SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – Le gare 2 confermano le finaliste: Sarzana e Tarros! Secondo turno playout nel weekend

Posted by superbasketball su 18 marzo 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa C Silver ha già le due finaliste, e sono Sarzana e Tarros. Le serie si sono chiuse sul 2-0, ma non si può certo dire che siano state a senso unico.

La prima semifinale finita è stata quella tra lo Spezia Basket Tarros (Cota 24, Jonikas 18) e il Cus Genova (Bedini A. 19, Mangione 18). Mercoledì al Palasprint è stata di nuovo partita tirata, testimoniata anche da molti tecnici (2 alle panchine e 1 a testa ad Angelo Bedini e Mangione). Le due squadre si sono superate, raggiunte, risuperate, e dopo 39′ il punteggio vedeva gli spezzini avanti solo di 1 punto, con la serie ancora totalmente aperta. I ragazzi di Martini sono stati però concreti e hanno suggellato il 2-0 dalla lunetta. Dunque la terza ha battuto la seconda e accede alla finale: d’altronde le posizioni erano così vicine che tra tutte e quattro le semifinaliste le differenze sono piccole. Si chiude la stagione del team di Pansolin e Taverna, che qualche segnale di risveglio della pallacanestro genovese l’ha dato, e speriamo che non siano solo suggestioni di fine inverno: la società biancorossa quest’anno ha poi affiancato alla squadra senior anche un’ampia attività giovanile, il che è premessa per un futuro. Il presidente Caluri invece ottiene il raggiungimento del primo obbiettivo, ovvero la finale, alla quale i bianconeri accedono senza nascondere la voglia di non fermarsi qui: il presidente e lo staff tecnico però ritengono che si debba ancora migliorare molto nella prestazione dei propri ragazzi.

Ieri sera è stata lo volta di Follo (Russo 17, Steffanini L. 11) e Sarzana (Casini 19, Bencaster 18). Dopo gara1 il giudice sportivo aveva dato tre turni di squalifica a coach Padovan (non convertibili), e due giornate (commutabili in sanzione) al campo sarzanese. Ci hanno rimesso i follesi che hanno dovuto mandare in panchina coach Rossi. La gara anche qui è stata tiratissima, e addirittura c’è voluto un overtime per dirimere la questione, dopo che Sarzana era scappata via ma era stata recuperata, e superata nel terzo quarto, dai padroni di casa, poi era tornata davanti e soltanto allo scadere Rinaldi aveva costretto tutti agli straordinari. Se serviva una dimostrazione dell’equilibrio…La parità si è spezzata nel prolungamento, in cui i biancoverdi di Bertieri si sono dimostrati più freschi e lucidi, e hanno chiuso la partita con uno scarto persino ampio di 7 punti. Molto bene per la capolista Sarzana, che ora può giocarsi l’accesso agli spareggi con la Tarros al meglio delle 5 partite, ma in fondo molto bene anche per il Follo degli Amadori, che ha fatto un gran torneo con un team in gran parte costituito da giovani e molto locale: se il buongiorno si vede dal mattino , questo gruppo avrà ancora di più da dire nelle prossime stagioni!

La finale si giocherà appunto su 5 gare, con l’usuale formula delle due partite in casa per la meglio piazzata (Sarzana), poi due in casa della peggio piazzata (Tarros), e l’eventuale bella di gara5 a Sarzana. In ogni caso la formula prevedeva gara1 il 3 aprile e gara5 il 17 aprile, quindi le due formazioni possono dedicarsi all’apertura delle uova e al taglio delle colombe, anche se qualche èpicoola variazione rispetto al programma di massima iniziale potrebbe esserci.

Si gioca invece nel weekend il secondo turno dei playout. Ritornano in campo l’Ardita Juventus e il Red, che avevano riposato la settimana scorsa. Sabato a Santa Margherita il tem di Pezzi proverà a riscattarsi dalla sconfitta di Vado ospitando proprio i ragazzi di Chiesa, rimasti staccatini nel gironcino e quindi bisognosi di punti; domenica invece i reds ricevono al Palageirino Sestri Levante, e se dovessero lasciare sul campo i 2 punti ai biancoverdi dovranno già ufficialmente prepararsi per lo spareggio.

Risultati e classifica:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: