SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

Under 20/F – Italia in campo negli Europei di Matosinhos, quarti di finale con la Francia per entrare nelle 4

Posted by superbasketball su 13 luglio 2017

nazionaliItaliaL-top-bkgAvevo lasciato qualche settimana fa una nazionale Under 20 femminile con diverse liguri convocate: il tempo è passato e provo ora a riassumere come siamo arrivati ad oggi, quando il gruppo di coach Liberalotto sta per scendere in campo contro la Francia per un posto nelle prime quattro dell’Europeo di Matosinhos (Portogallo)!

Innanzitutto c’è stato il torneo di Pesaro con Turchia e Russia, nel quale le azzurre si sono imposte sia nella prima gara con la Turchia (Keys 16,  Andre 10; Valente) sia nella seconda con la Russia (Andre 14, Ciavarella e Pan 10; Alesiani, Valente), piazzandosi brillantemente al primo posto.

Poi l’ultimo “taglio” eseguito dallo staff tecnico ha fatto sì che nel gruppo partito per il Portogallo alla fine sia rimasta, a rappresentare in qualche modo la Liguria, la sola Emanuela Valente. Peccato per le altre ragazze!

A Matosinhos le azzurre dovevano cominciare proprio con le padrone di casa del Portogallo: ne è venuta fuori una gara equilibrata, forse alla fine la più difficile del girone, in cui le nostre (Pan 16, Andre 10; Valente ne) si sono imposte per un solo possesso.

Nella seconda partita l’avversaria era la Lettonia e l’Italia (Andre 15, Pan 12; Valente) con una ottima seconda parte ha ottenuto la seconda W conquistando anche l’aritmetica certezza di essere prima del raggruppamento (e affrontare quindi un ottavo sulla carta più agevole contro una quarta classificata degli altri gironi).

Infine spazio anche per le meno utilizzate con la Lituania, gara (Keys 14, Policari 12; Valente 2) comunque vinta, che ha permesso di entrare agli ottavi da imbattute.

Negli ottavi gli accoppiamenti portavano le azzurre contro la Svezia, un po’ maltrattata nel proprio girone da Belgio, Spagna e Polonia. Partendo con il vantaggio nel pronostico, le azzurre (Keys 12, Pan 11; Valente 4) sono state abbastanza spietate, impedendo alla Svezia di sorprenderle e mettendo tutto in chiaro già dopo i primi 10′. Salvo un tentativo di reazione, le nostre hanno poi tenuto il divario sempre intorno o oltre il ventello, e hanno abbastanza agevolmente acquisito l’accesso ai quarti. Bravissime!!! A forza di vedere nazionali giovanili andar bene, sembra quasi che sia normale, ma non lo è e quindi è giusto essere molto contenti di questo “andazzo”!!!

Ora viene il bello: perché tra meno di mezzora le azzurre scenderanno nuovamente in campo per il sogno della semifinale! Alle 15 va in scena il quarto di finale con la Francia: le transalpine si sono piazzate addirittura terze nel proprio girone, perdendo pesante con l’Ungheria, superando Bosnia-Erzegovina e Slovenia, ma venendo penalizzate rispetto a Slovenia e Ungheria dall’avulsa tra le 3 squadre a 2 vittorie. Negli ottavi poi hanno però superato l’Olanda, con una seconda metà di gara nettamente migliore. Non sarà facile, perché con la Francia abbiamo avuto in passato alterne fortune e sono una nazionale sempre molto competitiva, ma le nostre possono puntare a passare anche questo turno! Forza ragazze!

Qui potrete vedere tra pochissimo la partita in streaming dal canale FIBA su YouTube!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: