SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A1/F – Carispezia-Torino, di qui deve passare la remuntada

Posted by superbasketball su 7 gennaio 2017

logo_cestistica_nuovoSe con le ultime uscite delle bianconere si è assistito a qualche segnale positivo, ma infruttuoso, ecco, domani sarebbe bello che la musica cambiasse. Servono i 2 punti, e che si facciano con ulteriori progressi è certamente ciò che auspichiamo tutti, ma devo dire che se i 2 punti arrivassero anche in modo rocambolesco, si potrebbe quasi quasi chiudere un occhio.

Con il 2017 è arrivata anche la terza croata della stagione, Kristina Benić: purtroppo anche a causa della trasferta siciliana Kristina ha avuto poche ore di allenamento totali con la squadra spezzina, e coach Barbiero non avrà certo potuto sviscerare tutto nei dettagli con lei. Però quella di domani è una delle partite che sarebbe bene non sbagliare in questo girone di ritorno.

promo_sp_to_mAl Palasprint alle 18 si alzerà infatti, speriamo davanti a un folto e caldo pubblico perché la società lo ha anche chiesto in modo particolare, la palla a due tra le bianconere e la Fixi Piramis Torino. Con le piemontesi all’andata le ragazze dell’allora coach Corsolini fecero la miglior gara stagionale tra quelle perse: dopo aver condotto a lungo, a 2′ dalla fine erano ancora davanti. In quel momento sembrava che la stagione potesse in fondo girare presto, invece dopo il botto di Broni la situazione peggiorò nettamente. Di fatto con le torinesi si è perso di 5, e quindi batterle, e magari di 6, sarebbe ottimo. La Piramis ha 6 punti, frutto delle vittorie con Spezia, Broni e Umbertide, ma non vince in campionato dalla trasferta umbra del 27 novembre, avendo perso prima di Natale nettamente in casa con Venezia (Bruner 17, Tikvić 6); peraltro ha invece vinto il suo turno di Coppa, nel posticipo, contro Vigarano (Bruner 21, Davis 15), dimostrando di essere uscita bene dalla sosta. Anche Torino vuole svoltare e vede nella trasferta in casa dell’ultima in classifica la chance per fare il primo passo.

Serve una bella partita, decisa e volitiva. Serve non mollare quando le avversarie dovessero andare davanti. Serve andare dentro con coraggio e procurarsi falli e viaggi in lunetta. Serve una mano dei sostenitori. Servirà magari anche fortuna. E se andasse bene, non basterà, bisognerà ripetersi più volte da qui a fine campionato. Forza ragazze!

Partite in programma:

.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: