SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Le inseguitrici riavvicinano la vetta dove Busalla riposava

Posted by superbasketball su 10 novembre 2015

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn D Regionale Busalla doveva riposare, e così ne hanno approfittato quelle dietro, che hanno sfruttato al meglio la giornata tornando alla minima distanza dal team di Tarantino.

Al secondo posto c’è dunque l’Imperia (Carlucci 27, Michelis 18) che ha vinto largamente con l’Auxilium (Oneto 23, Bovone 14) sul campo di casa. Il Riviera non perde dal primo turno e ha già riposato: nel prossimo turno giocherà ancora in casa, con la Fortitudo. Anche l’Auxilium giocherà davanti al proprio pubblico, ma contro il Villaggio.

L’Albenga è tornata alla vittoria sfruttando la trasferta di Recco, e si è confermata dunque nel gruppetto delle seconde. Considerato che il programma vedrà ora gli ingauni in casa con l’ultima squadra rimasta a 0, il Pegli, possiamo dire che la favorisce un po’; la Pro Recco dovrà invece stare ferma.

La Valpetronio (Piazza 17, Bernardello 16) ha vinto il derby con l’Alcione Rapallo di Gaiaschi (Ermirio 17, Giordano 12), ed è salita anche lei a quota 8. Anche i ragazzi di Benvenuto non hanno un turno troppo duro dovendo fare un trasferta lunga ma in casa di un Bordighera che sembra un po’ in difficoltà, mentre i ruentini dovranno ospitare la capolista Busalla.

Il Villaggio (Setaro 12, Magagnotti e Luongo 11) si è imposto nettamente sul Bordighera (Formica 10, Alberti 6): coach Annigoni dovrà portare i suoi a Genova a dimostrare di aver ripreso un percorso positivo, mentre coach Colomba proverà a sfruttare il campo di casa per rivitalizzarsi contro la Valpetronio.

Il Cogoleto (Bruzzone 21, Ciarlo 11) ha infilato il secondo referto rosa consecutivo andando a vincere a Pegli (Bolgioni 11, Morgia e Tansi 10), e resta ampiamente in zona playoff. Per Bruzzone c’è in arrivo l’Amatori, mentre Carraro dovrà preparare la sfida con l’Albenga.

Last but not least, il derby di Savona: sovvertendo quel minimo di pronostico che ci si poteva immaginare, è stata l’Amatori (DeMarzi 25, Longagna 16) ad imporsi, allungando la propria serie sì a 2, e la Fortitudo (Ghiga 24, Amedeo 18) ha incassato specularmente la seconda sconfitta consecutiva dopo un inizio ottimo. Trasferta breve domenica a Cogoleto per coach Trenta e i suoi, mentre coach Morando dovrà far visita all’Imperia.

Risultati e classifica:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: