SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Dopo la seconda resta un terzetto al comando

Posted by superbasketball su 18 ottobre 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa D regionale ha celebrato la seconda giornata, e davanti sono rimaste solo in 3, imbattute.

A quota 4 è salita Busalla (Parentini 21, Dibenedetto 18), che ha espugnato la palestra di Via Cialli, facendo il buco nella seconda parte di gara e lasciando il Pegli (Zaio 20, Mazzorana F. 16) a quota 0 (ma con una partita sola giocata). Nel prossimo turno la capolista potrebbe avere un turno ancora favorevole ospitando la Diego Bologna, mentre Pegli proverà a sbloccarsi sempre in casa con l’Amatori Savona.

Tiene il passo anche l’Imperia di coach Damonte (Fossati L. 21, Giulini 18), anche se con grande fatica: vincere in via Cagliari con l’Auxilium (Grazzi 27, Bovone 14) è infatti un passo abbastanza difficile e anche se col minimo scarto, e con un tiro uscito nel finale che avrebbe premiato la rimonta genovese, il Riviera l’ha svangata. Gli imperiesi torneranno ora alla Maggi per giocarsela con l’Albenga, mentre coach Barbieri dovrà andare a far visita alla Valpetronio a Casarza.

Proprio la squadra di Casarza (Piazza 13, Podestà 11) è la terza capolista, dopo aver regolato sul parquet di casa la Pro Recco (Carpaneto 15, Cipollini 12), reduce dalla pesante giornata di venerdì in cui il downburst (mi raccomando, se dite che è stata una tromba d’aria qualcuno si arrabbia, è stato un downburst…vabbé non andiamo fuori tema) ha gravemente danneggiato il pallone di via Vastato. I valligiani possono nuovamente sfruttare ora il fattore campo con l’Auxilium, mentre i recchelini (fortunatamente il programma propone una trasferta) andranno a Chiavari a far visita al Villaggio.

Bel colpo in trasferta, e prima vittoria nella categoria, per la Pallacanestro Sestri di coach Mariotti (Zenobio 25, Barnini e Vajra 12): e la vittoria è arrivata nientemeno che al PalaMarco, la tana dell’Albenga campione in carica (Tassara 15, Bongiovanni 10), oltre ad essere decisamente ampia e pesante per il rinnovatissimo team ingauno di coach Accinelli. Sestri nella terza giornata tornerà a Borzoli e riceverà il Sanremo in una sfida tra neopromosse, mentre Albenga andrà in casa della temibile Imperia.

Squillo anche del Cogoleto, che rompe il ghiaccio rifilando un ventello al Villaggio Basket al Paladamonte. Gli Sgrunters salgono così al sesto posto provvisorio, ma devono riposare, mentre i cinghialotti chiavaresi dovranno vedersela in casa con la Pro Recco.

Resta da raccontare della partita di Vado, dove il BVC Sanremo (Tacconi 27, Bonino 21) ha a sua volta conquistato i primi 2 punti in serie D, ribaltando nel finale una partita che i biancorossi di coach Cacace (De Marzi 21, Vigliola 14) sembravano aver finalmente raddrizzato a proprio favore. Per i ragazzi di Bonino c’è ora da andare al Lago Figoi, mentre l’Amatori, ancora a secco, sfiderà al Palasharkers il Pegli in una partita che sbloccherà la classifica di una delle due.

Situazione:

.

Partite in programma:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: