SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

B/F – La Polysport Lavagna è SALVA! Vittoria a Lucca e playout chiuso 2-0

Posted by superbasketball su 28 aprile 2018

La Polysport Lavagna ha raggiunto la salvezza!!!! Salvezza dopo una stagione complicata da tanti infortuni pesanti, per lunghezza (stagioni finite anche prima di cominciare) e per chirurgicità nel colpire ragazze che a coach Daneri avrebbero fatto davvero comodo, come Principi, De Scalzi e Fortunato. Ma tutto è bene quel che finisce bene!

A Lucca le biancoblu partendo 14-0 hanno subito messo spalle al muro le Spring, e spingendo ancora hanno portato il gap oltre il ventello, una distanza dalla quale hanno potuto far scorrere il cronometro verso la vittoria che ha sancito la loro permanenza nella categoria, e condannato le lucchesi a giocarsi le loro speranze nel turno finale playout contro Figline. BRAVE!

Avevo chiesto un buon inizio e si può dire che di meglio non avrei potuto chiedere“, racconta finalmente un po’ più rilassato coach Daneri. “Siamo riusciti a rompere le loro situazioni offensive preferite e questo ci ha permesso di correre in contropiede e di riuscire a scioglierci molto presto. Poi siamo state abbastanza brave a gestire il vantaggio prodotto fino alla sirena. Sicuramente non è stata una partita tecnicamente di alto livello, perché il caldo e la posta in palio hanno giocato un ruolo importante. Lucca ci ha provato fino alla fine a riaprire la partita, ma siamo riuscite sempre a frenare i loro tentativi. Finalmente siamo salve, abbiamo tenuto il diritto a giocare la Serie B con la speranza magari di poter essere anche il prossimo anno aggregate alle squadre toscane!“. Nelle difficoltà, nelle strette di questa annata disputata con un gruppo ridotto all’osso, si è fatta di necessità virtù, e il tecnico lavagnese ha avuto buone risposte da chi magari non era previsto si dovesse esporre così tanto: “Per concludere vorrei fare i miei complimenti alle ragazze, perché come ben si sa è stata una stagione difficile, ma nel momento più critico sono state brave ad unirsi e a creare uno zoccolo duro che potrebbe essere importante per il futuro della nostra società“. E i minutaggi concessi alle giovani potranno risultare importanti nelle prossime stagioni, che speriamo la Polysport possa disputare con un po’ più di tranquillità a questi livelli, e con un po’ più di soddisfazioni.

E allora non c’è per fortuna più bisogno di seguire quel che succederà nella restante parte di playout, che come detto vedrà impegnate Figline e Lucca con la perdente retrocessa in C!

Ancora brava Polysport!

Situazione:

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: