SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A1/F – Ultima giornata, la Carispezia ad Umbertide per far bene, in attesa dell’avversaria nel playout

Posted by superbasketball su 26 marzo 2017

logo_cestistica_nuovoLa Carispezia è arrivata all’ultima di regular season, in cui affronta la trasferta di Umbertide. Non conta il risultato, anche se nella testa delle giocatrici, e dell’avvcersaria nei playout qualche cosa conterà magari, specialmente se le nostre riuscissero a trovare lo sprazzo d’orgoglio e tornassero con un foglio rosa.

La gara di oggi non conta nulla in classifica perché con 4 punti di distacco dalla penultima le bianconere non possono ovviamente più combinare nulla (e gli scontri dretti favorirebbero comunque ancora Battipaglia, ci vorrebbe una vittoria da 6!). Non conta nemmeno per le umbre, confinate al settimo posto in ogni caso. Quindi serve solo da preparazione, per entrambe, alla fase finale, che però per Umbertide vuol dire solo far bene e cercare di andare il più in alto possibile nella scalata verso la parte alta del tabellone, per le spezzine significa dentro o fuori da questa serie, un bel po’ di pathos in più.

Contro chi, lo sapremo stasera: Battipaglia è 2 punti sotto Broni ma ha il vantaggio negli scontri diretti. Se battendo Ragusa riesce a guadagnare 2 punti sulle pavesi che giocano a Vigarano, lasceranno proprio alle neopromosse la sfida playout. Altrimenti saranno proprio le salernitane a giocarsela con la Carispezia. Naturalmente, in tutti i casi il vantaggio del campo sarà dell’avversaria delle spezzine.

Ma torniamo alla partita. La Carispezia ci arriva con la coperta abbastanza corta, e visto che quest’impegno non porta a molto, le rotazioni potrebbero subìre qualche variazione. Benić e Carrara sono in recupero ma non vanno rischiate, Březinová ha altri problemini e va centellinata, Linguaglossa ha lottato con il virus influenzale: insomma, sperando che almeno Nori e Premasunac abbiano effettivamente assorbito senza troppi problemi gli stop contro S. Martino, ne esce il quadro di una Carispezia molto incerottata che deve cercare di non peggiorare la situazione, perché la settimana prossima inizia subito la sequenza playout, certamente in trasferta. Le umbre nelle ultime giornate sono state piuttosto positive (3 vittorie su 5), perdendo a Lucca nel turno scorso (Brown 12, Mancinelli 9): come detto giocheranno senza stimoli aggiuntivi, ma davanti al proprio pubblico e con l’ultima in classifica una figuraccia non fa piacere a nessuno. Da segnalare nel roster di coach Serventi la ligure Cabrini.

Lo streaming sul canale Youtube della Lega Basket Femminile dovrebbe permetterci di seguire gli ultimi 40′ di stagione regolare delle ragazze di Barbiero.

Forza ragazze!

P.S.: Accenno rapidissimo alla lotta lassù, nell’empireo, per i primi 3 posti. Lucca affronta la volata davanti e se vince a S. Martino è sicuramente prima. Il derby veneto di Schio tra la Famila e la Reyer offre in realtà alla Reyer e alle scledensi la possibilità, vincendo e se Lucca si addormentasse, di raggiungerla, ma solo Schio può scavalcarla (1-1 e +5 negli scontri diretti), mentre la Reyer resterebbe comunque seconda. Vedremo! (Interesse puramente accademico, ovvio)

Partite in programma:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: