SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Join The Game 2017 – Un secondo e un terzo posto, più una squadra nei quarti, un buon bottino per le liguri

Posted by superbasketball su 25 maggio 2017

logo2017E’ mancato purtroppo un titolo italiano, ma abbiamo avuto le due formazioni femminili entrambe sul podio (un secondo e un terzo posto) e una maschile eliminata nei quarti: questo il bilancio, direi positivo, del weekend delle finali nazionali del Join The Game 2017.

Sabato e domenica 20 e 21 maggio scorsi a Jesolo sono stati infatti assegnati i titoli italiani 2016-2017 del 3vs3 nelle 4 categorie Under 13 e 14 maschili e femminili.

Il miglior risultato le squadre liguri l’hanno ottenuto nella categoria Under 14 femminile, in cui la Basket Academy La Spezia ha superato brillantemente le qualificazioni del sabato a punteggio pieno e anche i quarti della domenica mattina con lo stesso slancio (salvo errori nei comunicati ufficiali che ho ricevuto, e vi assicuro che non sono improbabili, battendo nell’ordine Ragusa, Brindisi e Costamasnaga). In semifinale le spezzine hanno battuto Udine 8-6, ma in finale purtroppo sono state sconfitte da Costamasnaga, battuta invece la mattina, per 7-5. Peccato, ma una bellissima medaglia d’argento! Brave!

Bene anche le più piccole dell’Under 13 sempre dell’Academy. Passato anche loro il girone del primo giorno col punteggio pieno, nei quarti sono arrivati una sconfitta con Zané Grigio, una vittoria contro Patti e un pareggio con Assisi, per il secondo posto (per differenza canestri migliore rispetto ad Assisi) che le ha ammesse comunque alle semifinali. Qui è arrivato purtroppo il ko contro Udine (10-7) che le ha estromesse dalla finale , poi vinta da Brixia Basket. Vale comunque il gradino più basso del podio, ed è stato un bel torneo! All’Academy hanno due gruppi che hanno dimostrato di valere palcoscenici di un certo tipo, promettono dunque molto bene.

Nell’Under 14 maschile era partita con grande slancio anche Pallacanestro Vado, qualificati ai quarti della domenica mattina con il primo posto nel loro raggruppamento: purtroppo il gironcino dei quarti è andato a rovescio, con sconfitte anche di piccolo scarto, ma tutte sconfitte, contro Altosebino, Ragusa e Reyer. Dunque eliminatii biancorossi, comunque nelle 8 migliori d’Italia che non è male. Il titolo è andato all’Olimpia San Venanzio, che succede al Tigullio, campione 2015-2016.

Non è riuscita invece la qualificazione al secondo turno al Canaletto nella categoria Under 13: nel girone del sanbato una sola vittoria e un pareggio per gli spezzini. Ma è stata senz’altro una bella esperienza, e naturalmente chi partecipa alle finali lo fa perché a livello regionale si era comunque imposto, dunque orgoglio in ogni caso! Campione d’Italia per la cronaca l’Azzurra Trieste.

Come vedete, per un pelo è mancato l’acuto, il “botto”, ma non si può dire che i nostri rappresentanti non si siano ben comportati. Brava Liguria!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: