SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Pro Recco in testa da sola: Valpetronio sconfitta, Diego Bologna supera Busalla

Posted by superbasketball su 8 febbraio 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaGiornata importante anche questa volta in D regionale: è avvenuto che grazie alle sconfitte contemporanee delle altre prime, la Pro Recco si ritrova da sola in testa!

E così, dopo un torneo quasi tutto giocato in trasferta, i recchelini hanno conquistato addirittura la vetta in solitaria. In via Vastato i ragazzi di Bertini hanno sconfitto un cliente difficile come la squadra cogornese del Villaggio Sport. Destino vuole che la Pro Recco appena arrivata in vetta debba ora riposare:la settimana dopo avrà uno scontro diretto con Busalla che si preannuncia molto importante. Quanto ai ragazzi di Annigoni, sabato dovranno ospitare l’Auxilium che li precede per una sola vittoria, e che all’andata si era imposta per soli 2 punti: sarebbe una ghiotta occasione di aggancio e sorpasso.

E’ incappata nella seconda sconfitta consecutiva la Pallacanestro Busalla: fatale la trasferta di La Spezia, dove la Diego Bologna di coach Grassi (Menoni 22, Ceragioli 13), vera rivelazione del torneo, ha compiuto l’impresa di battere i busallesi (Carrara 21, Di Benedetto 12) e di strappare loro anche la differenza canestri, agganciandoli e quindi superandoli nell’avulsa a quota 20 per salire al secondo posto. Niente male per una matricola: il prossimo turno prevede la sfida di Pegli contro un’altra della squadre che quest’anno sta facendo molto bene. I ragazzi di Tarantino devono reagire: arriva Cogoleto, sulla carta alla portata anche di un team un po’ appannato, ma nel turno successivo c’è da andare a Recco.

Ha perso anche la Valpetronio, che ha trovato solo il referto giallo nella trasferta di Genova, nella tana dell’Auxilium. Prova d’orgoglio dei genovesi di coach Barbieri, che non basta a ribaltare la differenza canestri dell’andata (ma difficilmente servirà, a guardare la classifica attuale), ma che permette loro di consolidare la posizione nei playoff, che stava diventando un po’ a rischio. Stop pesante per i ragazzi di Benvenuto, che sprecano la possibilità favorevole, anche se nel prossimo turno sulla carta dovrebbero ripartire, ospitando l’Albenga. L’Auxilium andrà invece a Chiavari col Villaggio, dove deve difendere il +2 dell’andata, altrimenti verrà scavalcata dai villaggini.

Dietro a queste prime quattro resta da sola l’Imperia di coach Damonte (Berra 17, Borgna 14), che al Palamarco di Albenga si è imposta sugli ingauni di coach Accinelli (Angeluzzi 17, Giromini 13). I biancoblù hanno imposto subito un parziale pesante ai padroni di casa, per poterlo poi gestire durante il resto della gara. Domenica alla palestra Maggi è in programma il derby col BVC Sanremo, partita certamente sentita. Quanto all’Albenga, come detto è attesa a Casarza contro una delle prime, pronostico sfavorevole alquanto.

Non è riuscito invece a confermare le ultime uscite positive il Pegli (Brichetto M. 19, Mozzone 14), che a Vado è incappato in una sconfitta per mano dell’Amatori (Cacace 19, De Marzi 13). I biancorossi hanno vinto soprattutto nelle frazioni pari, e nell’ultimo quarto il ritorno degli arancioblù di coach Di Chiara non è stato sufficiente a risalire dal -14. Ottimo risultato per l’APS di coach Dagliano (Cacace ormai stabilmente sul campo), che vincendo la seconda di fila (prima volta in stagione) ha lasciato alle spalle sia la zona rischiosa, sia il Cogoleto, ed ha agganciato il Villaggio entrando nella lotta per i playoff: nel prossimo turno dovranno provare a confermarsi a Sestri. I pegliesi devono ritrovare la verve migliore perché in via Cialli arriva la Diego Bologna.

Il Pegli è stato quindi riagganciato dalla Pallacanestro Sestri (Colangelo 15, Zenobio 14), che ha vinto a Sanremo (Bonino 22, Tacconi 22), anche se in modo abbastanza rocambolesco, visto che il BVC era avanti, e palla in mano, ancora nell’ultimo minuto di gara. Un po’ sfortunato stavolta il team di coach Bonino, che può sperare però di rifarsi nel derby di Imperia; bene per coach Mariotti, perché la sua squadra tiene il passo playoff e può migliorare ancora se riuscirà a stoppare l’Amatori al Figoi.

Situazione:

.

Partite in programma:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: