SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

X Clinic “Vittorio Cavaleri” sabato 1 ottobre al PalaCus: ce lo presenta Stefano Passiatore

Posted by superbasketball su 28 settembre 2016

Il Clinic “Vittorio Cavaleri”, come sapete, si terrà sabato 1 ottobre al PalaCus di Viale Gambaro, Genova, come nelle ultime edizioni. Vi ricordo il programma:

– ore 8,30/10,00 (settore Giovanile) Giordano Consolini (Virtus Bologna) con argomento: “Principi di difesa di squadra Under 16: metodologia ed esercitazioni”

– ore 10,00/11,30 (settore Giovanile) Stefano Bizzozero (Armani Milano) con argomento: “Attaccare diversi tipi di difesa con gli stessi principi o regole”; (punti PAO n. 3 in fase di assegnazione: indivisibili da relazione di G. Consolini)

– ore 11,30/13,00 (settore MB) Fabio Bagni (MB Aprilia e Staff Nazionale) con argomento: “Allenare la capacità di anticipazione utilizzando lo strumento “difesa” “(punti PAO N: 3 in fase di assegnazione)

(edit: qui nel sito FIP Liguria trovate anche il modulo per i punti PAO)

Come al solito dò spazio a coach Stefano Passiatore, che per questo evento spende tutti gli anni molte energie (quest’anno addirittura doppie) coadiuvato da tanti amici di Vittorio Cavaleri, che ci racconta qualcosa di più.

SBB: Ciao Stefano, come tutti gli anni (ma quanti anni sono che ti intervisto?!?) anche in questo anno della decima edizione siamo arrivati al weekend del Clinic Cavaleri per allenatori, e vorrei sfruttarti per raccontare quali saranno i contenuti. Quest’anno oltre ad aver fatto anche già il seminario manageriale, mi pare che tu abbia avuto qualche grattacapo sino all’ultimo…

SP: Ciao a te Braun ed ai tuoi lettori! Menzione d’onore a te per il lavoro instancabile pro-basket con il tuo blog (a Vittorio Cavaleri saresti piaciuto sicuramente…) e ancora grazie per l’attenzione che rivolgi alla nostra iniziativa fin dalle prime edizioni! Dopo la parte dirigenziale (dove abbiamo scaldato un poco i motori) siamo alla seconda parte, quella tecnica. Dopo aver cercato un grande nome della pallacanestro mondiale (anche USA), alla fine ho optato per avere due relatori (uno notissimo e l’altro invece da qualche anno sulla rampa di lancio del settore) del Settore Giovanile, argomento che stava sempre a cuore a Vittorio Cavaleri: nel Decennale abbiamo pensato di omaggiarlo doppiamente.

SBB: I tre relatori sono, credo, tutti e tre piuttosto noti agli addetti ai lavori, ma dato che il blog lo legge anche la casalinga … di Bolzaneto (così per dire eh, potevo dire qualunque altra località … è che Voghera non è in Liguria) magari prova a raccontare chi sono e di cosa parleranno. Andiamo in ordine di intervento?

SP: Certamente, partiamo con il più esperto Giordano Consolini (ex responsabile settore giovanile della Virtus Bologna e visto anche all’opera a Giugno/Luglio come vice della Nazionale Maggiore insieme a Luca Dalmonte), vero faro per noi che operiamo nel settore giovanile, oltre che persona sempre disponibile sia di fatto che di consigli. Un Super che ci parlerà di come costruisce la sua difesa di squadra a Bologna con la sua Under 16. Poi abbiamo Stefano Bizzozero (ex responsabile settore giovanile Armani Milano prima dell’arrivo di Nando Gentile, allenatore dell’Under 16 e 15 dell’Armani Milano), noto agli esperti di settore per il meritorio lavoro fatto a Milano: porterà una bella relazione tecnica “Attaccare diverse difese con gli stessi principi o regole”. Per finire abbiamo Fabio Bagni (altro viso noto, dell’ottava edizione del Cavaleri) membro dello staff nazionale MB; porterà la sua esperienza (da quest’anno a Latina MB) circa l’utilizzo dello strumento “difesa” e circa la capacità di anticipare, tanto cara poi ai livelli superiori per fare la differenza anche in attacco.

SBB: Hai già qualche “feedback” sul gradimento del programma proposto? Adesioni “sulla carta”? Si punta al record? Arrivano anche gli studenti?

SP: Beh qualcuno mi ha messaggiato circa il gradimento del programma, altri probabilmente aspetteranno il risultato del campo per poi comunicarmelo. In ogni modo sarà un successo (lo dico ogni anno ma la penso seriamente così) se molti degli uditori potranno andare via dal Palacus con una o due idee in più per migliorare i loro ragazzi: solo così potremo cercare di fare meglio come allenatori/istruttori. Quindi non si punta al record, e forse non dovrebbero esserci gli “studenti”(nessuno mi avrebbe avvisato della possibilità). Di sicuro ci saranno i nostri “aficionados”che ringrazio doppiamente per il credito che ci danno sempre, oltre che ringraziare oltremodo anche coloro che vengono da fuori provincia ed addirittura da fuori regione … a loro va tutta la mia stima.

SBB: I dimostratori saranno come al solito ragazzi dell’Ardita Juventus?

SP: Sì, ogni anno cerchiamo di portare in campo i nostri ragazzi sia perché è un atto dovuto verso Vittorio Cavaleri (che tanto si è adoperato in vita per insegnare pallacanestro in un bel ambiente) sia perché ritengo importante che anche le giovani leve possano conoscere l’impegno messo in campo nel passato da Dirigenti (volutamente in maiuscolo) per far sì che i ragazzi potessero imparare e migliorare e giocare al meglio delle loro possibilità.

SBB: Detto che il bar sarà aperto, e questo già fa impennare l’interesse 😉 , fai il tuo appello ai colleghi perché affollino le tribune del PalaRomanzi sabato mattina …

SP: Il bar del Palacus sarà (spero) un valore aggiunto! Fatemi anche fare bella figura con Sara, responsabile del bar del Palacus! Spero che possiate venire numerosi per ascoltare tre ottimi relatori e confrontarsi tra una lezione e l’altra con gli altri colleghi che affolleranno la gradinata del palazzetto. Da parte nostra Ardita un sentito grazie a tutti coloro che, ogni anno, ci aiutano a far sì che questa manifestazione possa ricordare degnamente una bella figura come Vittorio Cavaleri….una palestra di vita e tecnica per me che ho lavorato al suo fianco per più di 20 anni. Grazie mille a te Braun ed ai tuoi lettori oltre che alla Fip Liguria, Usap Liguria, “Gruppo Amici di Vittorio”, Ardita e tutto lo staff della società nerviese. A sabato …

Perfetto, a sabato!

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: