SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

XI Clinic “Vittorio Cavaleri” – Domenica 1 Ottobre al PalaCUS, Passiatore chiama i tecnici liguri al clinic

Posted by superbasketball su 26 settembre 2017

Manca ormai solo qualche giorno al Clinic “Vittorio Cavaleri”, che quest’anno è incastonato in un weekend molto laborioso per il basket ligure (ci torneremo a brevissimo). Ancora una volta l’Ardita Juventus, e in particolare coach Passiatore, e gli “Amici di Vittorio” con la collaborazione del Comitato Regionale FIP Liguria e del CNA hanno preparato un programma di grande interesse, con tre allenatori importanti!

Vi riporto nuovamente il programma della mattinata, ricordando che il clinic si terrà come ormai consueto al PalaCUS ma non sabato bensì domenica 1 ottobre:

  • ore 8.30-10.00: (MB) Mario Greco (Staff MB Nazionale e MB Campobasso) con argomento: “Il passaggio come strumento per lo sviluppo di orientamento e differenziazione spazio temporale”, con in campo la squadra Aquilotti/Gazzelle dell’Ardita Juventus Nervi (punti PAO n. 3 validi solo per stagione 2017/2018);
  • ore 10.00-11.30: (Prime Squadre) Paolo Moretti (ex All.re Pallacanestro Varese – Serie A) con argomento: “Attacco alle zone ed alla zona adattata”, con in campo la squadra C Silver dell’Ardita Juventus Nervi (punti PAO: vedi sotto);
  • ore 11.30-13.00: (Sett.Giovanile) Mario Floris (Responsabile Tecnico Faenza Basket etc  con argomento :”Migliorare il passaggio e differenze suo utilizzo contro difesa ad uomo o a zona”, con in campo una giovanile Ardita
    Punti PAO n.3 (indivisibili per Floris + Moretti) valevoli per la stagione scorsa (recupero) oppure per la nuova stagione 2017-2018

Potevo esimermi dall’intervistare coach Passiatore?

Coach Passiatore

SBB: Ciao Stefano, tutti gli anni ci raccontiamo più o meno le stesse cose! 😉 Comunque vorrei che ci dicessi cosa ci dobbiamo aspettare dall’undicesima edizione del Clinic Cavaleri per allenatori, fatto salvo che come al solito ci sono tre argomenti, ovvero minibasket, giovanili e senior. Parliamo dei tre relatori.

SP: Ciao Bruno, a te ed ai tuoi lettori. Grazie per lo spazio. Il Cavaleri 2017 segue lo stesso format degli scorsi anni, ogni anno però cerchiamo di proporre relatori nuovi anche per provenienza. Quest’anno avremo Mario Greco, proveniente dal Molise: magari scopriamo che hanno le stesse problematiche che abbiamo noi. Moretti e Floris invece sono due ottimi relatori con esperienza variegata e pluriennale, degni interpreti del loro basket e delle loro metodologie.

SBB: Tra l’altro gli argomenti sono un po’ tutti collegati, in parte dal tema “il passaggio” e in parte dal tema “attacco alla zona”.

SP: Il passaggio è un fondamentale difficile da allenare senza annoiare, molti ci lavorano con situazioni di partita (molto meglio di quando ai miei tempi ci esercitavamo con movimenti a secco ed analitici). Bello vederlo applicato ai differenti tipi di difesa che l’attacco si trova di fronte. L’attacco alla zona e a quella adattata credo appassionerà al meglio i colleghi un po’ più avvezzi ad argomenti “senior” ma potrà accrescere la competenza anche degli allenatori appena formati o formati comunque da poco.

SBB: Una differenza è che invece di fare il clinic di sabato, stavolta si fa di domenica!

SP: Eh sì, si va in scena di Domenica, anche per dare spazio all’ampio weekend messo in piedi dalla FIP Liguria con la presentazione dei campionati e dell’attività cestistica in generale.

SBB: Siamo pronti per il tuo appello ai colleghi perché riempiano le tribune del PalaCUS!

SP: Un invito a tutti coloro che hanno a cuore l’aggiornamento tecnico ed anche a tutti coloro che vorranno passare per “annusare” il clima di lavoro, vista la presenza di tre ottimi relatori. Grazie, quindi, ai relatori, agli uditori ed anche a tutti coloro (Usap, “Amici di Vittorio”, Ardita staff e dirigenza, Fulvio Chiesa) che ci aiutano a perpetuare nel tempo questo evento dedicato al nostro Maestro Vittorio Cavaleri. Grazie anche a te Bruno per l’ampio spazio che ci dai ed anche dello spazio (tanto) dato negli anni scorsi. A domenica!

SBB: Grazie coach, ci vediamo domenica!

Ovviamente come sapete ci sono i punti PAO, e…beh, venite e vedrete! Facciamo trovare ai vostri colleghi che vengono anche da abbastanza lontano un bell’uditorio corposo e attento!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: