SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

A1/F – Carispezia fa la Penelope, perde dal +19 e butta il fattore campo

Posted by superbasketball su 9 aprile 2017

logo_cestistica_nuovoE stavolta è quasi difficile credere a quello che è successo ieri sera al Palasprint. La Carispezia è riuscita a perdere in un solo colpo partita casalinga, fattore campo e inerzia della serie, soprattutto nella testa delle avversarie: il tutto in una gara in cui, con meno di metà del tempo ancora da giocare, era sul +19, contro una squadra che arrivava da una settimana in cui era stato esonerato l’allenatore, e quindi era in uno stato di fragilità. E ora è imperativo per le ragazze di Barbiero intanto tenere il fattore campo in gara 4, e poi tornare a Battipaglia col coltello tra i denti per giocarsi in 40′ la A1.

La cronaca racconta di una squadra spezzina in grado di portarsi avanti già nella prima frazione, chiusa avanti di 5, e, pur in una gara in cui il vantaggio faceva fisarmonica, stare sempre davanti e anzi aggiungere qualcosa anche nel secondo quarto, cosicché alla pausa lunga il divario era di 8 punti, e soprattutto si notava il gran lavoro difensivo, con la Treofan tenuta a 17 punti! Quando poi giochi la terza frazione con un parziale che ti porta al +19 (43-24) a poco più di 3′ dalla sirena del 30′, sembra fatta, o almeno anche se scaramanticamente non lo si dice magari lo si pensa. Ed ecco il patatrac, la Carispezia si inceppa e sino a fine quarto segna solo 2 punti. Battipaglia raschia il fondo del barile, strappa già molto nel residuo della terza frazione chiusa su un dimezzato -9 e ovviamente il recupero la esalta, giunge al sorpasso sul 45-46 con la penetrazione di Strimboli a -6’37”, in 6′ circa un terrificante 2-22 di parziale, e Premasunac esce per falli. Si arriva al finale e come statisticamente è successo tante volte quest’anno, con praticamente l’unica eccezione di gara 2, a lasciarci le penne è proprio la squadra di casa, benché ci sia stata l’opportunità di segnare sulla sirena per Březinová dall’arco, ma il ferro ha detto no. Surreale, e allora stavolta è davvero interessante ricorrere al video integrale della gara come trasmesso in streaming dal sito della Lega Basket Femminile per capirci qualcosa di più.

Gara 4, martedì sera, a questo punto per le bianconere è da dentro o fuori, c’è solo un risultato utile, da ottenere anche con un libero a tempo scaduto al quinto supplementare. Certo che in questa serie tutte le gare si sono sinora concluse con 2 punti di scarto per una o per l’altra, direi che l’equilibrio è incredibile, speriamo che l’ago della bilancia possa spostarsi ancora verso Spezia…

Situazione:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: