SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – Sarzana sola in testa, Tarros vittoriosa nel derby col Follo

Posted by superbasketball su 26 ottobre 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn testa alla C Silver è rimasta da sola Sarzana, anche se resta imbattuta la Tarros, che ha superato il Follo nel derby, ed è seconda insieme all’Ospedaletti.

Sarzana (Pené 17, Irving 15) ha infatti vinto contro il Tigullio (Lagomarsino e Somoye 10) la sua quinta gara consecutiva, salendo a quota 10. La partita si è risolta già nel secondo quarto, quando i ragazzi di Bertieri hanno quasi doppiato quelli di Pezzi. Non sarà probabilmente così semplice nel prossimo turno quando i biancoverdi dovranno far visita al Follo nel secondo derby spezzino stagionale; per i sammargheritesi c’è invece il derby casalingo con il Sestri Levante.

Il primo derby spezzino l’ha invece vinto la Tarros (Cota 22, Santoni 15), che davanti al proprio palazzetto gremito, il solito spettacolo, ha superato un coriaceo Follo (Benites 18, Rinaldi 14), solo a sprazzi in grado di riavvicinare i bianconeri e calato un po’ nel finale. La squadra di De Santis spera ora di approfittare del recupero di Vado (sperando di non ripetere l’opaca prestazione di qualche settimana fa, salvata dall’umidità) e della sfida già menzionata tra le dirette concorrenti andando poi ad Ovada sul campo di una delle squadre attardate, mentre il Follo, appunto, giocherà il secondo derby consecutivo, stavolta in casa.

Riparte la classifica dell’Ospedaletti (Scala 27, Scannella 17), che ha schiantato il Red Ovada (Ferrando 26, Grossi 18) già nei primi minuti. Tra gli ovadesi, ora chiamati ad ospitare Sarzana, ancora nessuna traccia di Barber. Gli orange riposeranno nel prossimo turno, e rientreranno l’8 novembre a Spezia con la Tarros.

Anche il Cus Genova (Mangione 15, Macrì 14) ha ottenuto due punti preziosi sul parquet di casa contro il Pool 2000 Vado (Cognigni 15, Vallefuoco 10). Partita (di cui vedete foto e video integrale qui sotto, quest’ultimo si potrebbe dire “esclusiva di SUPERBAsketball” 😉 ) equilibrata nei primi 2 quarti, con il Pool capace di restare aggrappato alla gara e chissà, non fosse uscita la tripla del sorpasso sul 24 pari forse avremmo visto un’altra partita. Un avvio efficace nel terzo periodo ha dato ai cussini un vantaggio che poi si è ampliato sempre più, malgrado l’infortunio di Macrì durante uno scontro di gioco sotto il canestro avversario (pare colpo di frusta). Il divario finale ha praticamente confermato quello della precedente sfida di coppa, e i genovesi, ora saliti a quota 6, possono preparare l’ostica trasferta di Chiavari; per i vadesi domani alle 20.30 c’è il recupero della partita sospesa con la Tarros, e poi un’altra gara casalinga contro l’Ardita.

C Silver 2015-2016 Cus-Pool Vado
(cliccare sulla foto per aprire l’album su Flickr).

.

C’era un altro derby in programma, quello di Sestri Levante, dove i ragazzi di Canepa (Conti Fra. 18, Acerni 11) hanno dovuto arrendersi a quelli dell’Aurora di coach Marenco (Garibotto 20, Vercellotti 12), tornata al successo. Derby deciso nel finale, quando dal vantaggio sestrino si è passati ad una larga vittoria chiavarese, condita dall’espulsione di Francesco Conti nelle file dei padroni di casa. Aurora rilanciata in attesa della visita del Cus, mentre i biancoverdi dovranno giocare un’altro derby a Santa Margherita, dove certamente sperano di ritrovare il referto rosa.

Risultati e classifica:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: