SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A2/F – Carispezia al dunque, arriva Crema ed è finale promozione!

Posted by superbasketball su 12 maggio 2016

logo cestistica spezzinaLa parabola della stagione della Carispezia è arrivata all’estremo opposto a quello della partenza, quando le spezzine esordivano il 10 ottobre in casa con la squadra che poi è retrocessa, Brindisi. Siamo infatti alla finale promozione! In mezzo una sequenza di vittorie, con un solo referto giallo rifilato alle ragazze di Corsolini, nella palestra casalinga di Montepertico, da Castellammare di Stabia. Prima e dopo solo vittorie (escludiamo la Coppa, tanto ci torniamo su dopo), insomma una stagione quasi perfetta!

La perfezione ovviamente la si potrebbe concedere se…non lo dico! Diciamo invece che domenica proprio a Montepertico va in scena gara1 della serie di finale, la finale incrociata (sì, come la Coppa) che mette una di fronte all’altra la prima del girone B, ovvero la squadra spezzina, e la seconda del girone A, mentre in una finale parallela si incroceranno le altre 2, la dominatrice del girone A e della Coppa Broni, addirittura completamente imbattuta, e la qualificata del girone B, ovvero, un po’ a sorpresa, la Magika Castel San Pietro, che ha ribaltato il vantaggio del campo e i pronostici vincendo a Ferrara gara3 e facendo fuori la seconda classificata della regular season. Le vincitrici di queste due serie di finale saranno entrambe qualificate per la A1 2016-2017, senza ulteriori spareggi…insomma l’obbiettivo è a 2 vittorie di distanza…

Dicevamo, a Montepertico si alzerà la palla a 2 alle ore 18 tra Carispezia e Tec-Mar: e sarà la seconda volta quest’anno, con il precedente di Broni quando le bianconere pur giocando non benissimo (coach Corsolini era più arrabbiato per la semifinale giocata male anche se vinta che per la finale persa) trovarono il pass per la finale di Coppa, poi persa contro le padrone di casa pavesi. Crema arriva alla finale avendo battuto 2-0 Vicenza in semifinale con delle ottime prestazioni, e prima ancora nei quarti con lo stesso risultato l’Alpo. Non perde in campionato dal 13 marzo a Broni, e la sconfitta precedente risale addirittura al penultimo turno del 2015, ancora con Broni ma in casa. Dunque parliamo di un’avversaria assolutamente non banale, oltretutto con il vantaggio di aver già affrontato le spezzine e quindi di aver visto dal vivo punti forti e deboli.

Da Spezia si ribadisce che la partita sarà tosta e sicuramente quindi non verrà presa sottogamba, come d’altronde sarebbe ingenuo fare in una finale promozione, ci mancherebbe. Tutto il roster è a disposizione e la prova di Bologna in semifinale è stata confortante, per cui almeno al via si arriva con tutte le carte in regola per far bene.

Speriamo che il pubblico spezzino sia caldo e spinga le nostre a mettere un importante mattoncino, per costruire un vantaggio che. (interruzione non casuale)

Forza ragazze!!!

Situazione:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: