SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

B/F Piemonte – POLYSPORT PRIMA!!! E Cestistica terza!

Posted by superbasketball su 11 aprile 2016

logo fip rpiLa B femminile Piemonte è terminata, e possiamo orgogliosamente dire di aver vinto questo campionato con la Polysport Lavagna, e piazzato sul podio la Cestistica Savonese!!! Che finali!!! E’ “GranLiguria”!

logo lavagna nuovoIn gara3 la Polysport Lavagna (Principi 18, Fortunato 12) ha ristabilito ciò che la stagione aveva già sancito, ovvero che la sconfitta di gara2 era troppo brutta per essere vera, e che invece le biancoblù avevano un vantaggio sensibile sulle avversarie torinesi del Teen Torino. Di fronte al vostro blogger di fiducia, la cui sbadataggine ha però impedito la preparazione di foto e video dalla BraunCam come normalmente avviene, per cui vi ritrovate solo con qualche fotina e video fatti col cellulare (ma qui, se avete Facebook, potete trovare tante foto belle, oltre a potervi rileggere la mia cronaca testuale sulla pagina di SUPERBAsketball), le ragazze di coach Daneri sono partite subito forte, visto che dopo un’iniziale altalena di punteggio sino al 5-6 per le torinesi, è arrivato un break 10-0 che ha portato al 15-6 e al 15-8 di fine quarto. Bene anche nella seconda frazione, in cui il gap si è ulteriormente allargato, visto che le piemontesi non hanno trovato la necessaria precisione (la prima tripla segnata è arrivata ben oltre l’intervallo lungo), cosicché si è andate negli spogliatoi sul +13 interno. La terza frazione è stata quella che ha indirizzato definitivamente la sfida: quasi perfetta l’esecuzione, difesa coriacea e 16-6 di parziale per un gap a fine quarto sul +23. Nell’ultimo tempino il gap è salito anche al +27, ma il massimo sforzo del Teen lo ha anche eroso sotto al ventello in qualche momento, a causa di una insorta sterilità offensiva, senza però dare davvero l’impressione che la gara potesse riaprirsi. Finale con tripudio! Davvero brave, e contentissimo coach Daneri: “Molto bene, davvero una partita vera in cui abbiamo giocato bene sotto tutti gli aspetti, abbiamo tirato bene, difeso bene e corso bene. Sono contento perché abbiamo reagito a una gara2 invece in cui avevamo fatto proprio male“. Una grande stagione, e ora sotto con gli spareggi: “Già, e sarà durissima ma ci proviamo. Domenica abbiamo subito la trasferta a S. Giovanni Valdarno nel preliminare“. Già, perché la formula, vi ricordo, prevede che la vincente del girone ligure-piemontese affronti nel preliminare Toscana3, ovvero la Polisportiva Galli di S. Giovanni Valdarno, per poi eventualmente incontrare la vincente di Lombardia5 (al momento il Basket Femminile Mariano) contro Veneto/Trentino AA/Friuli3 (Fanola San Martino), ed eventualmente in finale la vincente tra Lombardia1 (se la giocano in 3, Brixia Brescia, Milano Stars e Basket Varese, che sono a pari merito) e quella che passerà il turno tra EmiliaRomagna3 (Magik Rosa) e Sardegna2 (Basket Antonianum). Una trafila lunga, lunghissima, e con avversarie attrezzate. Ci speriamo tutti, ma servirà una grande impresa. Per ora, celebriamo una ligure che vince un campionato non ristretto alla Liguria, che è merce RARISSIMA! Complimenti alla società lavagnese, a coach Daneri e soprattutto a tutte le ragazze, che da ottobre ad aprile hanno perso solo 2 partite!

In questo album di Flickr trovate sia alcune foto sia un paio di video. Cliccateci sopra per andare su Flickr…

2015-2016 BFPiem F3 Polysport-Teen TO.

logo SavonaNon è andata male neanche alla Cestistica Savonese, che aveva cominciato male la serie della finalina perdendo a Rivalta con la Polisportiva Pasta, poi ha fatto valere in volata il fattore campo al PalaPagnini e sabato ha addirittura violato il campo piemontese (Sansalone 13, De Mattei 12), sempre sul filo di lana, e strappato in trasferta il terzo posto alle rivaltesi! Brave dunque anche le ragazze di coach Pollari (qui le vediamo festanti su Facebook), perché hanno saputo reagire in una serie di playoff, dopo aver fatto un bel colpo già nei preliminari con Moncalieri, e possono dire di essere salite sul terzo gradino del podio, dopo una stagione abbastanza complicata, tutta in rincorsa. Per un gruppo molto giovane, è un risultato ottimo di cui andare fieri! Non porta purtroppo agli spareggi, ma per quello sarebbe stato probabilmente necessario evitare la Poly nella griglia, e la ciambella non è riuscita proprio perfetta. Nono avendo comunque, dichiaratamente, l’obbiettivo di salire, bene così: chissà che magari l’anno prossimo, o comunque a breve, le condizioni diventino propizie.

Brave liguri!

Situazione:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: