SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

C/F – Cestistica vince, Amatori espugna Marola. I recuperi lanciano avanti le spezzine, ormai sicuramente prime

Posted by superbasketball su 9 marzo 2018

Logo Comitato Regionale FIP LiguriaCon i recuperi di metà settimana, finalmente la C Femminile si riallinea e tutte le squadre hanno giocato lo stesso numero di partite (nella classifica complessiva). Sfrutta entrambe le sue due gare di recupero la Cestistica Spezzina, che vola da sola nel computo globale ed è già certa del primo posto, mentre Amatori domina l’avulsa delle senior (che, tra parentesi, è la classifica effettivamente da utilizzare per determinare le posizioni playoff, le partite con le due Under 20 vanno del tutto scomputate sia come punti sia come canestri, ve lo do per certo).

La Cestistica Spezzina domenica 4 ha giocato e vinto a Chiavari contro un’Aurora davvero positiva: le ragazze di coach Straffi (Comunello 25, Grigoni, Cassese e Arata 7) hanno infatti tenuto assolutamente botta per più di 30′, iniziando l’ultima frazione in vantaggio, per poi crollare al -13 finale sotto i colpi conclusivi del team di coach Corsolini (Giuseppone 26, Mazza 15). Le aurorine sono apparse comunque decisamente in palla, e se è così nel finale di girone possono ancora provare a insidiare Marola, anche se il prossimo impegno è con l’Audax, seppure in casa. Tornando alle spezzine, nel giro di 2 giorni le bianconere hanno invece “salutato” il gruppo: prima è arrivata mercoledì una vittoria (Vlahova 21, Giaroli e Innocenzi 17) abbastanza scontata e ampia a Diano con il Blue Ponente (Ardoino 15, Manzella 12), recupero dell’ottava giornata, poi giovedì sera anche quella a punteggio un po’ più contenuto ma comunque netta (Stoichkova 13, Innocenzi 12) contro l’Audax San Terenzo di coach Rossi (Bertella 13, Borghini 8), recupero della dodicesima. Due referti rosa che valgono il titolo (platonico) della classifica complessiva, visto che a 2 giornate dalla fine le spezzine imbattute sono +4 e 2-0 sull’Amatori. Complimenti a coach Corsolini e alle sue ragazze, che speriamo possano fare altrettanto bene fuori regione nella loro categoria, a questo punto! Ma nel frattempo devono sbrigare ancora le pratiche Blue Ponente (in casa) e Villaggio (fuori).

Nel weekend il Blue Ponente di coach Bracco (Ardoino 19, Bordonaro 12) aveva perso ad Alassio, rammaricandosi per l’occasione sprecata, contro l’altra Under 20, il Basket Cairo (Irgher 24, Roncallo 14), che l’ha spuntata con un ultimo quarto molto più efficace, rimontando dal -4 e difendendo il vantaggio dal ritorno delle ponentine. Per le Blues, poi sconfitte nettamente dalla capolista spezzina, il prossimo impegno sarà…di nuovo contro la Cestistica, ma stavolta a Montepertico, domenica 18: pronostico chiaramente molto “giallo”. Coach Piccardo nel penultimo turno spera in un nuovo referto rosa contro le ragazze del Villaggio.

A sua volta l’Audax San Terenzo, prima di incrociarsi infruttuosamente con la Cestistica Spezzina, sabato scorso era andata a punti in quel di Genova. L’Auxilium di coach Grandi (Policastro 11, Ajmar 10), priva di playmaker in quanto Pescio è ai box e Picasso ha accettato la proposta di Basket Academy, ha imbarcato un -17 al via, e per le forti santerenzine (Canova 15, Cattoi 10) è stato poi facile condurre in porto la gara, consolidando la seconda posizione nelle senior, che ormai non è più a portata del Marola, che ha 4 punti di distacco, lo svantaggio negli scontri diretti e deve disputare ormai una sola partita senior. A dir la verità per le ragazze di Rossi potrebbe esserci ancora la speranza di agganciare l’Amatori, ma per il primo posto bisognerebbe vincere la prossima a Chiavari, sperare che le vadesi perdano in casa con Auxilium, e poi batterle di 24 punti a Vado nell’ultima giornata: credo si possa dire che la probabilità non è “tra le più alte”. Per le genovesi la penultima giornata porta, come detto, nella tana dell’Amatori, e non è facile dunque riuscire a fare meglio dell’attuale quinto posto senior.

L’Amatori di coach Dagliano (Dagliano 16, Zappatore 13), capolista delle senior, nel weekend ha vinto una gara importante quanto combattuta a Marola. Non brillantissime, nei quarti centrali le biancorosse hanno preso un discreto vantaggio sulle ragazze di coach Martini (Morselli 22, Mori 7), che però hanno lottato sino a tornare a contatto nel finale, anche se le ultime giocate hanno poi premiato le favorite ospiti. La vittoria vadese non garantisce del tutto il primo posto, ma credo che de facto la posizione sia ormai appannaggio delle pappagalline, che ricevono nelle ultime due gare, entrambe al Geodetico in due giorni consecutivi, il 23 e il 24 marzo, prima l’Auxilium e poi, forse a posizioni già acquisite, l’Audax. Le maroline non possono più insidiare i posti più in alto, ma devono guardarsi dall’Aurora che segue a 2 punti: le ultime due gare, a Genova con la Sidus, e in casa con Cairo, potrebbero dare i punti che servono.

Infine, resta da dire della vittoria del fanalino di coda Villaggio contro la Sidus Genova, in una gara dal punteggio oggettivamente molto basso. Le ragazze di coach Canepa (Celano 10, Bruzzone 8) si sono imposte su quelle di coach Carraro (Zichinolfi 7, Ferrari 6) con 11 punti di scarto, in una partita che giustamente la società genovese rifiuta di commentare nel dettaglio (già nel turno scorso aveva vinto con Blue Ponente solo per 30-27, stavolta non arrivando a 30 ha ovviamente perso), pur segnandone solo 39. Probabilmente il 4-5 della prima frazione ha contribuito non poco a demoralizzare tutti. Villaggio incassa i 2 punti ribaltando anche la differenza canestri; per le cogornesi però sono finiti gli impegni senior e quindi non possono migliorare la loro classifica nella categoria, le ultime due gare a Cairo e con Spezia serviranno solo come allenamenti prima di affrontare i playoff (incrociandosi molto probabilmente con Amatori). Per la Sidus c’è invece Marola (che potrebbe essere un anticipo di playoff), e in chiusura il derby in casa dell’Auxilium.

Il prossimo turno sarà tra dieci giorni (18 e 19 marzo), però con il posticipo della gara di Vado al venerdì 23.

Situazione:

.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: