SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – Pazze semifinali, tutti sull’1-1 dopo le imprese di CUS e Vado!

Posted by superbasketball su 6 aprile 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaDopo le gare 1, forse pochi avrebbero scommesso sulla situazione attuale, invece le gare 2 hanno rimesso entrambe le semifinali in parità e ora le gare 3 si preannunciano entrambe aperte a tutti i risultati! Un bel finale di C Silver!

La prima “sorpresa”, e le virgolette sono d’obbligo perché in questa fase finale si stanno affrontando le prime 4 del campionato, squadre che hanno certamente la capacità di tirare fuori le cose che servono anche nei momenti di difficoltà, si è registrata martedì sera a Sarzana. I biancoverdi avevano imposto il loro marchio a gara1, dando l’impressione che il CUS patisse la sfida anche a causa dell’assenza di Mangione. Ebbene, in gara 2 sono proprio stati i genovesi (Macrì 21, Bigoni 17) a fare la partita, riuscendo, con l’uso di difese a zona anche abbastanza variate, a impedire alla squadra di Bertieri (Salazar 23, Dell’Innocenti 17) di sfruttare i suoi lunghi, in particolare Jonikas, e gestendo l’incontro con concentrazione estrema. A volte una gara che gira bene fa giocare senza accorgersi degli sforzi fatti, dicevo in sede di presentazione, e credo di essere stato abbastanza profetico, perché i ragazzi di Pansolin e Taverna, con le rotazioni ridotte a 7 uomini, hanno comunque tenuto banco per quasi tutta la gara, e piazzato le botte decisive con freddezza. A Sarzana quindi il fattore campo sfugge di mano dopo averlo conquistato, e ora si torna al PalaCUS per gara 3: con Mangione sempre out, ai biancorossi serivrà un’altra impresa ma è chiaro che l’inerzia al momento parla genovese. Palla a 2 in viale Gambaro sabato alle 21, speriamo davanti a un folto pubblico perché queste due squadre meritano una grande cornice.

Ieri sera il secondo botto, con la Pallacanestro Vado (Milosevic 20, Olowu e Canepa 14) capace di imporsi davanti al proprio tifo alla Tarros Spezia (Visigalli 16, Santoni e Kuntic 11) e portare a sua volta la serie sull’1-1. Qui il fattore campo è stato sempre rispettato: vedremo se la bella di domenica seguirà ancora la regola. Intanto nella gara del Geodetico abbiamo visto un Vado aggressivo, in trance agonistica e anche capace di trasformare in punti quanto conquistato nella metà campo difensiva. I ragazzi di Padovan tuttavia, pur senza strafare, nella prima metà di gara avevano dato l’impressione di poter piazzare magari la zampata decisiva; ma quasi sempre ad un piccolo allungo corrispondeva una risposta vadese. +6 e +3 i vantaggi dei bianconeri dopo le prime due frazioni. Nella seconda metà di gara si saliva ancora di intensità, in modo a tratti anche frastornante, e nel turbillon i biancorossi di casa si esaltavano, trovando in Milosevic, Zavaglio, Canepa e Olowu (impressionanti alcune sue accelerazioni!), coadiuvati validamente dagli altri, i terminali più pericolosi, e riuscendo in finale di quarto a ribaltare specularmente un -3 per entrare nell’ultima frazione in vantaggio. Questi 10′ sono stati tiratissimi, con le squadre a ribattere colpo su colpo e con le solite decisioni arbitrali a scaldare gli animi da entrambe le parti. Stupore in particolare per un’infrazione di 8″ inflitta a Spezia, che a rivedere le immagini sembra però corretta (a mio modestissimo avviso), mentre dal vivo era sembrata piovere dal nulla. La squadra di casa perdeva Prato per un secondo antisportivo; Kuntic, uscito alla distanza, provava a tenere in carreggiata i suoi, ma Vado suggellava la vittoria con Zavaglio e con il definitivo intercetto di Milosevic sulla rimessa in attacco spezzina, che liberava Vallefuoco per i punti del ko. Staff biancorosso a lustrarsi gli occhi e festa in mezzo al campo per i ragazzi di Dagliano e Costa, mentre la squadra del presidente Caluri era costretta ad incassare una sconfitta che complica certamente il percorso. E dopo aver visto gara 1, in cui la partita si era decisa per i bianconeri solo nei minuti finali, anche gara 3 si preannuncia combattutissima. Palla a 2 domenica alle 18 in via Parma: anche qui sarà bello poter raccontare di una grande partecipazione di pubblico!

Il vostro umile blogger ieri sera ha preparato per voi foto e video della partita del Geodetico!

2016-2017 C Silver SF gara 2 Vado-Tarros

Playoff:

.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: