SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A2/F – La Carispezia fa 14 a Brindisi

Posted by superbasketball su 10 gennaio 2016

logo cestistica spezzinaUn po’ meno epica di quella di mercoledì, ma anche la 14esima vittoria della Carispezia (Reke e Granzotto 17, Alesiani 14), quella maturata a Brindisi, sarà importante.

Intanto perché testimonia la maturità della squadra, che non è stata troppo distratta dalle fanfare del post Ferrara, che giustamente celebravano la prestazione di Montepertico, e poi perché in un turno a distanza ravvicinata dal precedente (con tante energie fisiche e nervose spese), contro una squadra che gravita nella parte bassa della lista ma era ringalluzzita da una vittoria appena ottenuta in una gara importante, c’era il rischio di portare la gara avanti con sufficienza e di farsi trascinare in un finale periglioso, e invece il team di Corsolini ha affrontato il primo quarto con il piglio della capolista e ha messo subito in chiaro che non c’era trippa per gatti.

Il primo quarto ha indirizzato la gara (+11), e anche quando le padrone di casa ci hanno provato seriamente, specialmente nella seconda metà di gara, le spezzine hanno subito alzato di qualche tacca l’intensità e riallineato tutto secondo pronostico. Divario alla fine oltre i 20 punti, e 28 punti in classifica per le liguri, ancora imbattute (vedremo che cosa fa Broni nel pomeriggio nell’altro girone, anche loro sono ancora immacolate).

Bene tutte le ragazze scese in campo (non c’era Corradino che già nella gara scorsa non era a posto fisicamente); stavolta tra le giovani eccelle nello score Alesiani.

Nel prossimo weekend la seconda di ritorno porta a La Spezia una squadra interessante ed insidiosa, l’altra bolognese Progresso. Parliamo della quarta in classifica, ovviamente già battuta all’andata ma certamente non un cliente semplice.

Restando sulla classifica e andando a vedere che cosa è successo nelle altre gare, c’era soprattutto l’insidiosa sfida tra Ferrara e Magika che poteva costare alle estensi addirittura il secondo posto ma che la PFF ha risolto a proprio favore, cosicché la classifica si è ulteriormente sgranata in testa. La Progresso batte Civitanova e riavvicina le cugine, mentre Palermo ha vinto lo scontro diretto con Empoli e rimane davanti alle stesse toscane, a Viterbo che ha battuto a fatica il fanalino di coda Salerno con un solo possesso di scarto, e Castellammare di Stabia che ha ceduto in casa al Viareggio delle ex genovesi Bindelli e Božić e della ex Carispezia Termo (e Lavagna) Bertucci. Tra le squadre nei playoff e le altre c’è un buco di 4 punti (e la Carispezia ha addirittura già 18 punti di vantaggio sulla nona, per cui tra poche settimane dovrebbe avere già la certezza aritmetica della partecipazione alla seconda fase, così, tra le altre cose), che se aumentasse potrebbe portare a dare per risolta la questione playoff con largo anticipo.

Situazione:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: