SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A1/F – Carispezia a Venezia, altra gara con poche chances per le bianconere

Posted by superbasketball su 28 gennaio 2017

logo_cestistica_nuovoReyer Venezia: terza in classifica (con una gara da recuperare), 22 punti, 3 turni fa un trentello rifilato in casa a Schio campione d’Italia. In Final Four di Coppa e agli ottavi di Eurocup. All’andata, +18 al Palasprint. In un paio di righe la sintesi di quello che aspetta la Carispezia al Taliercio domenica alle 18, quando scenderà in campo sul parquet mestrino contro le orogranata.

promo-ve-spLe avversarie di domenica sono impegnate su tre fronti (campionato, coppa Italia ed EuroCup), nei quali si stanno districando piuttosto bene, visto che per i primi due sono in piena corsa (per la Coppa addirittura la notizia è che la Final Four si giocherà proprio al Taliercio il 25 e il 26 febbraio prossimi), e nel terzo hanno appena ottenuto, vincendo largamente in Israele col Maccabi, l’accesso agli ottavi. In campionato invece nel turno scorso non hanno potuto giocare, perché al Palaminardi di Ragusa la pioggia aveva reso il campo impraticabile (toh, succede anche fuori Liguria e nei campi delle squadre blasonate…) e quindi la partita è stata rinviata a data da (ancora oggi) destinarsi. Quindi l’ultimo risultato delle veneziane in campionato risale addirittura all’8 di gennaio, quando si imposero su Battipaglia “solo” per 61-53 (Fontenette 20, Ruzickova 14), un risultato che forse è l’unico appiglio a cui aggrapparsi per sperare che le spezzine possano restare in partita anche sul campo veneto.

Certamente un banco di prova importante per testare l’ennesima versione della Carispezia. Riusciamo a contarle? Non è banale: prima c’era Šesnić, poi è stata tagliata alla vigilia del campionato, poi è toccato a Hrynko, e poi è arrivata McIntyre, poi è cambiata la guida tecnica da Corsolini a Barbiero, poi è arrivata Striulli, poi Benić, e ora anche Březinová. Trascurando il per fortuna breve infortunio di De Pretto e il rilascio della poco utilizzata Pappalardo, fanno 8 versioni diverse. Vediamo questa: del nuovo innesto sarà da valutare oltre all’inserimento, importante ma che magari per domenica potrebbe ancora essere un po’ precario e non sarebbe strano, soprattutto la sua capacità di coniugare gioco interno e maggiore velocità, anche nella fase difensiva. Certamente la taglia la favorisce in agilità rispetto a McIntyre. Peraltro, ci si aspetta una conferma dell’approccio mentale delle ragazze, abbastanza positivo con Schio, che devono mostrare di poter reggere per 40′ con concentrazione e grinta anche in situazioni di svantaggio (probabile visto con chi si gioca) e magari anche ampio, senza cedere emotivamente. Perché con altri avversari questa resilienza potrebbe diventare vincente.

Naturalmente ci sarà la diretta sullo Youtube della Lega Basket Femminile.

Forza ragazze!

Partite in programma:

.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: