SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A1/F – Carispezia, traffico in entrata e in uscita, novità Bocchetti e Premasunac

Posted by superbasketball su 19 giugno 2016

logo_cestistica_nuovoChe bello ricominciare ad usare il tag A1/F!

A La Spezia infatti si sta preparando, direi senza fare passi più lunghi della gamba, la stagione 2016-2017 della Carispezia in A1 femminile. Io come sapete non seguo le voci ma sto sulle comunicazioni ufficiali, come impostazione di questo blog, e quindi arrivo molto dopo solo per ratificare quanto definito con certezza.

Già da molti giorni infatti si sa che due protagoniste assolute della stagione vincente delle bianconere sicuramente non ci saranno l’anno prossimo. Una è Lauma Reke, che non va altrove ma si prende un periodo “sabbatico”: interrompe la sua carriera proprio all’indomani di una stagione super, MVP della A2 girone B, una doppia doppia vivente. Complimenti a Lauma e in bocca al lupo! Gli stessi auspici vanno fatti a Marta Granzotto, che si trasferisce a Vigarano, sempre in A1!

Anche le ragazze in prestito, ovvero le ottime Laura Reani, Eugenia Caldaro, ed Irene Tosi, torneranno alle rispettive società di origine. In bocca al lupo anche a loro! Invece, ci sono conferme per coach Corsolini (mentre Elena Basso lascia), Elisabetta Linguaglossa, e le giovani Marta Aldrighetti e Margherita Corradino.

Su Federica Alesiani, Veronica Ardoino ed Emanuela Valente invece non ci sono ancora certezze, l’idea è che debbano giocare e che quindi per loro sia meglio una sistemazione in altre società. Anche Valentina Costa deve decidere cosa fare, e dopo le ultime faticose stagioni ciò è comprensibile.

Notizia di oggi è invece l’arrivo certo di due novità di alto livello.

Da Napoli arriva la capitana, e direi anche bandiera, della Dike, Sara Bocchetti, guardia del ’93, 7.4 punti in 26 minuti circa nell’ultima stagione, alcune presenze in nazionale nel 2014. Per Sara e per la Cestistica è una bella scommessa reciproca, benvenuta Sara!

Dalla Croazia invece arriva l’MVP della A1, l’ala/pivot dello ŽKK Medveščak Zagabria Nina Premasunac (si pronuncia Premasunaz, mi raccomando), ragazza del 1992, e che oltre a militare nel team che vince il campionato croato da 3 stagioni e a farlo da protagonista, pare parli anche la nosta lingua e quindi possa probabilmente inserirsi anche più velocemente nelle nostre realtà. Benvenuta Nina!

E’ chiaro che 5 giocatrici sicure sono meno che metà della squadra, per cui restiamo in attesa di ulteriori notizie…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: