SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Archive for agosto 2015

Amichevole internazionale ad Alassio il 16/09/2015

Posted by superbasketball su 26 agosto 2015

Per fortuna non tutti i giorni ci sono solo cattive notizie da dare. Oggi dò spazio ad un evento che porta il basket di alto livello in Liguria, anche solo per una serata. Ricevo infatti, e volentieri vi pubblico, il comunicato della Pallacanestro Alassio che annuncia l’amichevole tra Junior Novipiù Casale e Olympique Sharks Antibes, che si terrà a metà settembre:

52609443_fastweb_casale_basket

Junior Novipiù Casale

Tra meno di un mese ad Alassio si terrà un evento cestistico che non si verificava da molto tempo per gli amanti della palla a spicchi ligure. Mercoledì 16 settembre, alle ore 19, con la biglietteria aperta dalle ore 17,30, si incontreranno in una partita amichevole la Junior Novipiù Casale militante nella Lega Gold Italiana e l’Olympique Sharks Antibes che gioca nel massimo campionato francese.
La Junior Casale ha sfiorato la Serie A1 lo scorso anno ed ha nel proprio roster giocatori come il capitano Niccolò Martinoni che vanta presenze in Nazionale maggiore, l’ala estone Martin Jurtom, le due guardie americane TJ Bray e Brett Alan Blizzard, il senegalese Abdel Kader Pierre Fall, gli italiani Nicola Natali e Giovanni Tomassini, il lungo bulgaro Nikolay Vangelov e i nazionali italiani giovanili Eric Ruiu, Luca Valentini e Giovanni De Nicolao.

Olympique Sharks Antibes

Olympique Sharks Antibes

L’Olympique Sharks Antibes la scorsa stagione sportiva ha vinto i playoff di “Serie A2″ francese ed è stata promossa nel massimo campionato che ha già vinto per ben tre volte nella sua storia. Ottimi giocatori sono i quattro americani Tim Blue, Akil Mitchell, Paul Carter e Will Solomon, il capitano Diarra, il camerunense Junior Mbida, il croato Sime Spralja e tanti validi francesi come Frédéric Bourdillon, Timothé Cabarrot, Karim Atamna, Lesly Bengaber, Sade Aded Hussein, Lens Aboudou e soprattutto il 218 Moustapha Fall.

“La speranza è che ci sia una buona affluenza di pubblico perché questa può essere l’occasione per le grandi squadre di venire a giocare in Liguria incontri di alto livello come non succedeva da tempo. Oltre al palazzetto di Alassio, nel Savonese e nell’Imperiese ci sono altre belle strutture ad Imperia, Loano, Bordighera, Albenga, Quiliano, Varazze, Cairo dove, in caso di successo dell’evento, si potrebbero riproporre incontri di questo livello quindi l’invito è quello di non perdere questa occasione e promuoverla anche perché il tasso tecnico è molto alto“.
Per chi vuol godere di uno spettacolo cestistico a pochi giorni dall’inizio del campionato italiano e francese è un evento da non perdere. Per avere informazioni sui biglietti consentendo ai bambini e alle bambine dei centri minibasket, ai ragazzi delle giovanili, alle famiglie e a tutti gli appassionati di assistere all’incontro si può contattare il numero 3391383659. Il prezzo per l’evento è di 6 euro per il biglietto intero e di 4 euro il ridotto.

Dunque fatevi sotto, prenotate e partecipate numerosi!!!

Posted in Eventi | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

NBA-Zena, nemmeno la B

Posted by superbasketball su 25 agosto 2015

NBA_BASKET_LOGOBell’estate, si fa per dire, per il basket genovese, e bell’articolo da scrivere dopo più di 3 settimane di pausa spero meritata. Si aggiungono notizie negative a quelle che abbiamo già dato nei mesi scorsi, e nel femminile si ritorna di fatto a 6 anni fa.

Sì, perché l’NBA-Zena dopo aver rinunciato alla A2 femminile, dopo che Almo Nature, lo sponsor della passata stagione, aveva optato per la sponsorizzazione addirittura della A1 femminile, e dopo un’estate passata a cercare di imbastire comunque una dignitosa partecipazione alla B piemontese (insieme a Cestistica Savonese e Polysport Lavagna), ancora prima che arrivasse settembre si è trovata a dover dire no anche a questa soluzione, e di fatto ripartirà forse da una C regionale, ma comunque con attività solo giovanile.

Le motivazioni sono molteplici: gli sponsor assenti anche per un campionato di pretese decisamente inferiori come la B (e non è che servissero finanziamenti clamorosi), la scelta anche delle senior di area genovese di accasarsi altrove, e la scelta equivalente da parte di alcune under (trovate tutto nel comunicato). A queste condizioni non era certamente più pensabile partecipare nemmeno ad un torneo interregionale come la B Piemonte.

E così Genova torna alla situazione della stagione 2008-2009, prima che la New Basket Albissole si trasferisse nel capoluogo, ovvero senza squadre in campionati nazionali (e contemporaneamente anche nel maschile). Il bicchiere mezzo pieno è che la società NBA-Zena appare ancora solida, continua a fare attività anche se solo con le proprie under e non dispera di risalire la china: Genova però anche stavolta è stata matrigna.

In seno alla NBA-Zena si preannuncia poi, anche se la decisione era già stata presa prima di questi eventi e quindi non è strettamente correlata, una rivoluzione societaria, con tutte le cariche (il presidente Besana, il vicepresidente Fugazzi e la dirigente responsabile Cabona) dimissionarie. E mi sembra si possa dire che si chiuda un’era: l’augurio è che chi subentra possa far almeno altrettanto bene e riportare la società di nuovo in alto. In bocca al lupo NBA-Zena!!!

 

Posted in B F Piem, Giovanili | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Notizie brevi dal basket femminile ligure: Carispezia Termo in A2 Sud, Lavagna, Savona e Genova in B in Piemonte

Posted by superbasketball su 1 agosto 2015

Le notizie son brevi perché il tempo per parlarne più a lungo mi sfugge, però non volevo andare in ferie senza elencarvi alcuni fatti che avvengono in tempo reale nella nostra pallacanestro femminile: ricordo a tutti che tutto sommato è il settore in cui quest’anno avremo ancora una squadra in un campionato nazionale, la Carispezia Termo (e avremmo avuto anche l’NBA-Zena se in assenza di sponsor il presidente Besana non avesse comprensibilmente rinunciato).

Dunque partiamo proprio dalla A2, della quale è stato diffuso il calendario, dopo una lunga e travagliata gestazione della formula (con quest’ultima che cambiava ogni settimana). Intanto i gironi sono due: Nord e Sud, anche se probabilmente il mio maestro delle elementari avrebbe avuto da ridire sulla definizione. La Carispezia Termo è ovviamente (certo…) nel girone Sud, in cui giocherà nell’ordine contro Brindisi, Progresso Bologna, Civitanova Marche, Ancona, Ariano Irpino, Viareggio, Salerno, Palermo, Empoli, Castel San Pietro, Viterbo, Castellamare di Stabia e Ferrara. Per quanto riguarda il mercato, non c’è tempo per i dettagli ma la squadra comprende già la capitana Betty Linguaglossa, Lauma Reke e Valentina Costa in rientro, Marta Granzotto, le venete ’96 Laura Reani e Eugenia Caldaro, e le ragazze che già l’anno scorso hanno giocato in B. Direi un buon roster.

La A3…non c’è più, per cui scendiamo alla B, ovvero al livello regionale, ma non ligure, perché in Liguria non ci sono abbastanza squadre aventi diritto. La notizia ufficiale di oggi è che la FIP Piemonte ha accettato nel proprio campionato, che sarà a 9 squadre, sia le ex-A3 Polysport Lavagna e Cestistica Savonese, sia l’autoretrocessa NBA-Zena. Un campionato che quindi seguirò con attenzione, sperando che possa dare qualche soddisfazione…

Posted in A2 F, B F Piem | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Under 16/M – La Nazionale “B” con Cerisola (e Miaschi) chiude sesta all’EYOF di Tbilisi

Posted by superbasketball su 1 agosto 2015

L’European Youth Olympic Festival 2015 (EYOF) di Tbilisi, in Georgia, prestigioso torneo europeo che ha radunato sostanzialmente molte selezioni “B” della categoria Under 16, ovvero delle annate 1999 e 2000, ha visto la partecipazione della selezione italiana guidata da coach Ramondino, che ha conquistato il sesto posto.

Vi avevo già segnalato la convocazione anche di un ragazzo ligure, Tommaso Cerisola, 1999 della Pallacanestro Vado: mentre mi era totalmente sfuggita quella di Federico Miaschi, talento 2000 in forza quest’anno alla Reyer Venezia ma prima al Cap Genova (affiliazione purtroppo non più realistica in quanto la società non c’è più, come saprete, ma che compare nella convocazione) e all’Aurora Chiavari. Quindi oltre a dire bravo Tommaso come avevo fatto giorni fa, devo aggiungere, a posteriori, bravo Federico!

L’Italia giocava nel girone iniziale contro Serbia, Germania e Spagna, e purtroppo in questa fase sono giunte 3 sconfitte. Dapprima con la Serbia (Miaschi 17, Zappini e Graziani 9, Cerisola 2), poi con la Germania (Zappini 17, Palumbo 12, Miaschi 7, Cerisola) e infine con la Spagna (Berra 9, Acunzo 8, Miaschi 7, Cerisola).

Dunque la formula ha relegato i nostri a giocare solo per i posti dal 5° all’8°, e l’ostacolo della semifinale era proprio la Georgia padrona di casa, che oltretutto ad inizio gara si è portata avanti. La situazione era difficile ma qui i ragazzi (Zampini 20, Berra 11, Miaschi, Cerisola ne) hanno recuperato e vinto ottenendo la possibilità di giocarsi oggi il 5° posto ancora con la Serbia.

Stamattina contro gli avversari della prima giornata i nostri hanno nuovamente dovuto lasciare il referto rosa, non senza lottare, perdendo alla fine per due soli possessi (52-57), e così si sono classificati al sesto posto. Bene così, una grande esperienza sia per Federico (sottoleva) sia per Tommaso. Bravi!

Per inciso, il torneo è stato vinto dalla Bielorussia sulla Spagna, terza la Germania, quarta la Lettonia. Quindi appunto Serbia, Italia, Turchia e Georgia.

Posted in Nazionali | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: