SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A1/F – Carispezia esordisce contro Ragusa nell’Opening Day di Lucca. Il taglio di Šesnić

Posted by superbasketball su 30 settembre 2016

logo cestistica spezzinaCi siamo!

Con l’Opening Day di Lucca, che poi sono due days perché si gioca sabato e domenica, e che sarà seguito sia da Sportitalia sia dalla web tv della lega femminile, parte il campionato di A1 femminile, il primo per la Carispezia. Il girone unico a 12 squadre (perse per strada Orvieto e addirittura Parma) porterà a un playoff allargato a 10 squadre, con un preliminare tra le squadre piazzatesi tra il 7° e il 10° posto, e poi quarti, semifinali e finale; per la retrocessione si giocherà un playout tra le ultime due a meno che l’ultima non retroceda direttamente (se avrà più di 6 punti di distacco dalla penultima).

L’avversaria di domenica alle 14.15 è una delle più dure immaginabili. Le siciliane dopo la promozione in A1 della stagione 2012-2013 sono diventate rapidamente protagoniste della serie: subito seconde e finaliste con Schio (persa la finale a gara5), identico percorso la stagione successiva, leggera flessione l’anno scorso con il 3° posto in regular season e sconfitta in semifinale per mano di Schio, poi campione. Quest’anno Ragusa ha giocato già (proprio nel weekend scorso) la supercoppa con Schio, perdendo all’ultimo secondo. Dunque un team, quello di coach Lambruschi, che punta alle prime posizioni e non lo tiene nascosto.

Per le bianconere impatto dunque “non facilitato” con la massima serie; ovviamente tutto da seguire con lo streaming della Lega! Le spezzine di coach Corsolini arrivano tra l’altro alla prima giornata dopo una preseason in progresso, ma anche dopo una settimana in cui la notizia clou è il taglio di Dina Šesnić (forse andrà ad Alghero in A2), che è stata valutata troppo “leggera” rispetto alle pari ruolo del campionato, e per la quale si sta cercando una soluzione alternativa che permetta di alleggerire la situazione contrattuale liberando lo slot da straniera. Rimane certamente un problema nel ruolo e nella, chiamiamola necessità, di individuare adesso un rimpiazzo di valore sul mercato estero. C’è poi la perplessità sulla cabina di regia dove Hrynko e Bocchetti fanno il possibile ma non sono nel loro ruolo naturale, si parla ancora di Valentina Costa come possibile aggiunta. Vedremo. Intanto a Lucca si fa con quel che si ha, e a volte sottrarre non è diminuire. Forza ragazze!

Partite in programma:

.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: