SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

Notizie, notiziole e baggianate

EUSA 2017 – Il Cus Genova sesto in Europa nel 3vs3!

Posted by superbasketball su 2 agosto 2017

Il basket universitario ha dato spesso soddisfazioni alla nostra regione, molte più di quelle che otteniamo dal normale circuito cestistico. Di fatto, anche quest’anno è stato così!

Non era cominciata bene perché il Cus Genova (che, ripeto per chi non fosse addentro alla cosa, è squadra formalmente disgiunta da quella che quest’anno ha vinto la C Silver, anche se panchina e vari giocatori di fatto sono in comune, ma qui il requisito per giocare è essere studenti dell’ateneo in questione) dopo un primo turno agevole era stato eliminato con una doppia sconfitta dal Cus Modena nella sfida andata-ritorno che qualificava per le finali nazionali CNU di Catania, poi vinte dal Cus Milano. Peccato perché il Cus Genova negli anni scorsi ha vinto diverse volte il titolo assoluto e conquistato molte medaglie; d’altronde in questo tipo di torneo il risultato dipende molto dalla disponibilità di giocatori di alta categoria per i vari atenei e può capitare di incappare contro squadre molto forti o molto deboli.

Nell’ambito delle attività del CUSI ci sono inseriti anche sport “promozionali”, e tra questi il basket 3vs3, che come sapete ora ha anche trovato spazio ai giochi olimpici, per cui pian piano avrà altrettanto spazio anche nei programmi nazionali. Proprio a Modena, l’anno scorso, il Cus Genova si era imposto nella categoria maschile, conquistando il diritto ad andare agli Europei EUSA (io il link lo metto anche se al momento il sito risulta non raggiungibile…speriamo che si riprenda) di Spalato di quest’anno.

Ebbene, sul lungomare della città croata i ragazzi (Angelo Bedini, che doveva fare l’accompagnatore in quanto in rientro da un infortunio che lo ha tenuto fermo tutta la stagione ma che poi si è “immolato” per la causa, Nicola Vallefuoco, Mattia Marchetti ed Edoardo Caversazio) hanno dato spettacolo, pur essendo magari meno fisicati di altri team. Su 25 squadre il sesto posto finale è da considerarsi una prestazione notevole! Dopo aver perso con Ljubljana, magari patendo anche l’esordio, le vittorie contro Budapest, gli spagnoli di Girona, i portoghesi di Minho e i francesi di Bordeaux hanno lanciato i liguri al secondo posto del proprio girone. Negli ottavi bel successo con i montenegrini di Podgorica, che dovreste riuscire a vedere nel video pubblicato dagli organizzatori su Facebook (andate a circa 3h 17′ dall’inizio). Nei quarti si poteva andare a sperare nelle medaglie, ma i nostri hanno incrociato la corazzata serba Kragujevac e incassato una sconfitta, poi bissata da quella nella finale per il quinto posto contro i polacchi di Wroclaw dopo aver risuperato nella semifinale del tabellone 5°-8° la già battuta in precedenza Girona. 6 vittorie, 3 sconfitte, un buon ruolino. E immagino un’incredibile esperienza visto che l’EUSA non era solo basket 3vs3 ma una specie di miniuniversiade europea con atleti e atlete di tutto il continente che sicuramente hanno reso Spalato una città vivacissima con la loro presenza!

Bravi ragazzi!

Edit: grazie a Luca Lavagetto e a Telegenova, ecco la video intervista ad Angelo Bedini!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: