SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

19° Memorial “Renzo Panichi” – Celebrato il ventennale della scomparsa al PalaCus

Posted by superbasketball su 3 dicembre 2015

logo cusIeri pomeriggio al Cus giocatori vecchi e nuovi della società genovese, tra cui molti che erano stati allenati da Renzo Panichi, o comunque lo avevano conosciuto, hanno celebrato con un triangolare che definirei gioioso, quasi goliardico, il 19° “Memorial Panichi”, quello che sanciva i vent’anni (esatti, era anche allora il 2 dicembre) dalla scomparsa del dirigente e allenatore cussino.

maglie panichiIl vostro blogger era presente, quasi embedded (stavolta sono riuscito a “dribblare” il tentativo di farmi fare da speaker invocando la mia quasi totale ignoranza), e ha cercato di documentare in modo abbastanza esteso il tutto. Qui sotto trovate sia il link ad un album di Flickr (chi ha Facebook troverà foto moooooooolto migliori dell’ottimo Giorgio Scarfi, ma lui è un pro!) sia al filmato su YouTube, in cui potrete apprezzare, credo, il clima di sano “baskettismo” in cui si è disputato il torneo.

Infatti, dopo l’esibizione degli Esordienti Cus, si è giocato il triangolare tra le squadre dei Gialli, dei Grigi e degli Azzurri, piene di giocatori del Cus attuale e passato (più o meno recente). La cronaca sportiva dei risultati delle tre minipartite (2 tempi da 12′ l’una), piuttosto equilibrate nell’andamento, è la seguente:

  • Azzurri-Grigi 22-22 (sì, proprio pari)
  • Gialli-Grigi 38-37 (con buzzer beater di Dufour da palla rubata a centrocampo)
  • Azzurri-Gialli 22-28

con conseguente classifica finale:

  1. Gialli pt. 4
  2. Grigi pt. 1 (Diff -1)
  3. Azzurri pt. 1 (Diff -6)

Ma certamente più importante dei risultati e della classifica è stato vedere anche tra le cosiddette “vecchie glorie” giocatori andare allegramente a segno (bombe peggio che a Baghdad!), lottare e stringere i denti per rientrare, dimostrando che l’amore per il gioco non ha età. Abbiamo anche visto uno dei due arbitri, che hanno volontariamente spesso invertito le decisioni per fare un po’ di scena (almeno così capisco io 😉 ), andare a segnare correggendo un lay-up sbagliato in contropiede 😀 . Peccato che il tavolo non abbia messo i 2 punti a referto!

Credo proprio che l’evento e la sua “interpretazione” siano stati un buon modo di ricordare una figura che tanto ha dato per il basket delle nostre parti.

Si è chiuso con il saluto della moglie Carla a tutti i presenti (e delle varie autorità). Dall’anno prossimo il Memorial, si è detto, non si farà, per cui non ci sarà una ventesima edizione, si troveranno probabilmente altri modi per ricordare Renzo Panichi, ma questa edizione di per sé sarebbe stata già memorabile lo stesso…

XIX Memorial Renzo Panichi

Cliccare sull’immagine per aprire l’album su Flickr

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: