SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – Quarta giornata, Tarros e Cus in casa sperando di allungare

Posted by superbasketball su 20 ottobre 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaNella quarta giornata del campionato di C Silver entrambe le capoliste giocheranno in casa: un’occasione per proseguire la corsa e forse riuscire a sgranare le inseguitrici. Il tutto quando è stata resa nota finalmente la formula del campionato, con i playoff a 8 ed eventuale playout solo se tra penultima e ultima ci saranno meno di 4 punti.

La capolista più prolifica, e quindi davanti per quoziente canestri, è il Cus Genova, che nel turno in arrivo torna a giocare sul proprio campo per ospitare l’Azimut Vado. Senza Macrì, e con Mangione ancora in rientro dopo la frattura nasale che ha richiesto un piccolo intervento, il team di Pansolin e Taverna dovrà un po’ arrangiarsi con gli uomini disponibili e affrontare i vadesi, che sabato scorso hanno ottenuto il primo referto rosa stagionale contro la capolista (di allora) Sestri Levante, con rotazioni piuttosto ridotte. I ragazzi di Dagliano e Costa potranno fare un po’ più platoon system, probabilmente, e puntare a sfruttare la situazione, anche se il pronostico pende probabilmente sempre dalla parte dei cussini.

L’altra capolista Tarros Spezia a sua volta ospiterà al Palasprint l’Ospedaletti. Gli orange di coach Lupi hanno già fatto tutto: vittoria all’esordio, sconfitta, e turno di riposo…devono dunque far dimenticare lo scivolone di Santa Margherita e dimostrare di poter puntare ai primi posti. A sua volta il team di coach Padovan, che peraltro nel turno scorso ha ottenuto un risultato notevole come espugnare Sarzana, non può perdere il ritmo e soprattutto giocando in casa deve far valere le proprie ambizioni.

Ho già nominato sia Sestri sia Sarzana, che daranno origine al derby biancoverde di sabato pomeriggio in via Lombardia. Sia i ragazzi di Canepa sia quelli di Bertieri, fatte eventualmente le opportune proporzioni, arrivano da sconfitte che bruciano e che potrebbero significare un ridimensionamento delle aspettative: la sfida diretta darà ad una delle due la possibilità di rialzare la testa e tornare in ritmo positivo.

Sulla carta potrebbe essere una trasferta utile quella del Follo: i ragazzi di Bonanni arrivano infatti a Genova, dove sfidano l’Ardita di Chiesa che pur avendo vinto la prima partita con Chiavari domenica scorsa, contro il Cus non ha dato l’impressione di poter impensierire un team come quello follese che vuole lottare per la promozione, e che dopo la batosta di Ospedaletti è poi sempre andato a punti.

C’è poi il classico derby del levante del Palacarrino, dove l’Aurora di coach Marenco sfida l’Alcione di coach Pieranti. Entrambe a 0 punti, ma da domenica sera il digiuno di una delle due formazioni sarà finito. Chiavaresi e ruentini hanno perso entrambe gare piuttosto equilibrate nel turno scorso, e vogliono mostrare di poter concretizzare e non solo fare buone prestazioni senza vittoria.

Partite in programma:

.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: