SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – CUS a Santa, derby Tarros-Follo

Posted by superbasketball su 10 novembre 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaIn C Silver torna in campo la Tarros, proprio nel turno del derby casalingo col Follo, mentre il CUS capolista va a sfidare il Tigullio.

Il CUS, che è rimasto in testa da solo (ma deve ancora riposare), ha davanti a sé un turno decisamente insidioso. Deve infatti andare domenica in casa del Tigullio di coach Pezzi, che sul suo campo ha già battuto Tarros e Ospedaletti, e ottenuto il 20-0 col Follo (aveva comunque perso solo di 3). Lo deve fare tra l’altro senza Vallefuoco, fermato dal giudice sportivo dopo l’espulsione nella gara con Ospedaletti (che potete vedere e valutare nel filmato che avevo postato qualche giorno fa, se siete curiosi, al minuto 41:00: il provvedimento fa molto arrabbiare lo staff cussino, irritato anche per altre decisioni nell’arco della gara, e in effetti appare proprio eccessivo), che in queste prime giornate era stato molto positivo. I tigullini, che nel turno scorso dovevano giocare a Sestri Levante ma hanno poi dovuto riposare, anche quest’anno si stanno dimostrando molto difficili da affrontare, specialmente sul loro terreno, e servirà davvero una prestazione decisamente buona ai ragazzi di Pansolin e Taverna per portarsi a casa il sesto referto rosa.

Al Palasprint più o meno in contemporanea con la gara di Santa Margherita andrà in scena il secondo derby stagionale spezzino. Il primo la Tarros lo ha vinto a Sarzana, ora deve ripetersi in casa con il Follo, se vuole provare a riagganciare il CUS in caso di passo falso. Il Follo di coach Bonanni pare arrivi a questa partita purtroppo ancora in emergenza roster, con le lungaggini burocratiche per Panaggio e Bozickovic ancora tutt’altro che espletate, e altre assenze pesanti. Anche i bianconeri non sono al completo ma contro un team quasi privo di senior, sulla carta, la squadra di Padovan, ex tra l’altro, sembra partire con il favore del pronostico.

La somma dei punti mette a pari merito col derby spezzino la partita di sabato in via Allende, in cui l’Ardita Juventus ospita Sarzana. I nerviesi hanno perso nel turno scorso, sempre in casa, con il Vado, perdendo all’ultimo tiro, mentre i biancoverdi di coach Bertieri sono stati fermati dall’allerta chiavarese. Il pronostico dice Sarzana, ma i genovesi di coach Chiesa quest’anno hanno fatto diversi colpacci e chissà che non riescano a togliersi altre soddisfazioni, certo occorre fare di più di quanto visto con Vado, anche perché gli ospiti sono lanciati verso le zone alte e non intendono lasciare punti in giro.

Proprio il Vado, un’altra delle squadre a quota 6, potrebbe avere l’occasione migliore del turno, ospitando il fanalino di coda Alcione al Geodetico. Il team di Dagliano e Costa ha inanellato due vittorie consecutive e se centrasse la terza si ritroverebbe davvero in alto, e soprattutto molto lontano dalla parte pericolosa della classifica, dove invece si trova la squadra di Pieranti. I ruentini hanno ovviamente molta fame di punti; per riagganciare almeno l’Aurora serve sbloccare la classifica, ma negli ultimi turni non è andata benissimo, per cui serve uno scatto d’orgoglio.

Ad Ospedaletti, domenica, gli orange di coach Lupi ricevono in via Isnart l’Aurora Chiavari. I padroni di casa con 4 punti sono per ora al di sotto delle previsioni, e sperano di rilanciare la propria classifica in questo mese in arrivo, in cui avranno partite abbastanza abbordabili. Quanto all’Aurora di coach Marenco, squadra come sappiamo molto giovane, ha saltato il turno scorso al Palacarrino per l’allerta, ma forse evitando Sarzana non ha fatto un brutto affare in questo momento; però ha solo 2 punti, e deve cercare ovviamente di rimpinguare il suo bottino per stare il più lontano possibile dall’ultimo gradino.

Riposa Sestri Levante, mentre per quanto riguarda i recuperi non si hanno ancora date ufficiali, anche se l’8 dicembre sembra abbastanza plausibile.

Partite in programma:

.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: