SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

A2/F – Si comincia: Spezia in casa con Forlì, Savona a Civitanova Marche

Posted by superbasketball su 27 settembre 2018

Ci siamo ormai, la prima giornata di campionato di A2 femminile incombe, e da sabato (per le nostre da domenica) si parlerà dei risultati che danno punti in classifica, non di amichevoli preparatorie. Vediamo come arrivano le nostre all’esordio, e quali squadre si troveranno davanti. E che sia un bel campionato!

La Cestistica Spezzina ha completato la preparazione con due amichevoli che hanno dato soddisfazione allo staff bianconero. Mercoledì 19 al PalaMariotti contro la neopromossa in A1 Empoli le spezzine si sono tolte lo sfizio di vincere ampiamente (Pačkovski 22, Sarni 19), facendo un’ottima prestazione, con le due “nuove” sugli scudi dal punto di vista realizzativo ma una prova corale davvero convincente. Domenica 23 con Moncalieri al PalaEinaudi è mancata la vittoria, perché si sono imposte le padrone di casa, ma la Cestistica (Packovski 17, Templari 16) è rimasta attaccata  alle avversarie per tutta la gara e nell’ultima frazione era davanti prima di perdere di sole 4 lunghezze (c’è poi stato un ulteriore tempino “sperimentale” vinto da Moncalieri). Dunque buoni segnali in vista dell’esordio, che avverrà domenica alle 18 al PalaMariotti, quando le bianconere ospiteranno una rinnovata Forlì. La Libertas, quest’anno con lo sponsor Medoc, dopo la stagione scorsa in cui ha schivato i playout vincendo sul campo dell’Alghero nell’ultimo turno ha ulteriormente ringiovanito la rosa: tenute le giovani, ha inserito altre giovani, come la ’99 Rachele Boni (in rientro da un infortunio, l’anno scorso a Orvieto), la 2000 Giovanna Martines (da Battipaglia), e il centro croato Josipa Juric, 2001 alta 196 cm. Linea più che verde, che proverà a contendere i primi 2 punti stagionali sul parquet spezzino. Forza ragazze, chi ben comincia…! 😉

Per la Cestistica Savonese dopo il quadrangolare al PalaPagnini e l’amichevole di ritorno a Spezia c’è stata un’altra amichevole, il giorno dopo e con tante acciaccate, a Castelnuovo Scrivia, persa ma senza demeritare (Ceccardi 12, Eduardo 10) dopo 4 gare in 3 giorni. Il gruppo biancoverde arriva dunque alla prima giornata con il suo mix di gioventù (1996-2003, più Eduardo): la sfida di coach Pollari sarà riuscire a far maturare le giovani senza perdere di vista le necessità di classifica. “Noi siamo da scoprire” sintetizza il coach a poche ore dalla trasferta di Civitanova Marche, singolarmente la stessa trasferta che aveva l’anno scorso rappresentato l’esordio assoluto in A2 per la società della presidentessa Oggero. La società marchigiana, l’anno scorso arrivata su su nei playoff dopo la quinta posizione in regular season (è poi arrivata sino alla semifinale persa con Palermo), ha affidato quest’anno la panchina a coach Scalabroni, e come nel caso di tante società ha affiancato all’immarcescibile Perini e a Trobbiani un manipolo di giovani, le ragazze di casa Orsili, Bocola e Paoletti, e le nuove arrivate De Pasquale (da Campobasso), Ortolani (da Galli Valdarno) e Maroglio (da Viterbo). In area è arrivata dall’Inghilterra il centro Christina Gaskin, una ’93 di 188 cm con esperienze di college negli USA. Domenica davanti al proprio pubblico le cosiddette “momò” non vorranno sfigurare e cercheranno con determinazione la vittoria; starà alle biancoverdi tenere botta e reagire con altrettanta determinazione, facendo valere le proprie qualità, che l’anno scorso hanno permesso una salvezza anticipata. Il mercato estivo ha portato altro talento a Savona e quindi è possibile sperare in una buona stagione, partire bene sarebbe bellissimo. Forza biancoverdi!

Non so se di queste gare ci sarà lo streaming video, nel caso ve lo comunicherò tramite Facebook; sicuramente ci sarà il play by play sul sito della Lega Basket Femminile, quindi potrete sapere in tempo reale che cosa succederà. Io sarò impegnato con la Supercoppa, ma certamente ve ne darò notizia, sempre su Facebook, nella serata di domenica, dandovi anche la classifica dopo la prima giornata, anche se la partita probabilmente clou, Valdarno-Bologna, è rinviata al 16 ottobre prossimo, e la classifica sarà quindi da intendersi provvisoria.

Partite in programma:

A2/F Sud 2018-2019 – Giornata n. 1

30/09/2018 – 18:00 CESTISTICA SPEZZINA-MEDOC FORLI’ n.d.; Punti: 0+0=0
30/09/2018 – 18:00 PALL. FEMM. UMBERTIDE-ELITE BASKET ROMA n.d.; Punti: 0+0=0
16/10/2018 – 19:00 A.GALLI BASKET S.GIOVANNI-PROGRESSO BK FEMM. BOLOGNA n.d.; Punti: 0+0=0
29/09/2018 – 18:30 LA MOLISANA CAMPOBASSO-GRUPPO STANCHI ROMA n.d.; Punti: 0+0=0
29/09/2018 – 18:00 BASKET S.SALVATORE SELARGIUS-CESTISTICA AZZURRA ORVIETO n.d.; Punti: 0+0=0
29/09/2018 – 19:00 VERGA PALERMO-ORZA RENT PISTOIA n.d.; Punti: 0+0=0
30/09/2018 – 18:00 FE.BA CIVITANOVA MARCHE-CESTISTICA SAVONESE n.d.; Punti: 0+0=0
30/09/2018 – 17:30 FAENZA BASKET PROJECT GIRLS-CUS CAGLIARI n.d.; Punti: 0+0=0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: