SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Imperia a +4, big match domenica a Casarza

Posted by superbasketball su 16 novembre 2016

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa D regionale sta assistendo ad un tentativo di fuga in vetta: l’Imperia ha infatto vinto per il rotto della cuffia a Vado mentre Valpetronio subiva la prima sconfitta stagionale a Borzoli, e ora ha 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici.

Il Riviera dei Fiori (Fossati L. 18, Giulini e Fossati A. 12) è infatti uscito col referto rosa dal Geodetico, dove l’Amatori (Damonte 20, De Marzi e Ghiga 14), pur in posizione di classifica decisamente agli antipodi rispetto agli imperiesi, non solo ha venduto cara la pelle ma ha anche rischiato di imporre il primo stop stagionale alla squadra di Damonte: davanti nell’ultimo minuto, dopo il vantaggio imperiese i biancorossi hanno avuto varie occasioni per tornare sopra, ma gli ospiti hanno potuto festeggiare la sesta vittoria, che li pone a questo punto in una posizione di buon vantaggio. Se domenica nel big match di Casarza con la Valpetronio, l’unica che ha finora subito una sola sconfitta, dovesse uscire ancora il 2, probabilmente si potrà parlare di vera fuga degli imperiesi. Coach Cacace più che rammaricarsi della grande occasione persa, cosa indubitabile, deve essere bravo a usarla per convincere i suoi che possono risalire la china, magari cominciando dalla trasferta in arrivo, a Cogoleto.

Dal ponente genovese è tornata con un referto giallo, il primo della stagione, la Valpetronio (Piazza 15, Comunello 14). Il Sestri di coach Mariotti (Grazzi 15, Zenobio 14) è partito meglio, ha subìto il rientro dei valligiani dal -12 nella terza frazione, per poi trovare gli spunti decisivi negli ultimi 10′ conquistando la quarta vittoria di questo campionato. I genovesi hanno così agganciato e formalmente lasciato dietro proprio Valpetronio, e sabato saranno a Chiavari sul campo del Villaggio; come detto invece i ragazzi di coach Benvenuto dovranno ricevere la visita dell’Imperia, con la quale daranno vita al big match del turno.

Prosegue invece la performance ondivaga del Busalla, che perde a Genova con l’Auxilium. I ragazzi di Tarantino sembravano poter tenere in mano la partita, con vantaggi anche in doppia cifra, ma i padroni di casa, trascinati dai più giovani, hanno recuperato e sorpassato nell’ultima frazione. In questo modo il team di Barbieri, ora quinto, ha sfruttato al meglio il fattore campo e ora ha un paio di turni che potrebbero lanciarlo più in alto, prima a Pegli e poi con Diego Bologna; i busallesi sulla carta dovrebbero a loro volta avere un turno favorevole in casa con Albenga.

Un bel colpo quello realizzato dagli spezzini del Diego Bologna (Menoni 24, Ceragioli 15), che hanno espugnato il parquet del Cogoleto (Gorini 28, Falappi e Guida 8). I ragazzi di Grassi hanno fatto un buon break nel primo tempino, per poi subìre un po’ la rimonta degli Sgrunters, che però non sono mai riusciti a ricucire del tutto il divario. Scontro diretto per gli spezzini con la Pro Recco, domenica; quanto ai cogoletesi, potranno cercare di tornare alla vittoria di nuovo al Paladamonte con l’Amatori.

Importante il successo della Pro Recco (Caddeo 34, Kourentis 14) sul campo degli Sharkers pegliesi (Prezioso 15, Zito 13). Gli arancioblu erano partiti meglio ma sono quasi subito calati, lasciando spazio ai ragazzi di Bertini, che hanno accumulato un vantaggio significativo, conservandolo essenzialmente sino agli ultimi minuti, quando i padroni di casa hanno tardivamente trovato il modo di accorciare un po’ le distanze. Recco di nuovo in trasferta a Spezia, ancora in uno scontro diretto, certamente con più fiducia per il futuro; per il gruppo di coach Di Chiara c’è il derby con l’Auxilium.

Ottima seconda vittoria della matricola BVC Sanremo (Bonino Ma. 29, Tacconi 19), che sul campo di casa ha sfiorato i 100 punti e superato ampiamente, in una gara dal punteggio alto, il Villaggio (Toschi 27, Magagnotti 15). I ragazzi di Bonino hanno preso il largo nella seconda parte di gara, dopo che le prime due frazioni erano state spartite quasi equamente tra le due squadre. Ora il BVC può respirare per qualche giorno dato che gli spetta il turno di riposo, mentre i ragazzi di Annigoni tornano in casa per ospitare la Pallacanestro Sestri.

Situazione:

.

Partite in programma:

.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: