SUPERBAsketball – Basket di Genova e Liguria

"la passione, solo la passione"

C Silver – Inizia la stagione 2018-2019, Spezia e le altre tenteranno di scalzare il CUS (che parte riposando)

Posted by superbasketball su 4 ottobre 2018

Con la palla a due di Ospedaletti, ore 18, inizierà sabato la stagione 2018-2019 della C Silver, una stagione in cui la vincitrice avrà il pass per la C Gold: un fattore che sembra aver un po’ rianimato molte società, che magari un domani potrebbero pensare di poter sostenere i requisiti per quella categoria. Speriamo che questo significhi un campionato più combattuto, con più squadre in grado di puntare ad andare sino in fondo e alzare la coppa. E’ chiaro che il CUS Genova, forte dei due titoli consecutivi, non può che rappresentare la squadra da battere, per tutti, ma dato che in entrambe le stagioni Spezia non è stata da molto meno e che quest’anno ha nuovamente dato buona prova nella Supercoppa, dove sta facendo la stessa cosa che ha fatto il CUS in campionato accaparrandosi i trofei uno dietro l’altro, anche il team di coach Padovan è senz’altro in cima alla rosa dei “papabili”.

Poi varie squadre che probabilmente hanno tentato, e forse fatto, il salto di qualità, come Sarzana e Tigullio, ma che troveranno sulla strada credo il “solito” Vado e magari anche Ospedaletti, se riuscirà a inserire al meglio i nuovi. E con queste abbiamo già raggiunto più del 50% delle 11 partecipanti di quest’anno; c’è poi da vedere come si inseriranno le nuove, Recco e Sestri, che hanno cercato di aggiungere all’impianto precedente per cercare di fare un campionato più tranquillo, e come si comporteranno Ardita, Pegli e Aurora, e ricordiamo che le ultime due nella stagione scorsa sono entrate nei gironcini della seconda fase.

E allora partiamo da Ospedaletti, appunto, dove i ragazzi di Lupi, quarti in Supercoppa e ancora in crescita, collauderanno una delle neopromosse, il Sestri di coach Mariotti col quale ho avuto modo di commentare proprio la semifinale tra gli orange e il CUS. La spietatezza del nostro sport lascerà una delle due a secco all’esordio e l’altra sarà in testa: certo se la matricola partisse con 2 punti in trasferta farebbe notizia, anche perché via Isnart è un fortino abbastanza ben difeso.

Altre due le gare del sabato, entrambe di pomeriggio e solo un quarto d’ora dopo quella di Ospedaletti. A Vado, Imarisio dirigerà i biancorossi nella sua prima gara da head coach nella C Silver ligure, e incrocerà le sue fortune con quelle di coach Chiesa. L’Ardita viene da una salvezza al playout, peraltro un playout vinto a zero, e ripresenta il suo mix di giovani e … meno giovani, che sul parquet vadese si troveranno di fronte la solita truppa di talentuosi Under 18. Nell’altra riviera a Santa Margherita un’altra delle squadre migliori della stagione scorsa, e in prospettiva probabilmente migliorata, il Tigullio di coach Annigoni, ospita il Pegli di Costa, che a sua volta ha sposato la linea totalmente verde in modo parallelo ai vadesi. Mi aspetto una gara a buon ritmo!

Domenica scendono in campo le spezzine. Alle 18 Spezia riceve al Palasprint l’Aurora Chiavari, in una partita che magari qualcuno potrebbe dare per scontata, ma che potrebbe non esserlo visti anche i pregressi delle scorse stagioni. Non lo farà Padovan, che avrà voluto rimotivare i suoi in modo che il trofeo di domenica scorsa non li porti a prendere alla leggera l’impegno con i ragazzi di coach Marenco. Obbiettivi puntati poi su Rapallo, dove l’altra neopromossa Recco di coach Bertini esplorererà il suo rapporto con il parquet di via Don Minzoni, e le prospettive proprie e dell’avversaria Sarzana, un team che con coach Ricci e il mercato estivo potrebbe riprendersi il ruolo che aveva avuto nelle stagioni passate, in cui aveva vinto la prima edizione della C Silver e comunque aveva sempre lottato tra le prime 4.

Il CUS, come detto, in questo weekend sta alla finestra e sconta il suo turno di riposo del girone di andata. Il che significa anche che in qualche modo rischia di dover inseguire le capoliste: c’è da dire anche che Spezia riposerà già alla seconda giornata…

Comunque se ci aspettiamo che la prima giornata metta già in chiaro tutto, ecco, io “questo non lo creto” (cit.). Il campionato è lungo e sarà tutto da vivere.

In bocca al lupo a tutti!

Partite in programma:

C Silver Liguria 2018-2019 – Giornata n. 1
07/10/2018 – 19:00 PRO RECCO BASKET A.S.D.-A. DIL. SARZANA BASKET n.d.; Punti: 0+0=0
06/10/2018 – 18:00 A.S.D. BASKET C. OSPEDALETTI-A.S.D. PALLACANESTRO SESTRI n.d.; Punti: 0+0=0
06/10/2018 – 18:15 A.S. D.TIGULLIO SPORT TEAM-A.DIL. BASKET PEGLI n.d.; Punti: 0+0=0
07/10/2018 – 18:00 SPEZIA BASKET CLUB A.DIL.-A.DIL. AURORA BASKET CHIAVARI n.d.; Punti: 0+0=0
06/10/2018 – 18:15 AZIMUT WEALTH MANAGEMENT PALL-ASD ARDITA JUVENTUS n.d.; Punti: 0+0=0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: