SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – L’Albenga vince con Imperia, in testa restano in tre

Posted by superbasketball su 26 gennaio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaPer una volta in D Regionale direi che possiamo mandare in archivio una giornata senza grossi upturn: le prime, eccezion fatta per lì’Imperia che ha perso la sfida diretta con l’Albenga, hanno tutte vinto. Rmane un notevole equilibrio, che magari si dipanerà con gli scontri diretti.

Si è riscattata l’Albenga: i ragazzi di Romano hanno dimenticato la sconfitta di Genova e rifilato una scoppola notevole alla concorrente diretta Riviera dei Fiori (Rotomondo 10, Spinelli 9). Al PalaMarco gli ingauni hanno infatti quasi doppiato i ragazzi di Risso, giunti ad Albenga in formazione rimaneggiata. Quello del team di Romani in queste settimane è però un vero e proprio tour de force: dopo Auxilium e Imperia, la settimana prossima c’è la trasferta a Chiavari col Villaggio, poi Valpetronio e la successiva Busalla. Non male! Gli imperiesi invece devono riposare, e a questo punto la sosta viene a fagiolo per recuperare qualche pedina nel reparto lunghi.

L’avulsa dice che in testa c’è Busalla (Giacomini 22, Carrara 12), che è passata al PalaSharkers contro il Pegli (Bricchetto 14, Mazzorana 13). Gli arancioblù sono riusciti a mettere pressione alla capolista malgrado nella classifica si trovino agli antipodi: magari contro squadre concorrenti questa esperienza potrà comunque risultare preziosa. I ragazzi di Tarantino giocheranno ancora in casa con l’Amatori, mentre i pegliesi di Carraro andranno a Recco.

Bene anche la Valpetronio (Bernardello 18, Piazza 17), che ha espugnato il Geodetico infliggendo all’APS (De Marzi 22, Longagna 7) un nuovo stop casalingo. A parte un buon inizio, i biancorossi non sono riusciti a trovare granché la via del canestro, e i ragazzi di Benvenuto hanno allungato gradualmente. A Casarza si attende l’arrivo del Cogoleto, mentre i vadesi dovranno salire a Busalla.

Dopo le tre capoliste e l’Imperia c’è l’Auxilium, che riposava, e poi si fanno sotto in tre: il Cogoleto (Bruzzone 23, Muscella G. 12), che ha vinto lo scontro diretto con il Villaggio (Gotelli e Setaro 10) raggiungendolo proprio a quota 14, e l’Alcione Rapallo che ha dilagato con il Bordighera.

In zona poteva esserci anche la Fortitudo Savona, ma la squadra di Morando è tornata a mani vuote dalla trasferta di Recco, dove i gialloblù di Bertini hanno conquistato altri 2 punti che ora non significano solo allontanarsi dal fondo, ma addirittura traguardare l’obbiettivo grosso, i playoff: oltretutto il risultato ribalta la differenza canestri proprio con i savonesi…

Risultati e classifica:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: