SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Pro Recco e Valpetronio si staccano

Posted by superbasketball su 22 febbraio 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa diciottesima di D regionale ha visto il distacco del duo di testa: Pro Recco ha vinto la maratona con Busalla, Valpetronio è passata a Sanremo e le due hanno ora 4 punti sulle inseguitrici.

Il big match di Recco l’ha vinto la squadra di casa, una partita decisa dopo due supplementari e con alcuni episodi come l’espulsione di Carrara. I busallesi hanno anche avuto due volte il vantaggio a pochi secondi dalla sirena, ma non hanno concretizzato, mentre i recchelini ci sono riusciti al 50′, e proseguono la corsa di vetta in questa stagione decisamente sui generis. Per coach Bertini, che a questo punto vede decisamente la possibilità della promozione diretta, avendo un calendario apparentemente migliore di Valpetronio e avendo anche già scontato il turno di riposo a differenza dei ragazzi di Benvenuto, il prossimo turno porta la visita della Diego Bologna, mentre coach Tarantino, al quale è mancato l’apporto di un play di ruolo, deve ricompattare i suoi per respingere l’assalto dell’Auxilium e mantenere una posizione interessante nei playoff.

Si è impegnato il BVC Sanremo (Bonino e Tacconi 15), a corto di punti, per tentare di opporsi all’altra capolista Valpetronio (Podestà 14, Bernardello 13), riuscendo a prolungare l’incertezza anche fino al terzo periodo, ma il team di Casarza ha avuto la meglio con un parziale che ha ristabilito le distanze e portato i 2 punti a levante. La squadra del presidente Tasso resta formalmente prima, ma non può permettersi di sbagliare nulla se vuole rimanerlo, dato che come detto Recco avrà un turno in più in cui fare punti: e quindi sabato con Sestri urge ottenere il referto rosa. Il team di Bonino resta a rischio, anche per la vittoria dell’Albenga: certamente una vittoria a Chiavari con il Villaggio avrebbe molto peso per vari motivi, numerici per la classifica e psicologici per il morale.

Momento no per la Diego Bologna (De Ferrari 13, Giachi e Menoni 6), che dopo 8 vittorie consecutive ora ha inanellato il secondo referto giallo, e al contrario momento sì per l’Amatori Savona (La Rocca 15, Damonte 9), che invece con la vittoria del Geodetico sugli spezzini allunga a quattro referti rosa la sua striscia positiva. D’altronde dopo un primo quarto con soli 2 punti segnati, per giunta su autocanestro, era difficile raddrizzare la gara, che peraltro è filata via con miglioramenti non fenomenali nelle percentuali degli spezzini. Bene per coach Cacace e coach Dagliano: l’attuale ottavo posto è solo a 2 punti dal quinto! E se riuscisse lo scherzetto domenica ad Imperia… Quanto a coach Grassi, dato che le giornate storte al tiro magari non si ripetono, potrà provare a ripartire dalla sfida casalinga contro Cogoleto.

Proprio il Cogoleto di coach Dellarovere ha stoppato al Paladamonte il Pegli di coach Di Chiara. Una vittoria importante per la classifica dei padroni di casa, che al momento sono ancora fuori dai playoff ma che incalzano le posizioni all’interno della griglia (e senza penalizzazione sarebbero settimi). Battuta d’arresto per gli arancioblù, che sono ancora quinti ma che devono andare domenica nella tana del Recco. Per Cogoleto c’è invece la trasferta a La Spezia contro la quarta in classifica Diego Bologna.

Non ingrana l’Imperia di coach Damonte (Fossati 17, Carlucci 10), che lascia le penne anche al Figoi contro la Pallacanestro Sestri (Zenobio M. 14, Colangelo 12), subendo la seconda sconfitta consecutiva dopo quella nel derby casalingo. Ora la classifica la vede sesta, e nel prossimo turno dovrà difendersi dall’attacco dell’Amatori che alla Maggi verrà con l’obbiettivo di ribaltare il -1 subìto all’andata a Vado. Per coach Mariotti invece non è stato sufficiente lo scarto ottenuto a riequilibrare l’andata con gli imperiesi, ma più che altro c’è da preparare la complicata trasferta di Casarza.

Tiene invece accesa la fiammella della speranza l’Albenga, che al PalaMarco si regala il secondo referto rosa stagionale, ottenuto con 2 punticini di scarto sul Villaggio di coach Annigoni, e ritorna a 2 vittorie dalla penultima. Gli ingauni di coach Accinelli devono però riposare nel prossimo turno, e poi hanno un calendario che li porterà a giocare con molte squadre di alta classifica: per fare punti da qui in poi serviranno delle altre prestazioni importanti. Per i villaggini invece la sconfitta non è granché pericolosa per la salvezza ma certamente rende molto arduo il cammino verso un posto playoff: 4 punti di distacco dalla nona, l’ultima che va ai playoff, a questo punto sono pesanti. Sicuramente servono i prossimi 2, in casa con il BVC.

Situazione:

.

Partite in programma:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: