronaca il podio ha visto classificarsi nell’ordine USA, Croazia e Turchia, medaglia di legno per la Grecia.

Nel mondiale ellenico Alberto Cacace ha chiuso con 4.9 punti in 14.5 minuti di utilizzo medio, con il top del 25 di valutazione con la Spagna. Bravo Alberto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: