SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Prima giornata senza particolari sorprese

Posted by superbasketball su 12 ottobre 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa D regionale è partita, direi senza particolari scossoni: anzi, le squadre che si ritrovano davanti dopo i primi 40′ sono più o meno quelle che avevano finito meglio l’anno scorso.

Formalmente davanti a tutte, grazie all’ampia vittoria ai danni della Pro Recco, è l’Imperia Riviera dei Fiori (Canobbio 14, Fossati L. e Borgna 10). I ragazzi di coach Damonte, subentrato quest’anno sulla panchina del Riviera dei Fiori, hanno esordito con pochi patemi rifilando ai ragazzi di Bertini (Cipollina 14, Relinghieri 7) un passivo pesante: il secondo turno però li porterà già in casa Auxilium. Per i recchelini in via Vastato ci sarà la Valpetronio.

Scendendo nel ranking del quoziente canestri troviamo la Pallacanestro Busalla (Carrara 18, Giacomini 17), che sul campo di casa ha battuto largamente l’Amatori (Demarzi 11, Longagna 10) del neo coach/giocatore Giacomo Cacace. I padroni di casa hanno accelerato nella seconda frazione e di lì in poi hanno controllato il match. Per il team di Tarantino ora c’è la trasferta di Pegli, mentre i vadesi esordiranno in casa con la matricola Sanremo.

Buona vittoria del Villaggio, che ha costretto la matricola Diego Bologna ad inziare la serie con un referto giallo. I chiavaresi hanno dunque iniziato col piede giusto questo campionato, e proveranno a confermarsi sul difficile campo di Cogoleto. La compagine spezzina dovrà invece rispettare il turno di riposo, dopo il quale ripartirà da Busalla, non proprio la trasferta più agevole. (Scusate, ma da Amburgo e nell’assenza totale di tabellini, questo è tutto ciò che posso dire…)

Riparte col piede giusto anche l’Albenga di coach Accinelli (Tassara 21, Fumagalli 15), che aveva lasciato da promossa in C qualche mese fa e che ha confermato di poter giocare un ruolo importante anche quest’anno andando ad espugnare il campo-novità del BVC Sanremo (Bonino 32, Tacconi 21) neopromosso, accumulando vantaggio tempino dopo tempino. Ingauni chiamati all’esordio casalingo contro l’altra novità Sestri, mentre per il Sanremo di Bonino c’è la trasferta di Vado.

Punti alla prima partita anche per la Valpetronio di coach Ravera (Piazza 26, Podestà 14), che ha regolato il Cogoleto (Gorini 12, Bruzzone e Boschetti 10) sul campo di Casarza. I “valligiani” hanno avuto il rinforzo di diversi elementi in uscita dall’Aurora e potrebbero aver fatto un bel salto di qualità: a Recco proveranno a dare continuità. I bianconeri torneranno al Paladamonte per ospitare il Villaggio.

Alla fine la partita col punteggio più equilibrato è stata il derby genovese disputato a Borzoli, dove l’Auxilium (Bovone 24, Grazzi 23) si è imposta sulla Pallacanestro Sestri (Grazzi An. e Zenobio 17). Punteggio alto sia per i ragazzi di coach Barbieri sia per i padroni di casa di coach Mariotti, ma l’hanno spuntata gli ospiti, malgrado fossero sotto sino a pochi minuti dal termine, che dovranno ora ricevere la visita dell’Imperia nell’unica sfida tra squadre vincenti della seconda giornata. I sestresi faranno invece una puntata al Palamarco di Albenga, altro test impegnativo.

Situazione:

.

Partite in programma:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: