SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C/F – Nessuna sorpresa; però i verdetti ancora non ci sono

Posted by superbasketball su 25 febbraio 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIl campionato di C femminile ha giocato la terzultima giornata (a parte qualche recupero ancora da disputare).

La Termomeccanica è 14-0: le ragazze di Corsolini riposavano ma hanno mantenuto ovviamente la vetta della classifica, e ora hanno la chance di chiudere il discorso primo posto con un turno di anticipo se domenica pomeriggio battessero l’Ospedaletti. Infatti la Cestistica Savonese, che pure ha espugnato proprio il campo delle orange, anche se vincesse a Loano e poi anche la sfida diretta con le Girls spezzine, non potrebbe più recuperare i 4 punti di distacco. E ricordo che il primo posto per le Under 20 significa qualificazione alla fase interregionale, la seconda purtroppo resta a casa.

Bene l’Audax (Canova 24, Gili 16), che è andata a vincere a Chiavari (Ortica E. e Cassese 8) e avendo anche da recuperare ben 2 gare con l’Alassio, di cui la prima dopodomani a Lerici, ha davvero la possibilità, a sua volta, di conquistare il primo posto tra le senior. Le santerenzine dopo venerdì riposeranno, poi avranno il match point da giocare ad Ospedaletti, e il recupero ad Alassio a bocce ferme…Quanto all’Aurora (da ora con Eliana Carbonell nel roster), che può solo raggiungere Loano, deve andare a Genova, poi ospiterà l’Alassio.

Loano (Lanari 14, Zappatore V. 12) ha vinto abbastanza nettamente il derby con l’Alassio (Bogliolo, Munerol e Re 8) ma ora si ritrova sulla strada la visita di una Cestistica che appare ostacolo piuttosto alto da superare; le alassine sono rimaste terzultime e dovendo recuperare, e a Lerici con l’Audax, rischiano di essere un po’ stanche domenica in casa con Lavagna.

Proprio Lavagna (Di Antonio e Arzeno 13) ha bissato la vittoria dell’andata con la Sidus (Gatto 13, Saturnino 10), imponendosi anche al Cotonificio in una sfida decisamente equilibrata, che per la squadra genovese poteva anche portare il primo referto rosa, ma che invece ha decretato l’unico verdetto già matematico, ovvero l’ultimo posto delle genovesi nella fase di qualificazione (tra l’altro dopo la partita con Chiavari la Sidus chiuderà riposando).

Situazione (e partite in programma, guardate anche il recupero previsto):

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: