SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

D Reg/M – Vittorie esterne per Cogoleto e Imperia in gara 1

Posted by superbasketball su 3 maggio 2017

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa D regionale è stata per tutta la stagione abbastanza sorprendente, con risultati a volte tutt’altro che scontati. Anche gara1 dei playoff per la seconda promozione in C Silver ha voluto non essere da meno e ci ha proposto un paio di vittorie esterne, ovvero delle squadre peggio piazzate in regular season.

La più eclatante è ovviamente quella di Casarza: a dispetto del 2-0 pregresso a favore dei padroni di casa, il Cogoleto di coach Dellarovere (Gorini 27, Guida 16) si è portato via il punto, e ora la Valpetronio di coach Benvenuto si trova davanti alla classica gara senza ritorno, da disputare in trasferta, che rischierebbe, in caso di sconfitta, di veder vanificare tutti gli sforzi stagionali. Della gara non trovo nulla, tranne queste interviste di Teleradiopace che qualcosa vi diranno. Cogoleto ha la chance per sgambettare la prima del ranking, e domenica alle 18 la palla a 2 al Paladamonte darà nuovamente la parola al parquet!

Più “regolare” quanto verificatosi al PalaSharkers, dove il Basket Pegli (Brichetto M. 20, Germagnoli, Mazzorana e Brichetto S. 10) ha regolato in gara 1 la Pallacanestro Sestri (Vajra 21, Zenobio 20) rispettando il pronostico di classifica. L’inizio di partita era stato in realtà favorevole ai ragazzi di coach Mariotti, ma il team di coach Di Chiara ha lottato, recuperato e sorpassato aggiudicandosi l’incontro. Si va a Borzoli per gara 2, sempre domenica ma alle 19.

Altro botto esterno quello di Busalla, dato che il Riviera dei Fiori (Borgna e Canobbio 13) ha espugnato il palazzetto della squadra di coach Tarantino (Giacomini 16, Parentini 10) in una gara combattuta e con distacchi minimi tra le due formazioni, risolta solo nel finale . Domenica alle 18 alla Maggi per gli imperiesi c’è un match point a favore, ma i busallesi hanno sulla carta le risorse per impattare la serie, avendo tra l’altro già vinto ad Imperia nel girone.

Nell’altro quarto giocato in via Cagliari si è registrata invece la massima differenza di punteggio, con l’Auxilium di coach Barbieri (Bovone e Grazzi 12) in grado di smontare le speranze della Diego Bologna (Giachi 15, Ceragioli A. 12) con un secondo quarto decisivo, e una gara 1 dominata nelle ultime frazioni. Sarà dura ora per gli spezzini di coach Grassi ritrovare le energie mentali sufficienti a pareggiare la serie, ma magari disputare gara 2 al PalaPapini (domenica alle 19) davanti ai propri sostenitori potrà aiutare.

Situazione:

.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: