SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Cade il Villaggio, restano davanti Busalla e Valpetronio, ma anche la Fortitudo è imbattuta

Posted by superbasketball su 20 ottobre 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D Regionale solo 2 squadre sono a quota 6, anche se ce n’è un’altra che non ha ancora perso: è che nei gironi dispari bisogna convivere con squadre che non hanno giocato lo stesso numero di partite, e questo sino alla fine dell’andata e poi di nuovo al ritorno.

La capolista per vittorie e quoziente punti è il Busalla (Giacomini 20, Parentini 18), che si è confermato andando a vincere al Pallone Geodetico contro un’Amatori Savona (Damonte 19, Longagna (cap)
15) che però ha mostrato segni di netto miglioramento, dando filo da torcere ai ragazzi di Tarantino e Cabassi. Busalla ospiterà il Cogoleto nel prossimo turno, mentre i ragazzi di Trenta sono attesi domenica a Recco.

Resta in vetta anche la Valpetronio (Maggi 17, Piazza 11), che a Cogoleto (Bruzzone 18, Ciarlo 17) ha centrato l’obbiettivo malgrado i padroni di casa fossero inizialmente scappati via. Il team di Benvenuto ha passato dunque un ostacolo duro e può guardare con fiducia al big match con l’Albenga di domenica, mentre coach Bruzzone deve andare a far visita proprio alla capolista Busalla, e tra la sconfitta e l’avversario probabilmente non farà fatica a dare stimoli ai suoi ragazzi.

La già citata Albenga (Borgna 17, Berra 13) è stata protagonista dello stop imposto ad una delle capoliste, il Villaggio (Setaro 23, Gotelli e Luongo 8). I ragazzi di Romano hanno superato quelli di Annigoni conquistando la seconda vittoria stagionale e praticamente la terza piazza, ma devono ora recarsi a Casarza per un altro duro test. Il Villaggio invece dovrà osservare il suo turno di riposo (al rientro sarà di scena a Rapallo).

A quota 4, ma imbattuta e quindi potenzialmente alla pari con le prime, c’è anche la Fortitudo Savona (Amedeo 25, Ghiga e Alessi 17): i ragazzi di Morando hanno espugnato Bordighera (Formica 22, Cartellà 13), e dovendo ospitare il fanalino di coda Pegli sono abbastanza avvantaggiati (sulla carta) nel prossimo turno. La squadra di Colomba invece deve far visita all’Auxilium. per cercare di ripartire.

Proprio l’Auxilium (Bovone 25, Grazzi 16) ha lasciato i 2 punti sul campo di Rapallo, dove l’Alcione di Gaiaschi (Moscotto 30, Giordano 16) ha finalmente conquistato il suo primo referto rosa in una gara molto equilibrata. Per coach Barbieri c’è in arrivo l’Albenga, mentre i ruentini possono preparare con più fiducia la trasferta di Imperia (che riposava).

Infine, in via Cialli tra Pegli e Pro Recco erano in palio i primi 2 punti stagionali, e se li è portati via la squadra di Bertini (Carpaneto 14, Russo e Biundo 12), malgrado i ragazzi di Carraro (Meneguz 16, Zito 14) abbiano tentato sino alla fine di rientrare.

Risultati e classifica:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: