SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

C Silver – Ultima casalinga per il CUS, ecco la Virtus Civitanova

Posted by superbasketball su 2 giugno 2017

La Virtus Civitanova era stata l’avversaria della prima giornata del girone di spareggi per la B: ora i marchigiani, da capolista e a questo punto favorita per la promozione diretta, rendono la visita al CUS nell’ultima partita che i biancorossi giocheranno in casa in questa stagione 2016-2017.

Se nel weekend scorso al PalaCUS l’avversaria in arrivo, l’Esperia, veniva per tenere aperte le speranze di giocarsi la promozione, la Rossella Civitanova arriva in viale Gambaro da prima della classe, anche se i giochi non sono fatti e probabilmente non lo saranno neanche domani sera. All’andata il CUS restò in partita a lungo, cedendo solo nel finale, un film visto più volte in questa postseason in cui i genovesi hanno probabilmente pagato le rotazioni relativamente corte e certamente lo stato fisico di vari giocatori. Dopo quella partita i marchigiani hanno vinto a Cagliari e poi travolto Battipaglia, che ha però inflitto loro nel turno scorso, primo di ritorno, l’unica sconfitta (Amoroso 25, Andreani 19), senza tuttavia ribaltare la differenza canestri. Sono quindi in vantaggio con tutti, ma dovendo ancora giocare con l’Esperia, se i sardi domani dovessero vincere i giochi resterebbero apertissimi, anche ad un arrivo a 3!

La stagione del PalaCUS si chiude quindi domani con la palla a 2 delle 18.30 (opportunamente anticipata di una mezzoretta rispetto all’orario originale, non male per chi avesse interesse in quell’altro sport, quello dei piedi). Per Bestagno & C. l’ultima apparizione di fronte al proprio pubblico, con la speranza che possano fare una buona partita continuando ad onorare questa fase nazionale, e quantomeno mettere in difficoltà gli avversari, e chissà, a volte certe partite escono strane, il basket è matematico perché di solito chi gioca meglio vince, ma la giornata storta capita anche alle squadre migliori…quindi mai dire mai!

Nell’altra partita del girone, l’Esperia fresca “espugnatrice” del PalaCUS torna sul proprio campo (alle 17) per ospitare la Treofan Battipaglia: la vittoria è risultato obbligato per i sardi, perché altrimenti se Civitanova vincesse anche a Genova resterebbero aritmeticamente tagliati fuori. I salernitani devono quantomeno difendere il +19 del PalaZauli.

Girone spareggio A:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: