SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Trofeo delle Regioni 2016 – Le selezioni liguri a Bologna

Posted by superbasketball su 21 marzo 2016

tdr_2016_logoCome ogni anno nella settimana che precede la Pasqua, è tempo del Trofeo delle Regioni “Cesare Rubini”. Quest’anno la sede, come certamente saprete, è Bologna. Come sempre, il programma prevede il torneo delle selezioni regionali femminili Under 15 (18 squadre quest’anno), e il torneo di quelle maschili Under 14 (20 squadre).

Si parte il 23 marzo, e si arriverà a decretare le classifiche finali il 28 marzo, ovvero il giorno di Pasquetta.

Questi sono i gironi dei due tornei:

TDR Maschile
Girone A: Emilia Romagna, Liguria, Marche, Sicilia.
Girone B: Lombardia, Trentino Alto Adige, Toscana, Puglia.
Girone C: Veneto, Abruzzo,Campania, Friuli Venezia Giulia.
Girone D: Sardegna, Lazio, Piemonte, Umbria,
Girone E: Valle d’Aosta, Basilicata, Molise, Calabria.

TDR Femminile
Girone A: Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria.
Girone B: Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Lazio.
Girone C: Sicilia, Marche, Abruzzo, Trentino Alto Adige.
Girone D: Sardegna, Puglia, Campania, Umbria.
Girone E: Basilicata, Calabria.

Come funziona? Uso la descrizione che fa il sito del trofeo:

Le 20 formazioni del Torneo Maschile saranno divise in 5 gironi (A, B, C, D, E) da 4. Dopo la fase con gironi all’italiana (con gare di sola andata), le prime due classificate dei Gironi A, B, C, D si sfideranno, a partire dai Quarti di Finale, in una fase ad eliminazione diretta sino ad arrivare finalissima (gli accoppiamenti sono determinati in base alla classifica della fase a gironi). Le terze classificate nella fase a Gironi dei raggruppamenti A, B, C, D formeranno invece un altro girone e si sfideranno per i piazzamenti dal 9° al 12° posto. Le Quarte classificate dei raggruppamenti A, B, C, D, dal canto loro, sfideranno in una fase ad eliminazione diretta le formazioni del Girone E per i piazzamenti dal 13° al 20° posto.

Le 18 formazioni femminili saranno divise in 5 gironi (corrispondenti a 5 fasce di merito): i Gruppi A, B, C, D saranno composti da 4 squadre, il Gruppo E da 2. Dopo la fase con gironi all’italiana (con gare di sola andata), si svolgeranno gli spareggi (già qualificate ai Quarti le vincenti dei gironi A e B), poi Quarti, Semifinali e Finali.

Per i dettagli mi sa che sia meglio andare a vedere i calendari, perché da queste formule non si capisce proprio tuttotuttotutto, vero? Per esempio non si capisce che i cosiddetti gironi femminili iniziali sono da 4 squadre ma in realtà non sono all’italiana, si giocano solo 2 partite che di fatto sono come 2 turni tipo semifinali e finali, se vinci il primo giorno sei almeno seconda nel girone, ma se perdi il primo giorno al massimo vincendo il secondo giorno sei terza, e soprattutto una delle squadre del girone non la incontri. Cose che la formula non ti dice, e non mi sembrano marginali.

L’anno scorso la vittoria della Lombardia nel maschile, che non vinceva dal 2012 (Lombardia, Lazio, Veneto, Toscana ed Emilia Romagna si sono divise i titoli dal 2002), ma soprattutto quella della Toscana nel femminile, in cui c’era una rigida dittatura lombardo-veneta (7 titoli per il Veneto, di cui gli ultimi 3 prima del 2015, 5 per la Lombardia) hanno portato un po’ di novità. Per noi storicamente è tanta roba entrare nelle prime 8 per i maschi, mentre le ragazze in un caso avevano addirittura raggiunto il secondo posto (nel 2009), ma comunque siamo abbonati al 5° posto.

Liguria maschile al TDR 2016 di Bologna

Liguria maschile al TDR 2016 di Bologna

I maschi liguri saranno guidati da coach Toselli e coach Gotelli. Qui trovate il comunicato di convocazione, e il roster si trova anche sul sito del trofeo. Il loro campionato inizia il 23 alle 15 nella cornice anche un po’ intimidatoria del PalaDozza contro i padroni di casa dell’Emilia Romagna: un inizio da prova del fuoco. Il calendario successivo sarà deciso dai risultati, ma le altre avversarie come evidenziato più sopra saranno Marche e Sicilia. Obbiettivo ottimale arrivare nelle 8, per cui serve piazzarsi almeno secondi in questo gironcino iniziale. Complimenti ai ragazzi che andranno a Bologna, e in bocca al lupo!

liguria femminile 2001-2002

Liguria femminile al TDR 2016 di Bologna

Le femmine iniziano molto prima, alle 10.30 dello stesso giorno, anche quest’anno nel girone di ferro che le vede all’esordio contro il Veneto, e poi il giorno successivo ci sarà da giocare con Piemonte o Lombardia. Chi vince il girone va già nei quarti, le altre dovranno fare gli spareggi. La selezione che è stata convocata dallo staff tecnico regionale è allenata da coach Andrea Grandi con l’aiuto dei coach Laura Ciravegna ed Eliana Carbonell. Anche per queste ragazze tanti complimenti e il solito in bocca al lupo!

Dunque mi raccomando da mercoledì 23 dovete assolutamente seguire le partite dei nostri ragazzi e ragazze con tutti i mezzi possibili, via PC, o con la app della Federbasket. o magari sul posto se siete in vacanza e vi piacciono i tortellini. Io naturalmente farò del mio meglio per tenervi aggiornati, confidando nella collaborazione degli staff tecnici regionali!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: