SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

D Reg/M – Vincono le prime tre: sabato il partitone My Basket-Pro Recco

Posted by superbasketball su 20 febbraio 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaLa giornata 17 della D regionale ha lasciato invariato il podio, ma il Villaggio quarto ora è un po’ più staccato. Vincono anche Auxilium, e dopo tanto, la Diego Bologna. Nel prossimo turno spicca My Basket-Pro Recco, il big match probabilmente di tutto il girone di ritorno, che potrebbe anche essere già decisivo per la promozione diretta.

Infatti il My Basket (Macrì e Innocenti Mi. 25), che ha trovato in realtà molta resistenza a Busalla (Giacomini 23, Negrini 18) malgrado la differenza in classifica, finendo anche sotto di una decina di punti nel terzo quarto, ma nel finale è poi riuscito a imporsi sui ragazzi di Tarantino, conserva 4 lunghezze di vantaggio sulla Pro Recco, e sabato sul proprio campo alla Crocera affronterà i ragazzi di Pizzonia con una specie di match point in pugno: se i ragazzi di Brovia riuscissero a sconfiggere i recchelini volerebbero infatti al +6, e se riuscissero a ribaltare anche il -9 dell’andata, pur dovendo riposare un turno (il successivo), Recco per passare davanti dovrebbe poi fare ben 6 punti in più del My, su 8 a disposizione. Sarebbe una bella ipoteca sul passaggio di categoria, anche se non definitiva. Quanto al Busalla, buona la sua prova al cospetto della capolista: se andrà a Casarza con la stessa determinazione per lo scontro diretto con Valpetronio, potrebbe anche togliersi delle soddisfazioni.

La Pro Recco (Carpaneto 22, Ragazzi 11) nel frattempo si è imposta al Loano Garassini (Giulini e Bertolino 13), sfruttando proprio il campo di via Vastato dove poi giocherà il big match. I ragazzi di Pizzonia, malgrado l’assenza di Ermirio, non hanno perso il passo e arrivano al punto cruciale per le speranze di promozione diretta tutto sommato potenzialmente ancora con la possibilità di riaprire i giochi: soprattutto vincendo alla Crocera, ovviamente, nel qual caso con il vantaggio 2-0 sul My i recchelini potrebbero davvero pensare di schizzargli davanti nel turno successivo, ma qualche piccola speranza potrebbe rimanere se mantenessero almeno il vantaggio in differenza canestri. Palla a 2 nel pallone alle 19. Il prossimo turno per i ragazzi di coach Ciccione invece è quello di riposo, e i loanesi torneranno in campo a Borzoli in quello successivo.

Il Cogoleto (Ciarlo 12, Bruzzone e Gorini 10) ha invece vinto un molto importante scontro diretto con il Villaggio (Gotelli 14, Magagnotti 8): al Paladamonte si è giocato un po’ al ribasso, e la partita è stata poi decisa a favore dei padroni di casa da un solo possesso. In virtù dei 2 punti ottenuti, coach Dellarovere può sentire meno pressione da parte degli inseguitori villaggini (+4 e 2-0) e può puntare il secondo posto, specialmente se Recco perdesse a Genova (e all’ultima giornata c’è Cogoleto-Recco): ma deve passare intanto sul campo della Diego Bologna, tornata al rosa. Per coach Terribile difendere il quarto posto è comunque abbastanza possibile, specialmente se i suoi nel prossimo turno riuscissero ad imporsi in casa sull’Auxilium, perché la quinta, il Sestri, in questo giro ha riposato, ma avrà una chance buona a Sanremo nel prossimo weekend.

Proprio a Sanremo si è interrotta la serie negativa della Diego Bologna (Cirillo 28, Lauriola 16), che contro i matuziani (Tacconi 21, Fiore 18) è andata via in progressione sino a superare il ventello di vantaggio, sulla spinta del tiro pesante. Nell’ultima frazione i ragazzi di Deda hanno dimezzato lo scarto, ma per i rossoblu è tornato un referto rosa dopo ben 7 giornate di gialli. Per coach De Santis un attimo di sollievo, ma il miglioramento nelle prestazioni va confermato domenica con la terza in classifica Cogoleto. I sanremesi vedono pian piano calare le possibilità di recupero: nel prossimo turno devono ospitare Sestri, e dovendo fare ben 8 punti in più del Busalla se vogliono superarlo, se non cominciano a vincere sabato il turno successivo sarebbe già il punto di non ritorno.

In via Cagliari bella vittoria dell’Auxilium di coach Pezzi (Castello 14, Mortara 13), ai danni della Valpetronio (Bernardello 17, Maggi 13). I genovesi hanno subito l’iniziativa del team di Podestà nel primo quarto, ma di lì in poi hanno ribaltato e preso il largo, chiudendo positivamente. Anche l’Auxilium sale quindi a quota 12 insieme a Diego Bologna e Loano: sabato dovrà però andare a far visita al Villaggio (e per questa volta vi risparmio la battuta leopardiana). Per Valpetronio, rimasta a 10 punti, domenica c’è un altro scontro diretto, stavolta in casa, con il Busalla.

Situazione:

.

Partite in programma:

D Reg/M Liguria 2017-2018 – Giornata n. 18

25/02/2018 – 17:00 ASD VALPETRONIO BASKET-PALL. BUSALLA S.A.R. n.d.; Punti: 10+8=18
24/02/2018 – 19:00 MY BASKET GENOVA INTERGLOBO-PRO RECCO BASKET ASD n.d.; Punti: 30+26=56
24/02/2018 – 21:00 BASKET & VOLLEY CLUB SANREMO-PALLACANESTRO SESTRI Studio GR n.d.; Punti: 2+14=16
24/02/2018 – 21:00 ASD VILLAGGIO SPORT PALL.-ASD PGS AUXILIUM n.d.; Punti: 20+12=32
25/02/2018 – 18:00 SCUOLA BK DIEGO BOLOGNA TARROS-ASD CFFS COGOLETO BASKET n.d.; Punti: 12+24=36

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: