SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

Under 16/F – BASKET ACADEMY, TITOLO ITALIANO FEMMINILE DEL 3×3!!! Altro titolo italiano! Blue Sea Basket Lavagna maschile chiude invece diciottesimo

Posted by superbasketball su 1 luglio 2018

Propongo di eleggere il 3×3 specialità ufficiale ligure, insieme ovviamente alla focaccia, al pesto e alla torta di riso (anche se è finita). Perché una rondine non fa primavera, ma due forse sì eh! Abbiamo appena celebrato, sempre a Castellana Grotte, un titolo italiano del 3×3 vinto da Amatori Savona femminile Under 18, e oggi siamo qui di nuovo a parlare di un titolo italiano, ancora femminile, ancora del 3×3, ancora ligure! E’ dominio incontrastato! 😉

La finale nazionale Under 16 3×3 maschile e femminile, in cui erano impegnate due nostre portacolori, ovvero il Blue Sea Basket Lavagna maschile e la Basket Academy La Spezia femminile, ha visto la prima un po’ sfortunatamente finire 18a, ma il tutto (per noi, ovviamente, non per i ragazzi) è stato compensato dalla vittoria delle ragazze spezzine nel torneo femminile!!!!

I ragazzi della Blue Sea Basket (Alessio Arbini,  Edoardo Doccini, Francesco Bisso ed Emanuele Borselli, con coach Eliana Carbonell) hanno giocato la prima giornata nel girone B, con Vis 2008 Ferrara, A. DIL. SAM Basket Roma, Sidigas Avellino, e A.S.D. Timberwolves Potenza. Nella Vis Ferrara dovrebbe anche esserci il nostro Matteo Bogliardi, che fa parte della squadra che ha vinto il titolo regionale emiliano. Queste le gare in programma oggi nel girone dei biancoblu:

Girone B
Vis 2008 Ferrara-SAM Basket Roma 9-11
Sidigas Avellino-Blue Sea Basket 8-5
SAM Basket Roma-Sidigas Avellino 9-10
Timberwolves Potenza-Vis 2008 Ferrara 2-9
Sidigas Avellino-Timberwolves Potenza 11-7
Blue Sea Basket-SAM Basket Roma 7-6
Vis 2008 Ferrara-Sidigas Avellino 10-12
Timberwolves Potenza-Blue Sea Basket 5-4
Blue Sea Basket-Vis 2008 Ferrara 6-9
SAM Basket Roma-Timberwolves Potenza 9-8

Purtroppo la classifica dopo la prima giornata è stata la seguente (si noti che si assegnavano, secondo questa usanza per me ancora oggi incomprensibile, 2 punti per la vittoria e 1 per la sconfitta):

Classifica girone B: Sidigas Avellino 8, Vis 2008 Ferrara e Sam Basket Roma 6, Timberwolves Potenza e Blue Sea Lavagna 5.

Infatti i lavagnesi sono stati penalizzati dallo scontro diretto perso con Potenza (mi si dice che il primo criterio sarebbero stati i punti segnati nel girone complessivamente, ma erano 22 per entrambe). Per questo motivo la Blue Sea non ha passato il primo taglio, finendo nel gironcino di consolazione per i posti dal 17esimo al 20esimo. E dire che se avessero battuto i potentini avrebbero fatto 6 punti e nell’avulsa a quota 6 avrebbero potuto addirittura uscire secondi dalla prima giornata…A questo punto il giorno dopo i 4 ragazzi biancoblu hanno giocato nel girone delle quinte classificate:

Girone quinte classificate
3S Cordenons-Blue Sea Lavagna 8-6
Airino Termoli-Sarre Chesallet 8-5
Blue Sea Lavagna-Airino Termoli 14-12
Sarre Chesallet-3S Cordenons 10-11
Airino Termoli-3S Cordenons 6-15
Sarre Chesallet-Blue Sea Lavagna 4-8
Classifica: 3S Cordenons 6, Blue Sea Basket 5, Airino Termoli 4, Sarre Chesallet 3

E pertanto a causa della sconfitta con Cordenons i lavagnesi non sono riusciti ad agguantare la diciassettesima piazza, finendo diciottesimi. Conta poco un posto in più o in meno, probabilmente con un guizzo in più, e nel 3×3 a volte basta un passaggio a vuoto di 3-4 azioni per rovinare una partita, i ragazzi di coach Carbonell avrebbero potuto trovarsi ben più avanti. Peccato, tutta esperienza e speriamo che si possa sfruttarla negli Under 18 in futuro!

Giada Leonardini, Diletta Mangano, Rossella Gioan e Francesca Stella (con coach Danilo Gioan) sono invece le nuove CAMPIONESSE ITALIANE del 3×3 Under 16 femminile! Le ragazze della Basket Academy hanno stupito tutti, arrivando sino in fondo e vincendo il titolo quando forse non godevano dei pronostici. Invece in questa specialità si può fare la differenza, e direi che in Liguria l’abbiamo capito, e speriamo di divertirci ancora in futuro (ci si diverte comunque, ma certo se si vince non è male, specialmente se arriva uno scudetto!!!).

Le spezzine nel girone D erano partite bene restando a punteggio pieno dopo la prima giornata:

Girone D 
AIBI Fogliano-VoloRosa Brindisi 6-14
Basket Academy La Spezia-Panthers Roseto 8-3
VoloRosa Brindisi-Basket Academy La Spezia 6-8
Panthers Roseto-AIBI Fogliano 10-4
Basket Academy La Spezia-AIBI Fogliano 10-6
Panthers Roseto-VoloRosa Brindisi 3-8
Classifica: Basket Academy La Spezia 6, VoloRosa Brindisi 5, Panthers Roseto 4, AIBI Fogliano 3

Il giorno dopo, nell’incrocio con il girone C, è arrivata la prima sconfitta (con Castelnuovo Scrivia), ma ciò non ha impedito alle ragazze di Gioan di qualificarsi, pur perdendo la mattina di sabato anche contro Empoli.

Gironi C-D femminile – Seconda giornata
USE Basket Rosa Empoli-AIBI Fogliano 11-4
Basket Femminile Stabia-Panthers Roseto 5-4
Castelnuovo Scrivia-VoloRosa Brindisi 13-6
Basket Umbertide-Basket Academy La Spezia 2-13
USE Basket Rosa Empoli-Panthers Roseto 8-9
Basket Femminile Stabia-AIBI Fogliano 10-4
Castelnuovo Scrivia-Basket Academy La Spezia 8-5
Basket Umbertide-VoloRosa Brindisi 5-8

Gironi C-D femminile – Terza giornata
USE Basket Rosa Empoli-VoloRosa Brindisi 12-8
Basket Femminile Stabia-Basket Academy La Spezia 6-11
Castelnuovo Scrivia-AIBI Fogliano 11-4
Basket Umbertide-Panthers Roseto 4-6
USE Basket Rosa Empoli-Basket Academy La Spezia 10-9
Basket Femminile Stabia-VoloRosa Brindisi 8-7
Castelnuovo Scrivia-Panthers Roseto 6-4
Basket Umbertide-AIBI Fogliano 11-8

Nei quarti di finale le spezzine si sono incrociate col Sanga Milano, e l’hanno superato nettamente, avanzando alla semifinale.

Quarti di finale
Tigers Forlì-Basket Femminile Stabia 15-8
Virtus Cagliari-Castelnuovo Scrivia 10-9
San Gabriele-Basket Academy La Spezia 6-18
Porto San Giorgio Basket-USE Basket Rosa Empoli 9-8

Tiratissime entrambe le semifinali, con le ragazze dell’Academy in grado di fermare la corsa delle Tigers Forlì, mentre Porto San Giorgio regolava Cagliari sempre col minimo scarto.

Semifinali
Tigers Forlì–Basket Academy La Spezia 11-12
Virtus Cagliari–Porto San Giorgio 10-11

Davanti alle telecamere della diretta streaming (che vi riporto qui sotto), le spezzine hanno giocato una finale determinata, giocata praticamente punto a punto, sinché San Giorgio è salita sul 6-8: due punti di Leonardini e un canestro di Mangano hanno portato al sorpasso sul 9-8. Il pareggio delle marchigiane è stato vanificato dall’unica bomba della gara, 2 punti di Gioan, per l’11-9 con una quarantina di secondi da giocare. Il vantaggio è stato suggellato dal libero finale della stessa Gioan, per il 12-10 finale. BRAVISSIME!!!

Finali
3/4° posto
Tigers Forlì-Virtus Cagliari
1/2° posto
Porto San Giorgio Basket-Basket Academy La Spezia 10-12

E così per l’Academy un trofeo prestigioso da mettere in bacheca, storico quanto quello dell’Amatori della settimana scorsa! E per una società così giovane, vale davvero tantissimo!!! Tanti complimenti!!!

Ecco qualche foto della finale, fermi immagine ovviamente dal filmato di cui sopra, e recuperate dal Facebook della società spezzina, perché io là non c’ero!

Questo slideshow richiede JavaScript.

E quindi, per la seconda volta oggi, scrivo “Brava Liguria”!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: