SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C/F – Le prime vincono, Ospedaletti si avvantaggia su Loano per il secondo posto tra le senior

Posted by superbasketball su 17 febbraio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl campionato di C femminile prosegue, potremmo dire, imperterrito: le prime vincono, la classifica non viene stravolta ma chiaramente si avvicinano i tempi delle sentenze definitive.

Le spezzine di coach Corsolini (Reani 17, Alesiani 15) hanno messo insieme il quattordicesimo referto rosa travolgendo stavolta l’Aurora Chiavari (Segale 8, Bonini 6), in una partita che è cominciata 28-2, tanto per dire. La Termomeccanica verrà fermata ora dal calendario dei riposi, e poi chiuderà prima con Ospedaletti e poi nel ritorno con la Cestistica Savonese.

Le biancoverdi di Pollari hano già riposato in questo turno, e torneranno in campo sabato sul parquet insidioso di Ospedaletti: per riacciuffare il primo posto non basta però nemmeno vincerle tutte da qui alla fine, compresa quella con le spezzine…

Tiene botta sul terzo gradino l’Audax San Terenzo di coach Rossi (Canova 14, Pescetto e Lucignani 8), che supera la Polysport Lavagna di coach Terribile (Di Antonio 11, Rodriguez 8) malgrado l’assenza di diverse ragazze, e si conferma dunque al primo posto tra le squadre senior, anche se questa posizione forse sarà incerta sino all’ultima giornata quando ci sarà lo scontro diretto con Ospedaletti: nel prossimo turno le lericine sono di scena domenica a Chiavari.

Le orange di Carbonetto (Pesante e La Sacra 19) hanno probabilmente messo a segno il risultato più importante del turno, dato che quello con il Loano (Lanari 18, Bellenda e Maggioni 9) poteva essere considerato una specie di spareggio. Le ragazze di casa hanno approfittato anche dell’espulsione di coach Iannuzzi nell’ultimo quarto quando le loanesi stavano dando il tutto per tutto, e ora si trovano avanti di 2 vittorie e con una partita in più da giocare, anche se gli scontri diretti sono ancora a favore del Loano. Ospedaletti però ora deve ricevere la Cestistica, mentre Loano dovrebbe poter sfruttare il derby con l’Alassio, anche se non si può dare per scontato il risultato utile.

Infatti le alassine (Vittone 16, Munerol 12) hanno appena vinto con carattere, dopo un overtime, nella trasferta di Pegli con la Sidus Genova (Zichinolfi 9, Mercole e Gatto 7), migliorando il proprio bottino di vittorie di un buon 50% (da 2 a 3). Il team di coach Ciravegna incassa i 2 punti e prepara il derby; la Sidus di Roncarolo, che stavolta ha annusato l’odore del referto rosa, può provare di nuovo, stavolta a Lavagna, contro un’avversaria che all’andata espugnò il suo parquet per soli 4 punti, e da allora non ha più vinto, a cancellare lo 0 dalla casella delle vittorie.

Situazione (e partite in programma):

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: