SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A1/F – Carispezia battuta dalle Lupe, luci ed ombre

Posted by superbasketball su 11 dicembre 2016

logo_cestistica_nuovoOk, sulla carta la trasferta era proibitiva, ma mitigata dalle assenze nelle padovane. Sì, alla fine la Carispezia ha subìto un ventello, ma al 25′ era sotto di 1. Insomma, le bianconere tornano da San Martino con un altro referto giallo, ma l’analisi non è né bianca né nera.

Dopo una partenza lenta, le spezzine (De Pretto 23, Mc Intyre 14) hanno imbarcato una decina di punti di scarto. Però a cavallo della sosta, in parte nella seconda frazione chiusa già sotto di solo 5, e poi dopo l’intervallo quando due volte è riuscita a rientrare sino a -1, la Carispezia ha fatto vedere il meglio di sé: combinando il tiro da fuori con qualche buona iniziativa di Mc Intyre nel pitturato e di De Pretto in penetrazione, hanno costretto il tecnico delle Lupe Abignente ad un timeout che si è poi dimostrato un vero spartiacque della partita. Al rientro sul parquet le padrone di casa hanno messo a segno un primo ko, dal +1 al +11, poi arrotondato al +15 di fine frazione, che è stato come subire un montante d’incontro mentre le nostre avanzavano intravvedendo la possibilità del colpo decisivo. Le bianconere hanno perso il contatto e l’ultimo tempino di fatto ha solo sancito il divario finale, che sembra un po’ punitivo vista la situazione del 25′ (42-41) ma di fatto sottolinea con la penna rossa, impietosamente, gli errori delle spezzine. Anche nel momento migliore molte occasioni sono state sprecate, e se gli errori continuano a fioccare prima o poi l’avversaria, specie se di razza (Bailey in 1vs1 ha creato molto scompiglio, e Sulciute e Gianolla sono state micidiali quando la palla pesava), ne approfitta. Guardando le statistiche, si pagano molto i soli 4 liberi tirati, tutti da De Pretto, contro i 23 (16 segnati) dalle avversarie, e la differenza non credo stia nell’arbitraggio. Mc Intyre ha segnato ma molti passaggi a lei indirizzati non sono andati a buon fine, per errore suo al tiro o perché la difesa riusciva ad anticipare spesso, e la ricezione diventava difficile. Inoltre, Premasunac, per la prima volta in stagione, è rimasta a secco. Discreto l’esordio di Striulli, 4 punti, un paio di bei assist e 3 recuperate.

Se volete rivedere il match, ecco il link allo streaming della Lega Basket Femminile.

.

Insomma, c’è lavoro per coach Barbiero, a La Spezia domenica arriva Umbertide che di fatto è un osso un po’ meno duro, sulla carta: potrebbe essere l’occasione di far vedere anche al proprio pubblico che può esserci la luce in fondo al tunnel, ripartendo da quanto di buon visto oggi nei momenti migliori.

In testa da segnalare la sconfitta di Venezia a Napoli; in coda perde Broni, ma vince Battipaglia ai danni di Torino, e così la Carispezia resta da sola a quota 2.

Situazione:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: