SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

B/F – Si alza l’asticella, la Cestistica Savonese va in Valdarno per l’andata della semifinale con la Target

Posted by superbasketball su 6 maggio 2017

Dopo il buon quarto di finale dominato col Teen Torino, per la Cestistica Savonese è ora di passare al livello successivo e iniziare il turno di semifinale negli spareggi per la A2.

Non per niente parlo di livello più alto. La Target Polisportiva Galli di San Giovanni in Valdarno quest’anno ha disputato infatti un campionato di serie B, non l’ibrido ligure né quello piemontese, ma quello, ovviamente, toscano. L’ha fatto alla grande, chiudendolo in seconda posizione a soli 2 punti dalla Nico Firenze: queste due squadre insieme alla terza Jolly Livorno hanno letteralmente dominato il girone, 36, 34 e 32 punti contro i 20 della quarta, che ha chiuso con tante vittorie quante sconfitte, ovvero Jolly, Target, Nico sono le uniche squadre del girone ad aver avuto un quoziente vittorie maggiore di 1, con 4, 3 e 2 sconfitte a testa, rispettivamente.

Il roster valdarnese è importante: come già accennavo nell’articolo precedente, vi figura la croata ex NBA-Zena Ana Božić, che però non potrà giocare per vari mesi perché è stata operata al ginocchio, ma ovviamente non possiamo dimenticare Carolina Scibelli, ex Virtus Spezia e con tante stagioni all’attivo nelle serie superiori, coadiuvata dall’altra lunga Mounia El Habbab, due annate in A2 con Firenze. C’è la lunga americana Chelisa Painter, e c’è l’ala piccola Maria Lazzaro. Molte frecce all’arco di coach Vadi.

Per le ragazze di coach Pollari il sorteggio è stato relativamente benigno perché ha concesso nuovamente il ritorno a Savona, dove eventualmente si disputerebbero anche gli overtime: naturalmente per sfruttare questa carta bisogna però fare già bene all’andata, il che vuol dire cercare di stare davanti, ma se non fosse così almeno stare vicine nel punteggio, per poter iniziare gli ultimi 40′ del ritorno con un passivo piccolo da recuperare. Tenendo conto che in stagione le valdarnesi hanno perso in casa solo con la capolista Nico Firenze, e di misura, servirà una prova superlativa, senza passaggi a vuoto, con attenzione difensiva e intraprendenza nella metà campo avversaria, e se sarà così domenica prossima al PalaPagnini si potrà provare a puntare alla finale. Forza ragazze!

Nell’altra semifinale si gioca già stasera a Cavezzo, dove scende in campo la lombarda Milano Basket Stars che per “lignaggio” ha ottenuto di passare direttamente a questo turno. Vedremo da che parte penderà la bilancia, se dalla parte delle modenesi o delle ospiti milanesi.

Situazione (e partite in programma):

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: