SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – Tarros riposa, CUS e Sarzana proveranno a salire. Alcione-Follo sfida cruciale

Posted by superbasketball su 2 febbraio 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaDiciassettesima giornata della C Silver: quando il gatto non c’è i topi ballano (o almeno ci provano). Ferma la capolista Tarros Spezia per il consueto turno di divano, le inseguitrici, CUS in primis, proveranno a ridurre le distanze, e nel caso dei genovesi anche ad azzerarle.

Il CUS infatti viaggerà alla volta di Ospedaletti con la speranza di incamerare anche nel big match di giornata di via Isnart 2 punti, che permetterebbero l’aggancio agli spezzini. Non sarà banale per il team di Pansolin e Taverna, sia perché il campo degli orange è un campo ostico per tutti, sia perché la squadra di Lupi, pur venendo da quattro sconfitte consecutive (e comprendendo il turno di riposo non fa punti da 5 giornate), ha dato qualche segno di reazione (ha anche inserito Cruz Salas, che si è dimostrato molto prolifico in attacco) e nel turno scorso a Sestri ha perso solo in volata. I biancorossi però vengono da una vittoria tonificante con Sarzana, che dovrebbe aver fugato i dubbi del dopo Vado.

I sarzanesi dal canto loro devono ripartire dalla gara casalinga domenicale con l’Aurora Chiavari, certamente alla portata, ma devono fare anche i conti con gli strascichi della gara del PalaCUS. Perché gli eventi della gara in modo consequenziale hanno ovviamente causato provvedimenti del giudice sportivo: colpiti Bencaster (2 giornate, quindi non commutabile) e Maffei (1 giornata), mentre Jonikas se l’è “cavata” con una deplorazione. Il team di Bertieri può assorbire il colpo e gestire anche questa situazione, per cercare di tenere il passo da primi posti, mentre una seconda sconfitta, pur con la bestia nera degli anni scorsi, sarebbe un problema grosso. Coach Marenco cercherà di recuperare tutti i recuperabili e puntare sull’orgoglio e la gioventù del suo roster.

In agguato, e con un turno sulla carta favorevole, c’è la Pallacanestro Vado, che ospita al Geodetico l’Ardita. I biancorossi di Dagliano e Costa tornano sul luogo della vittoria col CUS e sperano di infliggere il medesimo trattamento all’altra genovese, consolidando quantomeno la posizione, e sperando che magari qualcun altro faccia un passo falso. I nerviesi di coach Chiesa stanno facendo la doccia scozzese, dopo la vittoria di Follo c’è stata la sconfitta con l’Alcione che ha riaperto i giochi: proveranno a raddrizzare il timone contro i vadesi, che all’andata avevano già espugnato il Palaallende.

Una delle partite importanti per le posizioni playoff è il derby di Santa Margherita tra Tigullio e Centro Basket Sestri Levante. Per il team di Pezzi c’è da vendicare il ventello dell’andata, ma soprattutto la vittoria servirebbe a creare un distacco che renderebbe più facile mantenere quantomeno l’attuale quinta posizione; in caso di sconfitta non ampia la posizione la perderebbero, proprio a favore dei sestrini. Ovvio che coach Canepa punti a confermare la buona prestazione fatta con Ospedaletti anche contro i biancorossi, e magari a combinare proprio quello scherzetto lì.

Ma forse la gara con più pathos, come spesso succede, sarà quella dove i punti conquistati dalle due contendenti sono pochissimi (4+6=10, contro i 36 di Ospedaletti-CUS). C’è in palio una buona percentuale di salvezza nell’incontro di via Don Minzoni, dove sabato alle 19 verrà alzata la palla a 2 tra Alcione Rapallo e Follo, quaranta o più minuti in cui le speranze delle due squadre si opporranno. Se vincessero i ragazzi di Pieranti, coronerebbero la rincorsa iniziata da poco raggiungendo il Follo, e se i punti di scarto fossero 6 o più, addirittura superandolo; se invece fossero i ragazzi di Bonanni a spuntarla, ricaccerebbero i ruentini a 4 lunghezze (la soglia oltre la quale non c’è nemmeno playout ma retrocessione diretta) più il vantaggio 2-0 negli scontri diretti. Palloni pesantissimi, specialmente se a fine gara il punteggio fosse molto ravvicinato!

Partite in programma:

.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: